"Difenditi Così": come difendersi dai call center aggressivi secondo ARERA e AGCM

ARERA, Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente, e AGCM, Autorità Grante della Concorrenza e del Mercato, danno il via alla campagna di comunicazione Difenditi Così. Si tratta della prima campagna organizzata dalle due Autorità con lo scopo di fornire ai consumatori alcuni consigli e informazioni utili per difendersi dai call center aggressivi e dalle loro possibili scorrettezze. Ecco i dettagli della nuova campagna:

"Difenditi Così": come difendersi dai call center aggressivi secondo ARERA e AGCM

ARERA e AGCM danno il via alla nuova campagna Difenditi Così con l’obiettivo di fornire ai consumatori gli strumenti giusti per difendersi dal teleselling aggressivo e dalle possibili inesattezze e scorrettezze che call center disonesti potrebbero mettere in atto per spingere l’utente finale all’attivazione di un contratto.

Scopri qui le migliori offerte luce e gas »

Difenditi Così è la nuova campagna informativa di ARERA e AGCM contro il teleselling

La nuova campagna di comunicazione di ARERA e AGCM nasce a seguito del forte aumento dei reclami legati all’eccessiva pressione dei call center di teleselling. Le telefonante commerciali, con scopo di vendita di contratti e servizi (per luce e gas, Internet a casa o anche per l’assicurazione), si stanno moltiplicando, diventando sempre più insistenti.

Aumentano anche le segnalazioni di varie scorrettezze da parte dei venditori che spesso ricorrono ad informazioni false o incomplete per spingere l’utente ad attivare un’offerta. Non mancano i casi di registrazioni non esplicite e persino di veri e propri raggiri con i venditori che arrivano a spacciarsi per le stesse Autorità del settore, come ARERA per luce e gas, che non fanno attività di teleselling.

A supporto della nuova campagna di comunicazione c’è il sito web difenditicosi.it. Il portale mette a disposizione una lunga serie di indicazioni sui diritti dei consumatori e sulle segnalazioni più ricorrenti raccolte dalle Autorità. Il sito realizzato da ARERA e AGCM include le sezioni “Come difendersi”, “Come possiamo aiutarti” e “Come puoi contattarci”.

La campagna lanciata da ARERA e AGCM troverà spazio anche in TV e in radio, con uno spot in arrivo sui canali RAI. In rete c’è anche una pagina Facebook dedicata. Difenditi Così sarà poi promossa anche tramite i canali web e social delle due Autorità di settore con l’obiettivo di raggiungere il maggior numero di utenti.

Con la nuova campagna di comunicazione, le due Autorità puntano ad offrire strumenti sempre più completi agli utenti che potranno utilizzare tali informazioni per bloccare sul nascere i tentativi di teleselling aggressivo e scorretto dei call center, sempre più frequenti in questi ultimi mesi.

Il commento di ARERA e AGCM

In merito alla partenza della nuova campagna di comunicazione si registrano i commenti delle due Autorità.

Il presidente di AGCM, Roberto Rustichelli, commenta: “Dopo la campagna CONVIENESAPERLO ancora una volta l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato interviene per aiutare i consumatori a capire quali strumenti abbiano per scegliere in libertà e sicurezza gli acquisti da fare o i servizi da attivare. Siamo lieti di farlo stavolta insieme ad ARERA perché la tutela dei diritti dei consumatori deve aiutare i nostri concittadini nella loro quotidianità, soprattutto in un momento di forte incertezza qual è quello attuale”.

Stefano Besseghini di ARERA aggiunge: ““Il crescente impatto che i costi dell’energia hanno sulle economie familiari richiede ora più che mai il contenimento delle azioni aggressive dei venditori e il supporto ai consumatori. Di fronte a comportamenti scorretti, che cercano di sfruttare l’incertezza del momento e spingere a all’urgenza dell’azione, è utile usare gli strumenti già predisposti dalle Autorità e acquisire consapevolezza per far valere propri diritti”