Disney+ come abbonarsi a meno di 5 euro al mese: costo e offerta

Ci siamo. Dopo mesi di attesa è, finalmente, tutto pronto per il debutto in Italia di Disney+, la piattaforma di streaming on demand di The Walt Disney Company che punta a diventare il nuovo punto di riferimento dell’intrattenimento domestico. L’accesso alla piattaforma per gli utenti italiani sarà consentito a partire da domani 24 marzo. Intanto, scadrà alla mezzanotte di oggi lunedì 23 marzo la promozione riservata al pre-ordine di Disney+ che consente a tutti gli utenti di abbonarsi a meno di 5 Euro al mese. Ecco tutti i dettagli. 

Ancora poche ore per pre-ordinare l'abbonamento annuale a Disney+ ad un prezzo molto conveniente

A partire da domani martedì 24 marzo sarà possibile accedere a Disney+, la nuova piattaforma di streaming on demand di The Walt Disney Company che, dopo aver fatto il suo debutto in alcuni mercati internazionali, è finalmente pronta al debutto anche in Italia. Tutti gli utenti interessati ad attivare un abbonamento a Disney+ hanno a disposizione ancora poche ore di tempo per sfruttare l’offerta lancio che permette di pre-ordinare l’abbonamento alla piattaforma con un costo complessivo inferiore ai 5 Euro al mese.

Disney+: l’offerta lancio termina oggi 23 marzo

Gli utenti che sceglieranno di attivare un abbonamento a Disney+ entro la mezzanotte di oggi 23 marzo potranno sfruttare la promozione lancio messa a punto dalla piattaforma. Ancora per poche ore, infatti, è possibile attivare l’abbonamento annuale a Disney+ ad un costo di 59,99 Euro. Con quest’abbonamento si potrà avere accesso illimitato alla piattaforma di streaming per un intero anno (sino al 23 marzo del 2021).

Scegliendo di pre-ordinare l’abbonamento annuale a Disney+, si otterrà un risparmio di quasi 24 Euro rispetto a quanto si pagherebbe attivando l’abbonamento mensile. Il costo complessivo dell’abbonamento ripartito su base mensile sarà pari a poco meno di 5 Euro al mese. Si tratta, quindi, di un’offerta davvero molto conveniente considerando i tantissimi contenuti che saranno già disponibili al lancio e che arriveranno ad arricchire il catalogo della piattaforma nel corso dei prossimi mesi.

Per attivare subito un nuovo abbonamento a Disney+ è possibile richiedere l’offerta in scadenza alla mezzanotte di oggi 23 marzo dal sito ufficiale della piattaforma, accessibile cliccando sul box qui di sotto. Per avviare la sottoscrizione a Disney+ sarà sufficiente scegliere l’opzione Pre-Ordina Ora e seguire l’intera procedura di attivazione.
Attiva subito l’offerta lancio di Disney+

Attivare un abbonamento a Disney+ è semplicissimo. Dopo aver cliccato sul tasto “Pre-Ordina Ora” bisognerà inserire il proprio indirizzo e-mail e scegliere la password con cui accedere all’account (il nome utente sarà l’indirizzo e-mail). Completato questo passaggio si potrà concludere il pagamento. La piattaforma accetta qualsiasi carta di pagamento Mastercard, Visa o American Express oppure è possibile pagare utilizzando il proprio account PayPal.

Effettuato il pagamento, l’account sarà attivo e partire dal 24 marzo sarà possibile accedere alla piattaforma di streaming,  via web oppure tramite l’applicazione ufficiale disponibile su di una lunga serie di dispositivi ed iniziare la visione di tutti i contenuti presenti su Disney+. Ricordiamo che il servizio è disponibile in un’unica versione (a differenza ad esempio di Netflix che prevede diverse opzioni di abbonamento).

Una volta terminata la promozione “lancio” che permette di attivare l’abbonamento annuale al prezzo scontato di 59,99 Euro sarà possibile registrarsi a Disney+ scegliendo l’abbonamento annuale al prezzo di listino di 69,99 Euro oppure si potrà optare per l’abbonamento mensile alla piattaforma che avrà un costo di 6,99 Euro al mese. Tutte le tipologie di abbonamento a Disney+ non presentano vincoli o penali di alcun tipo.

In qualsiasi momento, infatti, il cliente potrà decidere di interrompere il rinnovo automatico (andando nelle impostazioni del proprio account). L’abbonamento resterà attivo sino alla scadenza del periodo già pagato e successivamente l’utente potrà decidere di riattivare il proprio account in qualsiasi momento, scegliendo tra le tipologie di abbonamento a propria disposizione la soluzione più in linea con le proprie esigenze.

Vediamo ora quali saranno i contenuti disponibili già a lancio su Disney+ e quali sono le caratteristiche degli abbonamenti a partire dal numero di streaming in contemporanea supportati e dalla risoluzione massima dei contenuti video.

Disney+: i contenuti disponibili

Disney+ si prepara a debuttare in Italia con un catalogo di contenuti davvero molto ampio e articolato e che già può contare su diversi contenuti disponibili in prima visione assoluta in Italia. Gli utenti che si iscriveranno a Disney+ potranno accedere, da subito, a tutti i film, le serie TV, i cartoni ed i vari programmi disponibili senza costi aggiuntivi di alcun tipo e senza alcuna interruzione pubblicitaria. 

Da notare, inoltre, che tutti i contenuti video di Disney+ sono disponibili “on demand” e, quindi, potranno essere guardati dagli utenti in qualsiasi momento, tutte le volte che si vuole. Non è prevista la trasmissione di programmi in diretta ad orari predeterminati. Una volta che una puntata di una serie TV o un film sarà disponibile sulla piattaforma, tutti gli utenti saranno liberi di guardarlo, in qualsiasi momento.

Già al lancio, il catalogo di Disney+ sarà molto ricco di contenuti.

  • i film e le serie TV firmate Marvel
  • i film e le serie TV dell’universo di Star Wars compresa l’inedita ed acclamata, da pubblico e critica, serie TV The Mandalorian
  • tutti i contenuti originali firmati Disney a partire dai tantissimi film realizzati dalla compagnia e sino ad arrivare alle serie e ai programmi realizzati appositamente per la trasmissione in esclusiva su Disney+
  • i film Pixar
  • i programmi di National Geographic

I contenuti video disponibili su Disney+ saranno aggiornati costantemente con nuove produzioni in esclusiva che andranno ad ampliare, di mese in mese, il catalogo a disposizione degli utenti che hanno attivato un abbonamento alla piattaforma. Scegliendo l’offerta con lo sconto di 24 Euro sull’abbonamento annuale, quindi, si avrà la certezza di poter contare, ad un prezzo davvero contenuto, su di un servizio di streaming che garantirà tantissime ore di intrattenimento.

Disney+: numero di streaming in contemporanea e risoluzione massima supportata

E’ importante sottolineare che con un solo account Disney+ è possibile avviare sino a a streaming quattro streaming in contemporanea. In questo modo, quindi, tutta la famiglia potrà accedere, sfruttando le varie piattaforme su cui è disponibile il servizio, al ricco catalogo di contenuti di Disney+ guardando i programmi che si preferiscono senza alcuna limitazione.

In base alla connessione Internet disponibile ed al contenuto in riproduzione, tutti gli streaming avviati da un singolo account potranno essere visualizzati alla massima risoluzione disponibile. La piattaforma presenta contenuti video con risoluzione massima pari al 4K Ultra HD. I titoli che supportano questa risoluzione presenteranno l’apposito badge identificativo. Per visualizzare i contenuti in 4K, chiaramente, è necessario avere un TV o un dispositivo con display pari ad almeno tale risoluzione.

Per ogni account Disney+ sarà possibile creare sino a 7 profili di visione. In questo modo, ogni membro della famiglia potrà personalizzare, al massimo, il servizio seguendo i programmi che preferisce. Una volta effettuato l’accesso alla piattaforma con l’account Disney+ si potrà selezionare il profilo di visione e iniziare a guardare i contenuti preferiti magari riprendendo la visione di un film o una serie interrotta in precedenza o avendo la possibilità di accedere ad una selezione di contenuti consigliati in base alla propria cronologia di visione.

Ricordiamo che Netflix, punto di riferimento del settore della TV in streaming, richiede la sottoscrizione dell’abbonamento Premium da 15,99 Euro al mese per poter accedere ai contenuti in 4K Ultra HD e per poter avviare 4 streaming in contemporanea con un solo account. Complessivamente, quindi, in un anno il costo dell’abbonamento è quasi 192 Euro. Attivando l’abbonamento annuale a Disney+ e sfruttando la promozione in scadenza oggi sarà possibile risparmiare più di 130 Euro rispetto al costo dell’abbonamento Premium di Netflix.

Dove guardare Disney+

Il nuovo servizio di streaming di Disney sarà disponibile, a partire da domani 24 marzo in Italia, su tutti i principali dispositivi di intrattenimento che possono accedere ad Internet, senza differenze o limitazioni di alcun tipo. Dopo aver attivato un account a Disney+ si potrà accedere ai tanti contenuti video disponibili sulla piattaforma scegliendo tra le seguenti opzioni:

  • via browser web, collegandosi al sito ufficiale Disneyplus.it ed effettuando il login con le credenziali del proprio account (indirizzo e-mail e password); Disney+ supporta i sistemi operativi Windows, Mac OS e Chrome OS e tutti i principali browser per la navigazione web da desktop (Edge, Fireforx, Chrome, Safari); non è supportata la visione dai browser di dispositivi mobili, Smart TV e console e da Linux
  • app ufficiale  per dispositivi mobili disponibili per smartphone e tablet Android, scaricabile dal Play Store, per iPhone e per iPad, scaricabile dall’App Store; per i dispositivi Android è necessario avere almeno Android 5.0 mentre per i dispositivi iOS è necessario avere almeno iOS/iPadOS 11.0
  • app ufficiale per Smart TV delle principali marche in commercio; a seconda del modello di TV, l’app di Disney+ sarà pre-installata oppure scaricabile dallo store integrato; per l’elenco completo dei TV supportati è possibile fare riferimento alla sezione Assistenza del sito Disney+
  • app ufficiale per console da gioco come PlayStation 4 e Xbox One scaricabile direttamente dall’app store integrato
  • app ufficiale per Amazon Fire Tablet e Amazon Fire TV Stick scaricabile direttamente dallo store integrato
  • Chromebook e Chromecast
  • Apple TV (quarta generazione o versioni successive) e AirPlay

Commenti Facebook: