Da fine aprile arriva la carta di pagamento ricaricabile integrata nello smartphone by Vodafone

Novità per i pagamenti in mobilità da parte dell’operatore telefonico Vodafone Italia: grazie alla collaborazione con CartaSì e MasterCard, infatti, nasce la carta di pagamento ricaricabile integrata nel cellulare e ribattezzata Vodafone Smartpass NFC.

Il nome del prodotto è Smartpass NFC e sarà affiancato dall'app Vodafone Wallet

Non solo: il carrier, infatti, annuncia anche Vodafone Wallet, un’applicazione scaricabile gratuitamente dallo store Android (Google Play) che consente di ospitare carte di pagamento, ticket per il trasporto pubblico, carte fedeltà, etc… Un vero e proprio portafoglio digitale su cui sarà presente, appunto, SmartPass NFC: si tratta della prima carta di pagamento che si basa sulla piattaforma interoperatore, “a cui possono accedere tutti gli emittenti di carte di pagamento che intendono abilitare i propri prodotti agli acquisti via cellulare”.

Scopri le tariffe Vodafone

Grazie al supporto NFC, quindi, sarà possibile effettuare pagamenti in modo veloce e immediato, senza perdere di vista la sicurezza. Un ulteriore passo per la diffusione dei pagamenti in mobilità tramite cellulare nel nostro paese. Attualmente in Italia sono più di 8 milioni gli smartphone in Italia dotati del supporto NFC, mentre le carte contactless sono circa 6 milioni.

Il funzionamento è molto semplice: basterà avvicinare il cellulare abilitato su uno dei POS che supportano tale tecnologia (già 150 mila nel nostro paese) e il pagamento verrà effettuato, senza la necessità di digitare alcun codice per le spese sotto i 25 euro (oltre tale cifra verrà richiesto un PIN per completare la transazione).

La nuova Vodafone SmartPass NFC arriverà nei negozi Vodafone a partire dal 29 aprile. Ovviamente sarà necessario avere uno smartphone e una sim compatibili con la tecnologia NFC.

Commenti Facebook: