Conto deposito CheBanca! con tasso a 1%

Spendere o investire? In tempi di crisi investire è la parola d’ordine, specie se si ha del denaro a disposizione immobile da tempo. Il modo migliore per far fruttare somme è aprire un conto deposito collegato al conto corrente per ottenere interessi remunerativi sull’importo vincolato, anche a 6 mesi. Conto deposito CheBanca! con tasso a 1% potrebbe essere la soluzione giusta. Ecco i dettagli della promozione.

Vincoli somme a 6 mesi e ottieni interessi in anticipo

Aprire un conto deposito a fine 2016 potrebbe essere la soluzione giusta per mettere al sicuro i risparmi e farli fruttare nel tempo. I conti deposito infatti, così come i conti correnti, sono protetti dalle crisi bancarie per importi fino a 100mila euro dal Fondo Interbancario di tutela e permettono di investire senza rischi, con tanti vantaggi. L’offerta del momento è quella relativa al Conto Deposito CheBanca! con tasso a 1%, vediamo di cosa si tratta e come cogliere al volo l’opportunità di accrescere il denaro messo da parte.
Scopri Conto Deposito CheBanca!

Conto deposito CheBanca! con tasso a 1%: quanto si guadagna 

Chi è alla ricerca di una soluzione per custodire somme accumulate ed investirle può scegliere la sicurezza dei conti deposito. Questi prodotti finanziari sono nati per esaudire le esigenze di risparmio e investimento dei correntisti che non possono essere realizzate con il semplice conto corrente. Un conto corrente infatti serve per la gestione quotidiana del denaro, consente di fare prelievi e versamenti, mentre il conto deposito è stato creato per la remunerazione del denaro, che si realizza attraverso il vincolo delle somme a breve o lungo termine.

Il vantaggio dei conti deposito è che sono collegati al conto corrente e permettono quindi una gestione del denaro suddivisa in operazioni ordinarie sulle finanze e gestione delle finanze con fini di risparmio.

Il conto deposito CheBanca con tasso a 1% è in questo senso più che conveniente, perché l’istituto applica un tasso annuo lordo altamente remunerativo sulla nuova liquidità vincolata per 6 mesi.

Dal 4 ottobre al 31 ottobre 2016 tutti coloro che scelgono di passare ai conti deposito CheBanca! ricevono il tasso promozionale più grandi vantaggi, come l’erogazione degli interessi in anticipo al momento della sottoscrizione del vincolo. Ciò significa che anche su somme esigue, di importo pari a 1.000 euro, CheBanca! eroga interessi netti pari a 3,69 euro (il calcolo del guadagno in base alla somma versate è disponibile con il motore di ricerca di SosTariffe.it in basso).

FUNZIONAMENTO DEL CONTO DEPOSITO CHE BANCA!

Con il Conto Deposito di CheBanca! si possono effettuare versamenti tramite bonifico, assegno bancario e circolare, servizio di alimentazione o giroconto ed effettuare prelievi dal conto tramite bonifici verso il solo conto di appoggio (cioè il conto corrente) e prelievi di contante presso le filiali CheBanca! I bonifici sono consentiti in Euro ed in area SEPA, nei paesi indicati nella relativa voce della Legenda presente sul sito ufficiale dell’istituto. Possono essere versati assegni in euro tratti su banche italiane. Le somme versate sul conto sono remunerate al tasso base, tranne per chi aderisce alla promo Conto Deposito CheBanca! con tasso a 1%.

Il foglio informativo sul prodotto scaricabile dal portale dell’istituto infatti, informa i consumatori della possibilità di ottenere tassi migliorativi rispetto al tasso base vincolando – in tutto o in parte – le somme depositate sul suo conto per i periodi indicati nel foglio informativo in vigore al momento del vincolo, a condizione che le somme vincolate rimangano depositate per il periodo pattuito. Inoltre, come accennato,  in caso di richiesta di vincolo il cliente gode di un altro vantaggio: CheBanca! gli mette a disposizione immediatamente una somma pari agli interessi netti che maturerebbero alla fine del periodo pattuito. Le somme, a scelta del cliente, possono essere accreditate sul conto o su qualsiasi altro rapporto in essere con CheBanca!.

N.B.: Se il cliente svincola le somme prima del termine pattuito, le stesse, meno l’intero importo anticipato che viene trattenuto da CheBanca!, sono remunerate al tasso base del conto deposito tempo per tempo vigente dal momento dell’operazione di vincolo, e gli interessi vengono poi liquidati secondo la periodicità ordinaria prevista nelle condizioni economiche.

Spese di gestione, NO GRAZIE!

Conto Deposito CheBanca! vanta zero spese di apertura e chiusura, zero commissioni sui versamenti, sui prelievi via Internet, filiale o Servizio Clienti e imposta di bollo a carico dell’istituto per somme depositate fino a 5mila euro. L’estratto, gli interessi versati e tutti i dettagli del contratto possono essere monitorati in tempo reale dai titolari di Conto CheBanca! accedendo all’area clienti online con lo username e la password fornite al momento della sottoscrizione dell’offerta.

Come aprire Conto deposito CheBanca! con tasso a 1%

Confrontando le offerte conto deposito con il motore di ricerca di SosTariffe.it, trovi immediatamente la promo CheBanca! fra i primi risultati e sarai indirizzato al portale dell’istituto per fare la sottoscrizione in tutta sicurezza. In alternativa ci si può collegare in un click al portale CheBanca!, ma si perde l’occasione di comparare la promo con altre soluzioni conto deposito.
Confronta tutte le offerte deposito
Il conto CheBanca! si apre online in pochi passaggi, scannerizzando e caricando sul sistema un documento di riconoscimento valido, il codice fiscale e indicando il codice IBAN del conto corrente già esistente, più un numero di cellulare con sim attiva. L’istituto chiede inoltre di scegliere fra conto monointestato o cointestato e di indicare le proprie generalità. Successivamente basterà scaricare e visionare i seguenti documenti per reperire ogni informazione sul prodotto:

  • foglio informativo;
  • documento informativo;
  • condizioni generali di deposito;
  • informativa sulla privacy;
  • informativa sul diritto di recesso;
  • termini e condizioni FEA;
  • modulo standard per le informazioni da fornire ai depositanti;
  • modulo apertura conto conto da compilare e inoltrare a CheBanca! secondo le modalità previste dall’istituto.

Commenti Facebook: