Conto corrente per giovani a zero spese: le 8 proposte di Gennaio 2022

Vuoi un prodotto che ti offra una buona operatività a costi contenuti? Se hai meno di trent'anni puoi sfruttare le condizioni agevolate offerte dai conto corrente per giovani ed avere ili tuo conto a zero spese fino al tuo 31esimo compleanno. Scopri di più in questa guida di SOStariffe.it sui conti a canone zero e  dove trovarli, come aprirli e quanto ti costano.

Conto corrente per giovani a zero spese: le 8 proposte di Gennaio 2022

Se hai meno di 30 anni e stai cercando un conto corrente da aprire la tua parola d’ordine probabilmente è risparmio. I costi di tenuta di un conto possono arrivare ad essere anche di centinaia di euro se non fai attenzione. Un secondo elemento che può giocare un ruolo molto importante nella tua scelta è l’offerta di servizi digitali che la tua banca ti propone. Poter pagare con lo smartphone o avere un app con una funzione che ti aiuti a risparmiare può effettivamente fare la differenza per te.

Puoi conoscere tutte le migliori offerte per aprire un conto corrente giovani a zero spese usando il comparatore di SOStariffe.it, questo sistema confronterà per te le promozioni delle diverse banche e ti aiuterà a destreggiarti tra Foglio Informativi e condizioni. Se per esempio hai in conto di effettuare molti prelievi, perché sei abituato o abituata a pagare in contanti, potrai verificare nella tabella riassuntiva quali sono le commissioni applicate alle tue operazioni. Idem per i bonifici o per le condizioni delle carte associate al conto.

Scopri i migliori conti correnti giovani a  zero spese di Gennaio »

Il tuo nuovo conto corrente giovani a zero spese

I conti per chi ha tra i 18 e i 30 anni offrono in genere delle condizioni molto vantaggiose, ma in alcuni casi la versione gratuita ti assicura un’operatività limitata. In ogni caso per aprire un conto corrente a zero spese avrai bisogno solo di:

  • essere maggiorenne
  • risiedere in Italia

Se per qualche motivo non possiedi i requisiti necessari ad attivare un conto zero e proprio puoi sempre valutare di attivare una carta conto con IBAN. Queste soluzioni ti permetteranno di inviare e ricevere denaro, di organizzare le proprie spese e i risparmi, in alcuni casi avrai anche un bonus cashback o altri incentivi per l’attivazione.

Ecco quali 8 esempi di conto corrente che un giovane può aprire a zero spese a Gennaio.

1. BBVA conto

Una novità nel panorama dei conto corrente disponibili in Italia è l’offerta del Banco Bilbao Vizcaya Argentaria. Per i clienti che scelgono il conto BBVA è previsto un Gran Cashback sugli acquisti per tutto il primo mese, avrai un rimborso del 10% degli importi spesi (entro un massimo di 500 euro) nei primi 30 giorni dall’attivazione del contratto. Al termine di questo periodo, e fino al termine del primo anno, avrai un rimborso dell’1% delle tue spese, a patto che ogni mese tu paghi almeno 250 euro con BBVA.

Le condizioni per le tue operazioni con questa banca sono:

  • nessuna commissione sui prelievi in Italia e in UE
  • bonifici online gratuiti
  • emissione di una carta di debito a canone zero

Tra i servizi che potrai sfruttare come cliente BBVA ci sono la rateizzazione delle spese e fino a 1.500 euro di Anticipo sullo Stipendio. Per conoscere meglio i costi e le condizioni di questi servizi o per aprire il conto BBVA puoi cliccare qui in basso.

Scopri di più su BBVA »

2. My Genius

Hai ancora qualche giorno di tempo per approfittare della promozione di UniCredit per i clienti che aprono il conto My Genius. Questo conto modulare può essere tuo a zero spese e con il servizio Banca Multicanale attivo senza canone se sottoscrivi il contratto entro il 31 Gennaio. Come welcome bonus per questo mese la banca ha previsto un buono Amazon da 100 euro, questo incentivo è riservato a chi attiva la carta My One (carta di debito) entro il 30 Aprile.

Non si tratta dell’unica promozione per i nuovi clienti, l’istituto ha infatti creato un programma che premierà 20 utenti con dei Super Buoni del valore di 6 mila euro. 

Il conto base proposto da questa banca ti offrirà:

  • prelievi senza commissioni in Italia solo dagli ATM di UniCredit
  • bonifici online gratuiti in area SEPA
  • giroconti gratis
  • 2 euro prelievi da sportelli di altre banche
  • 3,50 euro bonifici presso sportelli bancari

Puoi conoscere maggiori dettagli su questo conto My Genius cliccando sul link che segue.
Attiva My Genius »

3. Widiba

Se hai meno di 30 anni potrai avere Start di Banca Widiba a canone zero se lo attivi prima del 9 Febbraio 2022, il conto resterà a zero spese per te fino al compimento del 31esimo anno d’età.

Le condizioni vantaggiose offerte da questo prodotto sono:

  • prelievi gratuiti (solo se superiori a 100 euro)
  • prelievi da sportelli altre banche 1 euro
  • carta di debito a canone zero
  • attivazione gratuita di conti deposito libere o vincolate

Puoi chiedere maggiori dettagli sul conto Widiba Start cliccando sul pulsante che segue.
Attiva conto Widiba Start »

4. DOTS

Questa soluzione è una carta conto che potrai attivare a canone gratuito nella versione base, il conto DOTS ti propone le seguenti condizioni per poter effettuare le principali operazioni tramite l’app o il profilo online:

  • scambio di denaro tra Dotters gratis
  • bonifici gratuiti
  • prelievi in Italia e in UE senza commissioni
  • prelievi in zona extra UE a 3,45 euro

Dato che si tratta di una carta che potrai ricaricare, ecco quali saranno i costi e i limiti da rispettare se scegli DOTS:

  • 250 euro importo massimo di ricarica in una sola operazione
  • 2.500 euro limite massimo di ricarica in un anno
  • 999 tetto massimo di pagamento con bonifico o con carta
  • ricarica con bonifico gratis
  • ricarica con un’altra carta 1 gratis, poi 0,85 euro

Scopri DOTS »

5. Conto Corrente Arancio di ING

Una delle alternative che garantisce ottime condizioni ai giovani che aprono un conto corrente è l’offerta di ING. Per questo mese hai la possibilità di sottoscrivere il suo Conto corrente Arancio a zero spese e con la possibilità di attivare anche la carta di credito Mastercard Gold (plafond da 1.500 euro al mese) gratis. Per ottenere una carta di credito gli istituti richiedono agli utenti una busta paga o il CUD.

Se sottoscrivi la promozione attuale potrai avere:

  • conto a canone zero per 1 anno
  • carta di credito a zero spese
  • Modulo zero vincoli attivo

Il Modulo zero vincoli (che ha un costo di 2 euro al mese) ti garantirà la possibilità di effettuare i bonifici gratuitamente se effettuati con app, sito o altre piattaforme digitali; 1 modulo assegni gratuito; prelievi senza commissioni.

Per poter avere la carta di credito dovrai aderire all’offerta di ING entro il 31 Marzo e se spenderai almeno 500 euro al mese dal secondo anno continuerai a non pagare il canone della carta.

Anche il conto potrà rimanere a costo zero se:

  • attivi il servizio di accredito dello stipendio o della pensione
  • o, effettui versamenti sul conto di almeno 1.000 euro al mese

Per maggiori dettagli  sul conto Arancio di ING e sui servizi della banca puoi cliccare sul pulsante in basso.
Attiva Conto Arancio ING »

6. Crédit Agricole online

Per gli under 30 la soluzione proposta dalla banca francese Crédit Agricole è il suo conto online. Il conto Smart gratuito ti consentirà di operare alle seguenti condizioni:

  • bonifici SEPA senza commissioni online
  • bonifici SEPA a 2 euro agli sportelli
  • prelievi gratuiti da ATM Crédit Agricole (solo se superiori a 100 euro)
  • 24 prelievi gratuiti da ATM di altre banche
  • domiciliazioni bancarie a zero spese

Scopri di più su questa offerta e sui servizi dell’istituto francese cliccando qui in basso.
Scopri Crédit Agricole »

7. Tinaba

Per chi vuole un prodotto molto flessibile e smart, c’è anche la carta conto Tinaba. Attivando questa soluzione a Gennaio potrai ottenere come welcome bonus il rimborso del 10% sugli acquisti online e in negozio. Ecco quali saranno le condizioni operative associate al tuo account se scegli questa opzione:

  • primi 24 prelievi gratuiti
  • 2 euro per i prelievi in Italia
  • 4 euro per i prelievi all’estero
  • trasferimenti di denaro tra conti Tinaba gratis
  • ricariche gratuite con bonifici o tramite altre carte

Come molte delle soluzioni analizzate, anche Tinaba ti propone una serie di funzioni tramite l’app per poter gestire i tuoi risparmi o condividere i tuoi progetti e suddividere le spese. Ecco quali sono le principali opzioni della tua app con questo conto:

  • Raccolte fondi
  • Dividi i conti
  • Ricarica
  • Accredito stipendio

Attiva Tinaba »

8. N26

Un bonus di benvenuto pari a 50 euro sarà invece tuo se attivi il conto N26. Il conto corrente per giovani a zero spese della banca virtuale tedesca ti consentirà di effettuare fino a 3 prelievi gratuiti, avrai una carta virtuale e potrai effettuare i tuoi pagamenti contactless ovunque. Per tutti gli utenti N26 i bonifici digitali saranno a zero spese in area SEPA ed è possibile usare la funzione Statistica per monitorare entrate ed uscite sul conto.

Rispetto alle altre offerte analizzate, questa versione del conto N26 è meno conveniente. Per poter ottenere delle condizioni più vantaggiose dovresti valutare di aprire il conto Smart, a 4,90 euro al mese:

  • prelievi gratuiti da qualsiasi ATM in Italia e in UE
  • Spaces per creare i tuoi progetti di risparmio
  • fino a 10 Spazi per condividere con altri N26
  • funzione Spiccioli per risparmiare sulle tue spese giornaliere

Puoi attivare N26 o richiedere maggiori dettagli cliccando qui in basso.
Scopri di più su N26 »