Conto Corrente Barclays 3% Più, meglio di un conto deposito

Il Conto Corrente 3% Più di Banca Barclays propone alti tassi, bassi costi e la flessibilità di un conto corrente. Per questo motivo, secondo la banca, questo conto corrente è più conveniente di un conto deposito. Il Conto Barclays 3% Più offre un tasso del 3% lordo durante 3 anni, un canone mensile di soli 3 euro e la libertà di avere i tuoi soldi senza vincoli, sempre disponibili.

Vai a Conti Correnti Barclays

Il Conto Barclays 3% Più è il conto corrente che la Banca ha studiato appositamente per le più diverse esigenze. Questo conto corrente offre un tasso del 3% lordo garantito per l’anno in corso e durante tutto il 2013 e il 2014, fino a un massimo di €500.000

Per avere diritto al 3% di tasso d’interesse, basta sottoscrivere almeno un prodotto o servizio nel 2012, 2 prodotti o servizi nel 2013, e 3 prodotti o servizi nel 2014; i prodotti da sottoscrivere sono, ad esempio, l’accredito dello stipendio, la domiciliazione delle utenze, il trasferimento o la sottoscrizione di prodotti di investimento.

In più, Barclays ti offre:

  • Nessuna spesa per l’operatività allo sportello
  • Una carta di debito inclusa
  • costo di invio estratto conto azzerabile con il paperless
  • libretto degli assegni gratuito
  • home banking gratuito
  • domiciliazione utenze e accredito stipendio gratuiti

Banca Barclays afferma che il Conto Barclays 3% Più conviene rispetto ad un conto deposito, perché abbina più vantaggi in un’unica soluzione per remunerare e gestire con flessibilità e a bassi costi i tuoi risparmi.

In effetti, la liquidità su questo conto corrente è sempre disponibile, senza alcun vincolo, ed è remunerata al 3% fino al 2014 semplicemente rispettando alcune regole contrattuali. Il 3% lordo2,40% al netto della ritenuta fiscale del 20%- è uno dei tassi più competitivi sul mercato dei conti correnti.

Inoltre, dato che il conto Barclays 3% Più è un conto corrente, è soggetto ad un’unica imposta di bollo di €34,20 annua (contrariamente al conto deposito, che è soggetto ad un ulteriore imposta dell’1×1000 prevista per il 2012 e dell’1,5×1000 a decorrere dal 2013 con un minimo di €34,20).

Ad esempio, da poco i titolari di un Conto Arancio o di un conto deposito Che Banca! dovranno cominciare a  pagare l’imposta di bollo che prima era prevista dalla banca.

Infine, conto Barclays 3% Più offre tutti gli strumenti bancari necessari alla gestione del proprio denaro, come la carta di debito, assegni e operatività  in filiale, tutto incluso nel pacchetto, oltre al deposito titoli.

Confronta Conti Deposito

Per maggior informazione rivolgiti ad una filiale di Banca Barclays o visita il sito web della banca.

Utilizza il nostro portale per mettere a confronto gratuitamente tutti i conti correnti e trovare quello che meglio si adatta alle tue esigenze.

Confronta Conti Correnti

Commenti Facebook: