Conti online, le migliori offerte di gennaio

E’ iniziato un nuovo anno ed è un buon momento per aggiornare il conto corrente. In effetti, se il vostro conto è un po’ vecchio, aperto qualche anno fa, molto probabilmente siete in sovrapprezzo rispetto un conto online. Per risparmiare, occorre abituarsi ad operare sul web e attivare un conto online, azzerando la spesa annua per il conto corrente. Ecco le migliori offerte di gennaio sui conti online.

Agcom vara nuovo regolamento contro la pirateria su internet
Agcom vara nuovo regolamento contro la pirateria su internet

Nel 2013 SosTariffe.it ha pubblicato un osservatorio riguardante la spesa annua sostenuta dai titolari di un conto corrente tradizionale e quella di un conto online.

I risultati dell’indagine hanno dimostrato che con un conto corrente aperto presso una banca tradizionale si possono spendere più di 130 euro all’anno. Se invece si sceglie di operare su Internet, i costi si riducono in maniera notevole; ma soltanto attivando un conto online si può risparmiare oltre il 99%.

Per maggiori informazioni, leggete l’osservatorio SosTariffe.it sui Conti Online.

Se siete interessati ad aprire un conto corrente online, abbiamo individuato delle proposte interessanti, alcuni con buona operatività ed anche con un buon tasso d’interesse per guadagnare. Ecco i migliori conti correnti online di questo inizio di anno.

Conti correnti online: le offerte di gennaio

Il Conto CheBanca! Online è un conto corrente online senza canone annuo né imposta di bollo. Include inoltre prelievi presso ATM di altre banche gratuiti (anche all’estero) e bonifici illimitati senza alcun costo.

I prelievi e i bonifici eseguiti presso lo sportello, invece, hanno un costo di 3 euro, così come il registro delle operazioni.

D’altronde, il Conto Corrente Freedom One di Banca Mediolanum abbina un’operatività bancaria completa (assegni, bancomat, prelievi, bonifici, carte di credito ecc.) ad un elevato livello di remunerazione personalizzabile.

In effetti, sulla liquidità libera in giacenza oltre i 15.000 euro, il correntista potrà godere di un rendimento pari al 2,00% annuo lordo. Ma se decide vincolare le somme a 12 mesi, il rendimento sale fino al 2,50%.

Un altro conto online conveniente è il conto corrente Fineco, l’imposta di bollo di 34,20 euro è a carico del cliente. I prelievi allo sportello o all’estero hanno un costo di 2,95 euro, e i bonifici allo sportello costano 3,00 euro.

Il conto corrente Fineco Giovani prevede gli stessi vantaggi, ma anche i bonifici allo sportello in questo caso sono gratuiti. In più, FinecoBank prevede un servizio esclusivo, molto comodo e conveniente per la gestione delle proprie spese (leggi il nostro articolo sul servizio MoneyMap di Fineco per saperne di più).

Utilizza il nostro comparatore per mettere a confronto i migliori conti correnti e trovare quello che meglio si adatta alle tue esigenze.

Confronta Conti Correnti

Commenti Facebook: