Dov’è Mario su Sky: come e quando seguirlo

Il mercoledì sera in TV si preannuncia ricco di novità: arriva, infatti, “Dov’è Mario?” su Sky, la nuova serie di Corrado Guzzanti in quattro puntate in onda su Sky Atlantic (canale 108 della piattaforma satellitare) a partire dalle 21.10. L’attore torna sul piccolo schermo a distanza di tre anni e interpreta Mario Bambea e il suo ingombrante alter ego.

Dal 25 maggio la serie "Dov'è Mario?" su Sky con Corrado Guzzanti

In queste ultime settimane di primavera il pubblico della pay TV può contare su un palinsesto davvero molto particolare il mercoledì sera. Si inizia infatti alle 21.10 con “Dov’è Mario?, la nuova serie di Corrado Guzzanti in onda su Sky Atlantic HD (canale 108 dell’emittente satellitare). A seguire, alle 22, sarà la volta degli episodi inediti di “Transparent”, che racconta le vicende di una famiglia ebrea di Los Angeles sconvolta dal coming out improvviso del padre.

“Dov’è Mario?” è costituita da quattro episodi ed è prodotta per Sky da Wildside di Lorenzo Mieli e Mario Gianani, scritta da Corrado Guzzanti con Mattia Torre e diretta da Edoardo Gabbriellini (regista di “Padroni di casa” e attore in film come “Ovosodo” e “Io sono l’amore”). La prima puntata è visibile anche su TV8 (canale 8 del digitale terrestre).

La TV di Murdoch tiene in modo particolare a questo format innovativo in cui un attore conosciuto per il suo sarcasmo arriva a interpretare un doppio ruolo e per questo si augura che anche il riscontro del pubblico possa essere positivo: “Si tratta di un esperimento televisivo che mescola sit com e fiction, satira e tensione”.

Possono vedere Sky Atlantic HD tutti gli utenti che hanno aderito alle offerte Sky. Ricordiamo che chi sottoscrive un contratto online entro lunedì prossimo, 30 maggio, riceverà in omaggio una TV Philips 22” con schermo LED. Per conoscere i prezzi e qual è la combinazione di pacchetti più adatta alle tue esigenze puoi consultare il comparatore di SosTariffe.it:

Visualizza le offerte Sky

“Dov’è Mario?” – La storia

La serie racconta le vicende di Mario Bambea e del suo ingombrante alter ego, entrambi con il volto di Corrado Guzzanti, protagonisti di uno sdoppiamento della personalità davvero molto particolare. Bambea, infatti, è uno scrittore che finisce in coma in seguito a un incidente, ma che non appena si risveglia scopre di essere diventato un attore romano, Bizio, e questo lo porterà a iniziare una carriera inaspettata nel mondo dell’avanspettacolo fino a qualche tempo prima a lui sconosciuto.

Inizialmente l’artista fatica ad avere successo e si rende protagonista soprattutto di battute volgari, che i parenti ritengono essere una conseguenza del periodo trascorso in coma. Con il passare del tempo, però, il protagonista si troverà a vivere una lacerazione tra il suo passato e il linguaggio sopra le righe della sua nuova vita.

“Dov’è Mario?” – Il cast

Ad affiancare il protagonista Guzzanti nella serie ci sono Nicola Rignanese, già visto in fiction di successo come “Questo piccolo grande amore”, Emanuela Fanelli, Rosanna Gentili, Valerio Aprea e Evelina Meghnagi.

Sono diversi i personaggi famosi che hanno accettato di fare anche una breve apparizione come guest star nella serie. Tra questi, possiamo citare Enrico Mentana, Michele Santoro, Marco Travaglio, Giovanni Floris, Maria Latella, Alberto Nerazzini, Tommaso Labate, Elisa Calessi, Walter Veltroni e Lilli Gruber.

“Dov’è Mario” è quindi l’occasione per seguire su Sky una storia divertente e dissacrante, ma in grado anche di fare riflettere il pubblico per alcuni momenti non semplici che il protagonista si trova a vivere. La serie è visibile anche su Sky Online, la TV via Internet di Murdoch pensata per chi non vuole o non può installare la parabola e non vuole sottostare ai vincoli tipici di un abbonamento. Per maggiori informazioni sulle tariffe della TV via streaming di Murdoch premi il pulsante qui sotto:

Vai alle offerte Sky Online »

Commenti Facebook: