Conto BancoPosta Click: un conto corrente con rendimento del 2%

Con il Conto BancoPosta Click, uno dei conti correnti delle Poste Italiane, è possibile ottenere un rendimento come se fosse un conto deposito. In effetti, questo conto offre per tutto il 2013 il tasso d’interesse annuo lordo del 2% sul saldo giornaliero del conto, per importi maggiori a 3.000 euro e fino a 1.000.000 euro. Conto BancoPosta Click non ha spese fisse, è possibile gestirlo e aprirlo direttamente online, senza recarsi alle Poste.

Conto deposito con maggior rendimento
Promozioni sui conti deposito con interessi fino al 4%

BancoPosta Click è un conto corrente online che offre il 2% di interessi lordi senza nessun vincolo sulle somme depositate, le quali quindi restano sempre disponibili.

Si tratta di un tasso di interesse molto interessante per un conto corrente, considerando che molti conto deposito (che prevedono vincoli e sono pensati appositamente per ottenere un rendimento) offrono tassi inferiori.

Con BancoPosta invece si può beneficiare di questo interessante tasso d’interesse, così come realizzare le solite operazioni di un conto corrente: accredito dello stipendio o pensione, domiciliazione delle utenze, pagamento degli acquisti con carte, bonifici, prelievi, ecc.

Vai a Conto BancoPosta Click

L’unico requisito per potere ottenere il tasso del 2% è che il conto corrente risulti attivo al 31 dicembre dell’anno di liquidazione, quindi in questo caso del 2013.

Per sfruttarlo al meglio, conviene naturalmente accumulare più denaro possibile sul conto BancoPosta Click. Ad esempio, si possono concentrare tutti i versamenti e gli accrediti su Conto BancoPosta Click (accredito dello stipendio o la pensione).

E’ possibile inoltre trasferire su Conto BancoPosta Click i depositi che attualmente disponi su conti correnti di altre banche.

Non sai se Conto BancoPosta Click è il conto corrente che fa per te? Utilizza il nostro comparatore gratuito per mettere a confronto i migliori conti correnti attualmente sul mercato e scoprilo.

Confronta Conti Correnti

Commenti Facebook: