Conto Carta CompassPay: vantaggi e funzionalità

Conto&Carta CompassPay è una carta di pagamento con funzionalità di conto corrente, con la quale è possibile effettuare acquisti e pagamenti, domiciliare le utenze, disporre e ricevere bonifici e tanto altro. Attraverso la piattaforma multicanale dedicata è possibile gestire il proprio Conto&Carta online, tramite Servizio Clienti, o in filiale. Il canone è gratuito per il primo anno e non paghi l’imposta di bollo.

carte conto, vantaggi e costi
CompassPay: la carta ricaricabile con funzioni di conto corrente

Conto&Carta CompassPay è una carta ricaricabile con IBAN, vale a dire una carta di pagamento con funzioni di conto corrente.

Tra le principali operazioni che si possono effettuare con il Conto&Carta vi sono:

  • disporre e ricevere bonifici
  • domiciliazione utenze (luce, gas, ADSL, acqua, telefono)
  • ricaricare il cellulare
  • Pagare MAV, RAV e bollettini freccia
  • disporre giroconti (pari intestazione)

Per alimentare la carta conto è possibile accreditare lo stipendio, liquidare un finanziamento oppure effettuare anticipi di contante dalle Carte di credito Compass o dal MiniCredito.

E’ possibile, inoltre, ricaricare contanti presso i punti SisalPay (Bar, Tabacchi, Edicole), oppure versare contanti o assegni presso le filiali Intesa SanPaolo.

Il Conto&Carta è utilizzabile in più di 8 milioni di esercizi commerciali e sportelli automatici (ATM) in Italia e in Europa che espongono il marchio VISA. E’ possibile utilizzarla anche per gli acquisti su Internet, sempre su circuito VISA.

Scopri Conto&Carta CompassPay

Si tratta di una carta conto molto sicura, dato che utilizza la tecnologia Chip&Pin che annulla il rischio di clonazione della carta; in effetti, tutte le transazioni vanno autenticate tramite digitazione del codice PIN e mai tramite firma. In più, grazie al servizio «3D Secure Verified by VISA» è possibile utilizzare la tua carta in modo sicuro e protetto anche per gli acquisti online.

D’altronde, il cliente avrà sempre tutto sotto controllo, dato che non è possibile andare in rosso, emettere assegni né ricavare interessi dai depositi.

Infine, tra le grandi novità offerte da CompassPay vi è il MiniCredito, ovvero una riserva di liquidità fino a 1.500€ per sostenerti nelle piccole e grandi spese di ogni giorno.

Vuoi sapere se la proposta CompassPay è quella che meglio risponde alle tue esigenze? Utilizza il nostro comparatore gratuito e metti a confronto la carta conto con i migliori conti correnti, per individuare facilmente l’alternativa che fa per te.

Confronta Conti Correnti

Commenti Facebook: