Cosa cambia nella navigazione online se mi connetto con WiMAX?

Sebbene se ne parli da diverso tempo, non tutti sembrano aver compreso e apprezzato le caratteristiche del WiMAX, un nuovo standard per l’accesso alla banda larga che utilizza la connessione senza fili ad internet, sulla lunga distanza.

Il servizio Wimax: come funziona, e quali sono i vantaggi
Il servizio Wimax: come funziona, e quali sono i vantaggi

Il WiMAX può pertanto permettere un collegamento a internet con qualsiasi dispositivo, in maniera per certi versi non dissimile da quanto avviene con il Wi-Fi. Il merito è dei service provider, che provvedono a installare sul territorio di riferimento una serie di antenne collegate a un dorsale, a sua volta in grado di distribuire il segnale su ampi spazi, garantendone così la massima copertura.

Confronta le offerte Linkem

Secondo gli standard attualmente in vigore, ogni antenna WiMAX deve essere in grado di coprire un raggio di circa 50 chilometri, o circa 8.000 chilometri quadrati, con una velocità di circa 70 Megabit al secondo. Specifiche sono particolarmente restrittive, e che sono determinanti per l’ottenimento della certificazione WiMAX dal consorzio WiMAX Forum.

Negli ultimi anni l’Italia ha arricchito le proprie alternative di offerta di servizi WiMAX con le proposte di operatori come Linkem, in grado di riscuotere un crescente interesse, e non solo da parte di chi, a causa del digital divide tricolore, è ancora tagliato fuori dalla possibilità di poter vantare delle infrastrutture di rete fissa.

Commenti Facebook: