Contributo regionale per acquistare la prima casa: Emilia Romagna stanzia 7 milioni

La Regione Emilia Romagna ha annunciato un nuovo bando rivolto alle giovani coppie che vogliono acquistare la prima casa. Si tratta della nona edizione del bando regionale “Una casa per le giovani coppie e altri nuclei familiari” per un ammontare complessivo di 7 milioni di euro.

bando regionale acquisto prima casa en emilia romagna
Contributo per acquistare la prima casa: Emilia Romagna lancia un nuovo bando

La Regione Emilia Romagna ha annunciato lo stanziamento di 7 milioni di euro destinati alle giovani coppie che vogliono acquistare la prima casa.

Si tratta del bando regionaleUna casa per le giovani coppie e altri nuclei familiari“, avviato per la prima volta nel 2009 e che ha consentito l’acquisto della prima abitazione a 1.142 famiglie in Emilia Romagna, per un ammontare complessivo di 24 milioni di euro.

Il bando prevede l’erogazione di un contributo pari a 20 mila euro per alloggio, in conto capitale. Per le giovane coppie residenti nei Comuni colpiti dal sisma del 2012, il contributo sale a 30 mila euro.

Se l’abitazione viene realizzata con tecniche mirate al risparmio di energia elettrica, il contributo può essere incrementato fino a 3.000 euro in più. Per i nuclei famigliari in cui è presente almeno un figlio, il contributo sale fino a 2.000 euro in più.

L’assessore regionale alle Attività produttive ed edilizia, Gian Carlo Muzzarelli, ha evidenziato che “anche con questa edizione del bando puntiamo a favorire l’accesso alla prima casa di proprietà è un tassello dell’azione regionale per costruire la filiera dell’abitare”.

“Ciò significa incidere sulla qualità della vita delle persone, dare loro una speranza in più, contribuire a rendere più solida la coesione sociale“, ha concluso Muzzarelli.

 

 

Commenti Facebook: