Conto vincolato al 3% da IBL

IBL Banca promuove anche per il mese di marzo il conto vincolato al 3%, liberamente e autonomamente gestibile direttamente dal proprio pc connesso a internet, e in grado di garantire la massima flessibilità di scelta al proprio cliente.

Conto vincolato al 3% da IBL

Attivando il conto vincolato di IBL per importi fino a 1 milione di euro, il cliente dell’istituto di credito potrà di fatti ottenere il riconoscimento di un rendimento lordo pari al:

  • 3,00% per depositi fino a 24 mesi
  • 2,75% per depositi fino a 18 mesi
  • 2,50% per depositi fino a 12 mesi
  • 2,35% per depositi fino a 6 mesi
  • 2,25% per depositi fino a 3 mesi

Alla scadenza del vincolo che si è scelto, il cliente IBL riceverà sul proprio conto corrente il capitale e gli interessi maturati. Per l’intera durata del vincolo non sarà possibile disporre delle somme impegnate nel deposito vincolato.

Scopri i conti IBL »

Ricordiamo infine come non vi siano spese di apertura, di gestione, di chiusura del conto e né imposta di bollo: tutti gli oneri sono quindi a carico di IBL Banca, compreso il canone periodico del servizio.

Evidenziamo altresì come l’istituto di credito aderisce la Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi, garantendo fino alla concorrenza di 100 mila euro per rapporto il rimborso delle somme in caso di default della banca.

Commenti Facebook: