Disdetta al contratto Sorgenia: modulo e procedura di recesso

A chi decide di effettuare la disdetta con Sorgenia può essere utile sapere quali sono i principali passaggi per procedere con la cessazione del contratto con quest’operatore.  Come per altri operatori anche per Sorgenia sarà sufficiente scaricare un modulo e inviarlo alla compagnia, rispettando una determinata tempistica e la disdetta sarà ultimata. Di seguito una guida che mostra nel dettaglio come fare.

Disdetta contratto energia elettrica con Edison
Come disdire il contratto Edison?

Se non si sa come chiudere il contratto con Sorgenia, SosTariffe offre la possibilità di scaricare direttamente da questo sito  un modulo precompilato da inviare all’azienda.

 

Proprio come accade per gli altri fornitori di energia elettrica, la domanda dovrà essere inoltrata alla società con minimo 30 giorni di anticipo rispetto alla propria necessità, allegando fotocopia del documento d’identità dell’intestatario del contratto.

Il modulo qui scaricabile deve essere inviato alla sede legale dell’azienda previa raccomandata A/R al seguente indirizzo: SORGENIA S.P.A. Casella Postale 14287, 20152 Milano.

Se siete in procinto di attivare questa procedure e volete avere un’idea sulle possibili alternative a Sorgenia, SosTariffe offre gratuitamente il suo sistema di comparazione delle offerte per la fornitura di energia elettrica più adatta alle vostre esigenze a questo indirizzo.

Aggiornamento:

Ecco di seguito una serie di informazioni utili direttamente da Sorgenia:

Buongiorno,
intervengo su questo spazio di pubblica utilità, a seguito del post qui sopra pubblicato, perché ritengo doveroso fare alcune precisazioni.
A dimostrazione della totale trasparenza di cui la nostra società dà prova in ogni fase del rapporto con i clienti, infatti, – dall’informazione sulle clausole dei contratti, realizzati in seguito ad analisi civica, fino alle modalità di eventuale disdetta (per la quale è addirittura sufficiente inviarci un fax), passando per una puntuale assistenza gratuitamente fornita in caso di necessità -, abbiamo di recente pubblicato il Manuale per il consumatore, disponibile all’indirizzo http://www.slideshare.net/Sorgenia/sorgenia-manuale-per-il-consumatore. Tale manuale è stato realizzato da Sorgenia grazie alla “giurisprudenza” dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato e alle segnalazioni dell’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas e delle Associazioni dei consumatori; è la prima guida realizzata in Italia a tutela del consumatore nell’ambito del mercato dell’energia e illustra esaustivamente e con chiarezza, in otto capitoli, le modalità di attivazione e gestione di un contratto di fornitura energetica, ivi comprese eventuali richieste di disdetta.
Ricordo, inoltre, che per una maggiore tutela dei nostri clienti, abbiamo siglato con le principali associazioni di consumatori un accordo di Conciliazione Paritetica, in base al quale ci impegniamo a risolvere in tempi rapidi e senza costi per il cliente eventuali controversie che dovessero nascere durante il rapporto di fornitura http://www.sorgenia.it/area-informativa/clienti/conciliazione-paritetica/
Per qualsiasi informazione o richiesta sono comunque disponibili vari canali di comunicazione appositamente creati: dal numero verde gratuito 800 294 333, operativo 24 ore su 24, 7 giorni su 7, alla casella postale 14287 – 20152 Milano, al numero di fax (02 45 88 23 22), all’e-mail customercare@sorgenia.it, alla pagina facebook ‘Sorgenia Risponde’ (http://sorgenia.wordpress.com/sorgenia-risponde/).

Qualora si dovessero presentare particolari reclami da parte di clienti insoddisfatti, vi preghiamo di segnalarceli all’indirizzo customercare@sorgenia.it: siamo assolutamente disponibili ad ascoltare tutti e a trovare soluzioni adeguate alle problematiche che dovessero emergere, supportando in totale trasparenza e rispetto delle scelte anche chi decidesse di non essere più nostro cliente.

Cordialmente,
Massimo Milita – Direttore Marketing Sorgenia

 

Commenti Facebook: