Conti correnti con carta di credito: le migliori offerte di Febbraio 2021

La pandemia ha modificato anche le vostre abitudini di pagamento? Secondo uno studio sull'uso delle carte di credito e i sistemi di pagamento digitali nel 2020, 8 italiani su 10 hanno scelto di pagare con carte e app online. Ecco una guida alle migliori offerte per aprire conti correnti con carta di credito di Febbraio 2021

Conti correnti con carta di credito: le migliori offerte di Febbraio 2021

L’Osservatorio su carte di credito e digital payments ha studiato le nuove tendenze di utilizzo degli strumenti di pagamento da parte degli italiani. La crisi sanitaria ha avuto delle conseguenze anche su questo settore.

Se è vero che il 2020 è stato un anno in cui è stata registrata un’importante contrazione dei consumi, le prime stime parlano almeno del 17,3% di acquisti in meno. Nello stesso periodo però 8 cittadini su 10 hanno scelto di pagare i propri prodotti e servizi con strumenti digitali. Durante il lockdown un 12% di italiani ha fatto per la prima volta le sue spese online.

La pandemia ha provocato anche un altro cambiamento riguardo ai pagamenti cashless, è aumentato l’uso della carte di credito a rate. Questa tipologia di carte, che permette di pagare i propri acquisti dilazionando gli importi, rappresenta quasi il 40% dei prodotti di pagamento emessi. Pur essendo diventate uno dei sistemi di pagamento più diffusi, le carte revolving sono state usate meno rispetto all’anno precedente (-13,9%) e per operazioni di importi più contenuti.

I baconmat (o carte di debito) restano al momento il principale strumento scelto da correntisti e famiglie per i propri pagamenti, nel 2019 risultavano attive 57.2 milioni di carte di questo tipo. Le carte di credito nello stesso periodo sono state 15.4 milioni.

Uno strumento che continua a guadagnare terreno su tutti è la carta prepagata, secondo i dati raccolti nel rapporto Nomisma, CRIF e Ipsos c’è stato un aumento di operazioni effettuate con carte di debito (+31.2%) e anche le somme spese sono state più consistenti (+23.1%).

Chi può richiedere una carta di credito

Per ottenere una carta di credito gratuita è necessario aprire un conto corrente. Gli istituti di credito o gli intermediari infatti non concedono questo strumento di pagamento senza una garanzia. Le carte di credito vi permettono di fare acquisti e di pagare gli importi spesi il mese successivo, o anche con rate mensili su periodo più lunghi (carte revolving).

Potrete anche richiedere la carta di credito ad un emittente diretto, ma anche procedendo così vi sarà chiesto di fornire i dati del vostro conto corrente bancario o postale su cui scaricare i pagamenti. In alcuni casi i gestori delle linee di credito permettono anche di pagare con i bollettini postali.

Qualunque sia la strada che scegliete dovrete fornire i seguenti documenti per poter inoltrare la domanda di una carta:

  • carta di identità o passaporto
  • codice fiscale
  • documentazione relativa al reddito

Le migliori offerte di conti correnti con carte

Non sapere quali banche offrono la possibilità di aprire un conto corrente con carta inclusa? Potete utilizzare il  comparatore di SOStariffe.it per analizzare le offerte presenti online e trovare le migliori promozioni per nuovi clienti.

Per essere sicuri di trovare il prodotto più adatto alle vostre esigenze potete personalizzare la ricerca selezionando i filtri. Potete indicare quali caratteristiche sono più importanti: accredito stipendio, carte di credito, funzione di trading e conti online.
Confronta le migliori offerte per aprire un conto corrente »

Ecco quali sono i migliori conti con carte più convenienti di Febbraio:

  • N26
  • Tinaba
  • Conto Widiba
  • My Genius

1. N26

Il conto N26 vi offre la possibilità di effettuare prelievi senza commissioni sia in Italia che in UE e di fare bonifici gratuiti. Il pacchetto proposto ai nuovi clienti che aprono un conto con la banca tedesca include anche l’emissione di una carta prepagata a canone zero.

Il vantaggio di questa offerta sta nell’avere un conto interamente gestibile tramite l’app. Sin dalla registrazione il vostro smartphone diventerà lo strumento chiave per il conto corrente. Per completare la creazione dell’account vi saranno richiesti i dati anagrafici, il codice fiscale e un selfie accanto al vostro documento di identità.

L’applicazione vi permetterà anche di organizzare e gestire al meglio le spese quotidiane con sistemi di tag e di depositi per i vostri progetti. L’operatività del conto e i servizi inclusi nel canone N26 dipendono da qual è il profilo che sceglierete di attivare. Gli account disponibili con la banca sono:

  • Standard – canone gratuito
  • Smart – 4.90 euro
  • You – 9.90 euro
  • Metal – 16.90 euro

Con qualsiasi profilo sceglierete potrete pagare in valuta straniera senza costi di commissione. Il nuovo conto Smart (spese mensili pari a 4,90 euro) vi offre rispetto al prodotto Standard la possibilità  di creare 10 Spaces (depositi interni al conto) e di partecipare ad un programma di sconti su siti di e-commerce e partner.

Con i conti You e Metal cresce il costo mensile ma la banca vi propone anche delle polizze sanitarie, di viaggio e per proteggere i vostri dispositivi, oltre a tutte le condizioni descritte con gli altri profili. Entrambi i conti inoltre permettono di prelevare in tutto il mondo senza  commissioni e vi concedono una seconda carta di debito.
Scopri N26 e le sue carte »

2. Tinaba

Con la promozione di Banca Profilo potrete attivare la carta conto Tinaba, si tratta di una soluzione che fonde in un unico prodotto il conto corrente e la carta grazie all’IBAN assegnato al prodotto di pagamento elettronico. Se non possedete già un conto corrente ma volete una carta questa è un’alternativa valida.

La carta Tinaba è un prodotto a canone zero e potrete spendere solo gli importi che avrete in precedenza caricato sul conto. Le condizioni operative associate a questa prepagata sono:

  • primi 24 prelievi gratuiti, poi 2 euro ad operazione in Italia
  • prelievi all’estero 4 euro di commissione
  • ricariche con bonifici o tramite altre Tinaba gratis
  • massimale di spesa di 5 mila per transazione
  • 10 mila di massimale di spesa giornaliera
  • funzione crowdfunding

Per gestire la carta dovrete scaricare l’app sul vostro telefono o creare un profilo online sulla pagina di Tinaba.
Richiedi la carta Tinaba »

3. Conto Widiba

Per aprire il conto online di Banca Widiba dovrete avere con voi la carta di identità, il codice fiscale e un foglio bianco con la vostra firma. Potrete poi decidere se effettuare un bonifico online o in filiale come previsto dalla norme anti riciclaggio. I documenti necessari li dovrete inviare all’indirizzo documenti@widiba.it.

Le condizioni operative che propone la banca con questo conto sono:

  • prelievi gratis presso ATM  MPS o di altre banche (se superiori a 100 euro)
  • bonifici online senza commissioni
  • bonifici agli sportelli 2 euro
  • operazioni di prelievo in UE 2 euro
  • prelievi allo sportello 3 euro

Con il  pacchetto Widiba le carte non sono comprese gratuitamente nel piano mensile. Potrete avere la carta prepagata a 10 euro e per la carta di credito il costo  salirà a 20 euro.

Il conto Widiba non è un prodotto a canone zero, ha un costo di 20 euro l’anno. A Febbraio però se attivate l’accredito dello stipendio le spese saranno azzerate. Se aprite il conto con questa banca avrete incluso nell’offerta anche l’apertura gratuita di un conto deposito a condizioni agevolate. Il conto in promozione è un deposito vincolato a 6 mesi con un tasso di interesse dell’1%.

Per incentivarvi a scegliere il suo prodotto la banca vi propone anche l’attivazione di una pec e della firma digitale gratis.
Scopri i vantaggi del conto Widiba »

4. My Genius

Per avere una carta di credito con UniCredit potete aprire il conto My Genius e attivare il modulo Gold. Il conto in questione è un prodotto che permette di associare dei pacchetti al piano base. L’offerta in corso fino a Settembre 2021 vi permette di avere il servizio Banca Multicanale attivo gratuitamente, in genere costa 3 euro al mese. L’opzione vi permette di utilizzare tutti i mezzi e gli strumenti mobile e di home banking per gestire i vostri risparmi.

I moduli compatibili con My Genius sono: Silver (9 euro), Gold (12 euro) e Platinum (22 euro). Il pacchetto Gold è la soluzione che vi permette di avere un un conto con carta di credito, bonifici e giroconti online senza commissioni e una carta prepagata My One.

Il canone della carta Flexia sarà azzerato per il primo anno e dal secondo anno otterrete l’esonero dall’abbonamento se spenderete almeno 2 mila euro con la carta in 12 mesi. Oltre alla carta di credito con il piano Gold gli utenti avranno diritto ad una carta prepagata UniCredit Card Click, 1 carnet da 10 assegni e i bonifici SEPA senza commissioni.

UniCredit ha previsto un piano di bonus che vi consentiranno di ottenere sconti sui canoni. Per esempio, se avete meno di 30 anni avrete una riduzione di 2 euro sul costo mensile del conto e altri 2 euro di abbuono li avrete se accreditate stipendio/pensione.

Il conto modulare permette ai clienti di attivare o disattivare i pacchetti Silver, Gold o Platinum. Una volta attivato un modulo se poi vorrete tornare al conto My Genius senza moduli dovrete pagare i 3 euro mensili per Banca Multicanale.

Non possono attivare My Genius i clienti che hanno già un conto aperto con UniCredit o Buddybank e chi ha una carta UniCredit attiva.

Scopri il conto My Genius e come avere una carta di credito con UniCredit »

Commenti Facebook: