Differenza tra le linee ADSL: quale scegliere per la propria casa?

ADSL, HDSL, SHDSLfibra ottica, banda larga: oggigiorno esiste ben più di un modo per connettersi su Internet; queste tecnologie si distinguono innanzitutto dalla velocità di navigazione che possono raggiungere. Ma qual’è la miglior connessione internet o, meglio dire, quale tra queste tecnologie conviene di più agli utenti residenziali? Di seguito, una breve analisi sulle diverse tipologie di connessione internet disponibili.

connessioni adsl
Quanti tipi di connessione ADSL esistono e qual è la più conveniente per la casa?

Connessione ADSL

ADSL, acronimo di Asymmetric Digital Subscriber Line è una tecnologia di connessione internet caratterizzata dalla larghezza di banda asimmetrica, con velocità a partire da 640 Kb/s in downloadda 128kbit/s a 1 Mbit/s in upload, che passa attraverso il doppino telefonico.

Le connessione ADSL spesso vengono considerate “banda larga” (o broadband), e hanno ormai rimpiazzato quasi totalmente i tradizionali modem analogici di tipo dial-up, con velocità massime di 56 kbit/s in download e 48 kbit/s in upload.

Puoi conoscere le migliori proposte ADSL casa seguendo il link qui sotto:

Confronta Offerte ADSL

Le tariffe ADSL sono suddivise in tariffe a tempo (o consumo) e tariffe flat.

In Italia gli operatori sono tenuti per legge ad offrire inoltre una tariffa ADSL solo dati. In questo caso, l’utente può avere due operatori per la stessa linea, uno per le chiamate dal telefono fisso, e un altro per la connessione ADSL.

Si può anche scegliere di avere una linea solo ADSL, senza il telefono, e utilizzare ad esempio il Voice Over IP.

Telecom richiede agli operatori un canone mensile aggiuntivo di oltre 10 euro per le linee solo dati ADSL, ma molti operatori lanciano spesso promozione in cui il cliente non è tenuto a pagare il canone Telecom.

L’ADSL si adatta molto bene al traffico generato dagli utenti residenziali. Uno dei principali vantaggi dell’ADSL è la possibilità di utilizzare i cavi telefonici esistenti, senza dover fare nuovi impianti.

Per tutti questi motivi, la tecnologia ADSL è la più adatta per la connessione internet della propria casa.

Vuoi risparmiare sulla tua ADSL?

Scopri le offerte ADSL di oggi »

Banda Larga

In genere, si ritengono a banda larga le connessioni internet che superano i 2Mbit/s in Europa e gli 1.5 Mbit/s negli Usa. A volte però questa espressione è utilizzata erroneamente come sinonimo di linea ADSL, e alcuni provider “vendono” come banda larga connessioni con velocità di trasmissione a partire da 256 kbit/s.

Nella legislazione italiana ed europea manca ancora una definizione ufficiale di banda larga, ma la Commissione europea utilizza il termine come sinonimo di connessione Internet più veloce di quella garantita da un tradizionale modem analogico dial-up.

Con la banda larga vengono applicate sullo stesso cavo, tecniche di trasmissione che supportano una banda molto più ampia rispetto ai precedenti sistemi di telecomunicazioni chiamati, appunto, a banda stretta o narrowband.

Di conseguenza, la banda larga consente una maggior velocità di connessione internet e un potenziale più ampio di traffico dati in download e upload rispetto l’ADSL.

Oggigiorno ci sono diversi provider che offrono tariffe banda larga, associate o non al servizio telefonico. Occorre però verificare sempre la copertura per la banda larga nella zona in cui si desidera installare il servizio.

Scopri le Tariffe Banda Larga

Fibra Ottica

 

La fibra ottica è un supporto composto da cavi speciali di un materiale metallico vetroso, che consente una grande trasmissione di informazioni in internet, a lunghe distanze e senza l’aiuto di ripetitori.

È la miglior alternativa alla connessione tramite ADSL, anche a banda larga, sopratutto per le aziende e per chi desidera più velocità e stabilità.

Con la fibra ottica si possono raggiungere facilmente i 10 mega in download e upload. Ma i vantaggi della fibra ottica non solo riguardano la grande velocità di trasmissione e l‘ampiezza della banda, anche la sicurezza e la stabilità di servizio molto superiori rispetto alle altre tecnologie.

Purtroppo, in Italia ad oggi non sono ancora molti gli operatori che offrono la fibra ottica come supporto alla fornitura di servizi internet; attualmente questo servizio è disponibile unicamente con Fastweb e Telecom Italia solo in alcune città cablate, ma senza dubbio si tratta di una tecnologia in espansione.

Vai alle Offerte in Fibra Ottica

Connessione HDSL

HDSL è l’acronimo di High data rate Digital Subscriber Line; questa tecnologia è nata a fine degli anni ’70 per aumentare la velocità delle connessioni Internet basate sul doppino telefonico, e quindi è la più vecchia tipologia di servizi xDSL.

Con l’HDSL oggi si possono raggiungere velocità fino a 8 Mb/s sincrone (ovvero in download e in upload) e la connessione è sempre attiva e più stabile. Per funzionare però richiede un modem piuttosto costoso, collegato ad un router.

A differenza delle ADSL, le linee HDSL viaggiano su doppino dedicato, vale a dire su una linea per ogni singolo utente, ed evita così la condivisione tra più utenti della banda larga del doppino ADSL. Per questo motivo, la velocità raggiunta è molto più vicina al picco massimo (velocità nominale) che nell’ADSL.

L’HDSL è senza dubbio la miglior alternativa alla fibra ottica, perché garantisce prestazioni superiori e risulta più stabile rispetto all’ADSL, dato che è un unico circuito virtuale tra l’utente e il provider, e perché vanta una copertura nazionale completa.

È ideale sopratutto per le aziende e i clienti business, e in siti in cui non c’è ancora copertura per la fibra ottica. Per i clienti residenziali non è conveniente dato il suo costo mensile piuttosto elevato.

Connessione SHDSL

L’ SHDSL è l’acronimo di Symmetric High-bit rate Digital Subscriber Line, una tecnologia che consente di avere tramite il doppino telefonico un collegamento dati ad alta velocità di uguale grandezza in entrambe le direzioni.

La tecnologia SHDSL è conosciuta anche come G.SHDSL, ed è una variante dell’HDSL che fornisce una trasmissione simmetrica ad alta velocità, arrivando fino a 2 Mbps.

In questa maniera, si possono trasmettere dati, voce e video anche a distanze elevate, a velocità non raggiunte dalle altre versioni di tecnologia DSL simmetrica.

Con questo sistema non occorre un cavo dedicato, dato che le alte velocità possono essere raggiunte attraverso una singola coppia di rame.

Come visto con la tecnologia HDSL, il sistema SHDSL è un’ottima scelta per i clienti business, ma piuttosto costosa per quelli residenziali.

Utilizza il nostro portale per mettere a confronto tutte le tariffe ADSL, HDSL, SHDSLfibra ottica o a banda larga e trovare quella che meglio si adatta alle tue esigenze.

Su SosTariffe.it, infine, è possibile trovare le migliori offerte internet mobile per navigare anche  tramite smartphone o tablet.

Confronta Tariffe Internet Mobile

 

Commenti Facebook: