Dipendenti Acea protagonisti a Roma per la raccolta differenziata

A Roma i dipendenti di Acea sono scesi in piazza diventando operatori ecologici per un giorno, nell’ambito dell’iniziativa “Acea Ama le differenze”. Una cinquantina tra impiegati e dirigenti si sono armati di ramazza per pulire piazzale Ostiense, fuori dal quartiere generale dell’azienda.

Acea
"Acea Ama le differenze", proseguono le iniziative per una città più pulita

Una mattinata intera dedicata a ripulire da cima a fondo l’immondizia e i rifiuti intorno alla sede, con la finalità di sensibilizzare i cittadini per una città più pulita. L’iniziativa è stata lanciata in collaborazione con l’azienda municipalizzata dei rifiuti. I dipendenti Acea indossavano il kit fornito dall’Ama, con mascherine anti-smog, pettorine e guanti.

Lo scorso novembre Acea e Ama avevano raggiunto un’intesa per il progetto «Una migliore raccolta differenziata» con l’obiettivo di ottimizzare la gestione dei rifiuti per i successivi dodici mesi. Il gruppo Acea verrà monitorato da Ama, che assegnerà un rating al termine dell’iniziativa.
Scopri Acea Viva
Acea è attenta all’ambiente anche con le offerte Acea Energia più “green”, come Acea Viva, che offre energia da fonti rinnovabili con il prezzo della Componente Energia e Gas bloccato per 24 mesi. Secondo Catia Tomasetti, presidente Acea, presente all’iniziativa, «questa è una goccia ma diventerà un trend per un mare di cambiamento di cui in questo momento si sente un grande bisogno».

Commenti Facebook: