Disdetta assicurazione auto: come e quando effettuarla

Fino a qualche anno fa effettuare una disdetta assicurazione auto poteva essere una vera e propria impresa. Prima della comparsa delle assicurazioni online, infatti, la maggior parte delle compagnie prevedeva il tacito rinnovo, che obbligava l’assicurato a pagare il premio assicurativo alla scadenza, salvo aver effettuato tutta una serie di trafile burocratiche per disdire la propria assicurazione, disincentivando fortemente, fino a qualche anno fa, il cambio assicurazione. Oggi, invece, effettuare la disdetta dell’assicurazione auto è molto più semplice.

Il tacito rinnovo è stato abolito, e disdire la propria assicurazione non è mai stato cosi' facile

Step 1: non effettuare il pagamento dell’assicurazione RC auto

Il primo passo da compiere è quello, molto semplicemente, di non effettuare il pagamento del premio assicurativo previsto, semplicemente ignorando gli eventuali solleciti da parte della propria compagnia attuale.

Essendo stato abrogato il tacito rinnovo dell’assicurazione, infatti, è sufficiente non effettuare il pagamento del premio per l’anno successivo (la norma non vale nel caso di rinnovo semestrale!) ed è possibile rivolgersi senza preavviso ad un’altra compagnia.

Niente più raccomandate di disdetta e termini di scadenza per l’assicurazione RC auto, quindi.

Step 2: richiedere l’attestato di rischio alla propria compagnia

Secondo le nuove normative, le compagnie sono tenute per legge ad inviare al proprio assicurato la comunicazione del contratto dell’assicurazione entro 30 giorni dalla scadenza, per effettuarne eventualmente il rinnovo.

A questo deve essere allegato il cosiddetto attestato di rischio, un documento che certifica la propria storia assicurativa degli ultimi 5 anni e che va consegnato alla nuova compagnia per ottenere l’inserimento nella fascia di rischio più opportuna.

Se non dovesse essere inviato questo documento, puoi sempre sollecitare la tua compagnia per ottenerlo il più presto possibile, essendo la legge dalla tua parte.

Step 3: rivolgersi ad una nuova compagnia assicurativa

Ottenuto l’attestato di rischio, puoi allora rivolgerti alla nuova compagnia assicurativa, essendo stata la disdetta assicurazione auto a questo punto avviata.

Ad esempio, rivolgendoti ad una delle tante compagnie assicurative online, potrai usufruire di interessanti sconti sul premio assicurativo, senza dover rinunciare in alcun modo ai vantaggi finora ottenuti.

Anzi, si consiglia sempre di selezionare con cura le varie offerte presenti online e di sottoscrivere quella più adatta alle proprie esigenze, ad esempio utilizzando il nostro comparatore di prezzi online.

Confronta RC auto

Confronta RC moto

Conclusione

A questo punto ti sarà chiaro come sia facile effettuare una disdetta assicurazione auto.

Se fino a qualche anno fa questa operazione poteva essere un’impresa spesso soggetta a contenziosi tra le due parti, al giorno d’oggi non è più cosi’.

La legge è dalla parte del consumatore, ed effettuare una disdetta assicurazione auto non è mai stato cosi’ facile.

Commenti Facebook: