Costo Calcio in TV 2021/2022: prezzi dimezzati rispetto alla passata edizione

La nuova stagione sportiva è appena iniziata ed il costo del calcio in TV non è mai stato così basso. La conferma arriva da una nuova indagine dell'Osservatorio SOStariffe.it che, monitorando l'andamento dei prezzi dalla stagione 2018/2019 alla nuova stagione 2021/2022, ha evidenziato un netto calo dei costi che i tifosi devono affrontare per poter seguire tutte le principali manifestazioni calcistiche al via in queste settimane, dalla Serie A alla Serie B passando per la Champions League. Ecco i dettagli:

Costo Calcio in TV 2021/2022: prezzi dimezzati rispetto alla passata edizione

Il nuovo Osservatorio SOStariffe.it si concentra sui costi del calcio in TV andando ad evidenziare la variazione delle spese per i tifosi che vogliono guardare le partite in TV della Serie A, della Serie B e della Champions League. indagine realizzata da SOStariffe.it ha preso in considerazione i costi medi che i tifosi hanno dovuto affrontare per seguire le competizioni negli ultimi quattro anni.

Dall’indagine realizzata tenendo in considerazione le nuove offerte TV per la stagione 2021/2022 e confrontando i dati con gli anni passati emerge un dato chiaro. Seguire le partite di Serie A e Champions League è diventato molto più economico. Nello stesso tempo, inoltre, la Serie B registra un incremento dei costi ma le offerte combinate (A+B oppure A + B + Champions) risultano ancora più convenienti.

Complessivamente, per i tifosi si registra un netto calo delle spese per seguire il calcio in TV. Il costo da sostenere per l’accesso alle principali competizioni è dimezzato rispetto agli anni scorsi in alcuni casi garantendo tante occasioni di risparmio e la possibilità di seguire tutte le partite preferite.

Costi Calcio inTV: come sono cambiati i prezzi negli ultimi quattro anni

Seguire il calcio in TV diventa più economico. La conferma arriva dall’indagine dell’Osservatorio di SOStariffe.it che ha rilevato un calo netto dei prezzi per quasi tutte le soluzioni disponibili rispetto a quanto rilevato nei precedenti tre anni. In particolare, si registra un netto calo dei costi per seguire la Serie A. Da questa stagione, infatti, bastano 29,99 euro al mese per accedere a tutte le partite di Serie A. 

Lo scorso anno, invece, tutta la Serie A costava in media più di 41 euro mentre nel 2019/2020 la spera era di circa 39 euro. Nel 2018/2019, per poter seguire tutto il campionato di Serie A, i tifosi dovevano spendere più di 47 euro al mese. Nel giro di pochi anni, quindi, la spesa media per l’accesso a tutte le partite di Serie A è nettamente diminuita.

Il discorso cambia per la Serie B passata da 8,99 euro al mese di media registrato nelle tre stagioni precedenti ad un prezzo medio di quasi 20 euro al mese di questa stagione. L’aumento del prezzo medio per l’accesso alla Serie B è però ininfluente per chi vuole attivare anche l’abbonamento per la Serie A. Nel canone mensile necessario per seguire la Serie A, infatti, è sempre inclusa anche la Serie B.

Scopri qui l’offerta TIM VISION con DAZN incluso »

Per quanto riguarda la Champions League, inoltre, i prezzi arrivano quasi a dimezzarsi rispetto alle precedenti stagioni. Nel 2018/2019, ad esempio, per seguire tutte le partite della Champions serviranno più di 31 euro al mese mentre nel 2019/2020 il costo medio richiesto era superiore a 33 euro per poi scendere a circa 32 euro la scorsa stagione.

Da quest’anno, invece, tutte le partite di Champions League potranno essere seguit5e con una spesa media di 16,99 euro al mese. Il dato è frutto della combinazione di vari servizi. Da questa stagione, infatti, sarà necessario attivare almeno due abbonamenti separati per poter seguire tutte le partite di Champions League in diretta, senza perdersi nemmeno un incontro.

Molto convenienti anche le offerte combinate Serie A + Champions e Serie A + Serie B + Champions (con la Serie B già inclusa nelle offerte per la Serie A, i costi dei due pacchetti coincidono). Per il pacchetto completo con Serie A, Serie B e Champions League nel 2018/2019 servivano quasi 90 euro al mese, scesi poi a 81 euro nella stagione successiva e a circa 45 euro lo scorso anno.

Da quest’anno, invece, basteranno poco più di 40 euro al mese per accedere a tutte le competizioni principali della nuova stagione calcistica.

Le offerte per seguire il calcio in TV dal 2021/2022

La stagione calcistica 2021/2022 è già partita e, come evidenziano i risultati dell’Osservatorio SOStariffe.it, da quest’anno guardare le partite costa di meno. Il calo dei prezzi è significativo e può garantire un notevole risparmio per gli appassionati che avranno la possibilità di seguire tutte le principali competizioni a prezzo ridotto.

DAZN, da quest’anno, trasmette tutte le partite di Serie A e di Serie B. Il servizio ha un costo di 29,99 euro al mese. Da notare che l‘abbonamento non presenta vincoli (è possibile interrompere il rinnovo automatico in qualsiasi momento) e che con un solo account è possibile accedere al servizio da due dispositivi in contemporanea (anche per seguire lo stesso evento).

La programmazione di DAZN include anche diversi altri eventi calcistici (la Liga spagnola, la FA Cup e la Carabao Cup inglesi, l’Europa League e la Conference League), altri eventi sportivi, come la Moto GP e la UFC. Per gli abbonati DAZN è, inoltre, possibile accedere ai canali Eurosport ed a tutta la relativa programmazione.

Attiva qui la nuova offerta DAZN »

L’offerta più completa per gli appassionati di calcio viene proposta da TIMVISION. Il servizio di TIM, infatti, mette a disposizione degli utenti l’offerta TIMVISION Calcio e Sport che include:

  • tutti i contenuti di TIMVISION
  • abbonamento a DAZN
  • 12 mesi di Infinity (per seguire la Champions League in streaming)
  • TIMVISION Box (per accedere al canale del digitale terrestre di DAZN in caso di problemi con lo streaming)

L’offerta in questione presenta un costo di 29,99 euro al mese per il primo anno (poi 34,99 euro al mese) con attivazione di 19,99 euro una tantum (più 3 euro al mese per 12 mesi inclusi nel canone mensile). Da notare che è possibile personalizzare l’offerta aggiungendo Disney+ (+5 euro) e/o Netflix Standard (+10 euro). Per attivare le offerte è possibile consultare il link qui di sotto:

Scopri qui l’offerta TIM VISION con DAZN incluso »

Commenti Facebook: