Conti correnti zero spese: le migliori offerte di giugno 2019

I conti correnti online quasi sempre hanno prezzi irrisori, almeno per chi non ha bisogno di funzionalità particolarmente avanzate; ma con l’avvento delle carte conto e delle app per gestire il proprio patrimonio, ormai sono piuttosto diffusi anche i conti correnti zero spese, che non richiedono il pagamento di alcun canone mensile. Qui di seguito, alcune delle offerte attualmente più interessanti per chi vuole avere un conto corrente senza dover spendere nulla.

Come avere le funzionalità più moderne senza spendere nulla

Conto Corrente Digital

Il Conto Digital di CheBanca! è un conto corrente a zero spese per chi sceglie di operare online e tramite il Servizio Clienti, senza recarsi di persona presso uno sportello dell’istituto di credito. Non si paga nemmeno l’imposta di bollo, anche nei casi in cui normalmente è obbligatorio (cioè quando la giacenza media annua è superiore ai 5.000 euro).

Conto Digital non pone limiti alle operazioni che possono essere effettuate sia online che al telefono, e mette a disposizione dei clienti sia l’Area Clienti web che l’app CheBanca! in modo da operare senza problemi anche in remoto. Per quanto riguarda le carte, Conto Digital propone una carta di debito evoluta gratuita, ideale anche per gli acquisti online. Se si desidera anche una carta di credito, si può richiederne una del circuito Mastercard, con un canone annuo di 24 euro (azzerabile se viene utilizzata per almeno 5.000 euro in un anno).

Con Conto Digital si può prelevare gratuitamente in tutto il mondo senza commissioni utilizzando la carta dei debito, e in più, se proprio si ha bisogno di un supporto di persona, si può operare in filiale al costo di 3 euro per ogni singola operazione; in alternativa, se si prevede di fare spesso riferimento allo staff della banca, si può attivare l’opzione Assistenza in Filiale, con un forfait di 2 euro al mese.
Confronta i conti correnti »

Conto Corrente Widiba

La proposta di Widiba per un conto corrente a zero spese si basa soprattutto, per le nuove firme entro il 19 giugno, sulla promozione per il tasso lordo annuo sui vincoli a 6 mesi dell’1,60%, uno dei più alti del mercato (la linea va attivata entro il 1° luglio).

Il conto corrente è del tutto gratis per i primi 12 mesi, ma può rimanerlo per sempre con l’accredito dello stipendio o con una giacenza media di 5.000 euro o più. Il conto Widiba include la possibilità di accesso con la propria voce o con l’impronta digitale, l’app anche su Apple Watch, la possibilità di gestire diversi alert.

La carta di debito è compatibile con Apple Pay e Google Pay e può essere scelta nella grafica preferita; per quanto riguarda la carta di credito, è disponibile in diverse versioni: classica, Gold e prepagata per gli acquisti online. Il cliente può scegliere liberamente tra il circuito Visa e quello MasterCard, e sempre con grafiche personalizzate. E con WidiExpress, bastano solo 3 semplici step per trasferire il vecchio conto, aprendo il conto Widiba in 5 minuti via webcam e affidando allo staff della banca tutta l’operazione, che verrà completata entro 12 giorni.

Conto Webank

Il conto Webank offre, a titolo promozionale, 80 euro in buoni carburante IP: basta firmare il contratto entro il 31 luglio del 2019 e attivare una linea promozionale a 12 mesi (con un tasso lordo annuo dello 0,30%) con almeno 1000 euro, oppure accreditare lo stipendio o la pensione entro il 30 ottobre 2019.

Il Conto Webank ha un canone annuo di zero euro, prevede prelievi con la carta di debito illimitati nell’area euro, bonifici gratuiti in Italia, ricariche telefoniche e possibilità di pagamenti MAV, RAV, F23 ed F24 sempre a costo zero, apertura e chiusura del conto senza spendere nulla. Il vincolo con tasso lordo annuo dello 0,30% è disponibile anche sui vincoli a 9 mesi e quelli a 18 mesi.

Conto Corrente N26

Con il conto corrente N26, una delle più note carte conto disponibili in Italia, è possibile gestire tutto il proprio patrimonio con lo smartphone (blocco e sblocco della carta, limiti di pagamento e di prelievo, gestione degli obiettivi di risparmio, invio di denaro ai contatti in tempo reale con MoneyBeam e così via).

La versione a costo zero di N26 include, oltre a tutte le principali funzioni bancarie, anche i prelievi ATM gratis in area euro e i pagamenti gratis in ogni valuta. Con la versione Black del conto, a 9,90 euro al mese, i prelievi sono gratuiti in tutto il mondo ed è incluso il pacchetto assicurativo Allianz per i viaggi. Infine, con N26 Metal, a 16,90 euro al mese, oltre a tutti i vantaggi della versione Black ci sono anche il supporto clienti dedicato e le offerte partner esclusive.

Il conto corrente N26 include anche il supporto per Apple Pay, le notifiche push su ogni transazione, la sicurezza garantita con il protocollo 3D Secure per le transazioni, la categorizzazione automatica delle proprie spese.

Conto Corrente Hype

Il conto corrente Hype è una carta conto (scelta dall’Osservatorio Finanziario come la migliore del 2018) con coordinate IBAN, che non costa nulla, offre ricariche e prelievi gratuiti, permette di tenere sempre sotto controllo le spese, ha un processo di registrazione che dura solo 5 minuti e invia direttamente la carta a casa in pochi giorni, senza che sia necessario spedire nulla di cartaceo.

La versione base, quella che non ha un canone mensile essendo del tutto gratuita, si chiama Hype Start: tra i suoi vantaggi, oltre alla carta dei debito contactless con IBAN, la possibilità di pagare ovunque con lo smartphone utilizzando l’app di Hype, i piani di risparmio, il controllo e l’organizzazione di ogni spesa, il prelievo senza commissioni in tutto il mondo, il cashback da alcuni acquisti e l’invio e la ricezione di bonifici gratuiti.

Hype Plus invece costa 1 euro al mese e offre tutte le funzioni di Hype Start più la ricarica fino a 50.000 euro l’anno, l’accredito dello stipendio, l’addebito in automatico delle spese periodiche, la richiesta di fino 2.000 euro di prestito con Credit Boost e Hype Web, la piattaforma per usare Hype anche da PC.

Hype è compatibile anche con Apple Pay e Google Pay, e consente di bloccare e sbloccare la carta all’istante, in caso di furto, direttamente dall’app. In più possibile inviare e ricevere denaro gratis e in tempo reale.

Commenti Facebook: