Consumo energia elettrica, nuovo calo 3,3% a luglio. Come risparmiare

Il consumo di energia elettrica in Italia è calato nuovamente. Con un consumo totale di 29,9 miliardi di kWh, a luglio 2013 si è verificata una flessione del 3,3% rispetto a luglio 2012. Già nel primo trimestre 2013 si era registrato un calo della domanda di elettricità del 4% rispetto l’anno precedente. Non è necessario tagliare drasticamente il consumo se si ha una tariffa luce del mercato libero: puoi risparmiare circa 100 euro all’anno. Scopri come risparmiare sulla bolletta della luce.

 

confronto tariffe energia elettrica

Gli ultimi dati diffusi da Terna avvertono su un nuovo calo nei consumi elettrici nazionali (-3,3%) rispetto a luglio dell’anno precedente, a fronte di una temperatura media mensile invariata. La flessione, senza l’effetto calendario, diventa perfino maggiore: -3,6%.

Per quanto riguarda i consumi regionali, i 29,9 miliardi di kWh consumati a luglio 2013 sono distribuiti per il 45,5% al Nord, per il 29,4% al Centro e per il 25,1% al Sud.

A livello territoriale però, il consumo di energia elettrica del mese scorso è risultato ovunque in calo: -1,9% al Nord, -4,3% al Centro e -5,3% al Sud. Nello stesso periodo, la domanda di elettricità è stata coperta per un 88,2% con produzione nazionale, con una quota restante (11,8%) proveniente dall’estero.

Infine, la produzione nazionale netta (26,6 miliardi di kWh) di energia elettrica è in flessione del 5,3% rispetto a luglio 2012. Si registra ancora una forte crescita delle fonti di produzione idrica (+18,8%) e fotovoltaica (+22,1%); in aumento anche la produzione geotermica (+4,8%). In calo invece le fonti termoelettrica (-14,1%) ed eolica (-18,3%).

Risparmiare sulla bolletta della luce

I consumi elettrici scendono perché gli italiani si impegnano sempre di più per risparmiare energia elettrica e pagare così una bolletta più leggera. Sicuramente è una scelta giusta, ma oltre a ridurre il consumo elettrico, per risparmiare sulla bolletta della luce è fondamentale avere una tariffa energia elettrica adatta alle proprie esigenze e consumi.

Passando al mercato libero, in effetti, è possibile approfittare le offerte dei diversi fornitore e risparmiare fino a 160 euro all’anno.

Utilizzando il comparatore gratuito di SosTariffe.it, è possibile confrontare le migliori tariffe energia elettrica per trovare quella più conveniente secondo le proprie esigenze.

Vediamo il caso, ad esempio, di una famiglia con consumi elevati, impostando il nostro con i seguenti dati: tariffe residenziali; abitano a casa 5 o più persone, con lavastoviglie, lavatrice, frigorifero, forno elettrico, scaldabagno e condizionatore; consumo annuo di 6.300 kWh, ripartito 40% ore agevolate -notte e weekend- e 60% giorno; potenza contrattuale di 3 kW.

Con questi parametri abbiamo rilevato che le quattro migliori tariffe luce sono E-Light di Enel Energia, TiVoglioWeb di Sorgenia, Web Luce di Edison Energia e Amica Web Flat di Illumia. Vediamole in dettaglio.

E-Light di Enel Energia

Questa tariffa a prezzo bloccato consente alla famiglia dell’esempio di risparmiare circa 104 euro all’anno. L’offerta è disponibile unicamente per le attivazioni online e per i nuovi clienti Enel Energia. Il pagamento è tramite domiciliazione bancaria (RID).

Scopri E-Light di Enel

Web Luce di Edison Energia

Si tratta anche questa di una tariffa online e a prezzo bloccato per 12 mesi, con lo stesso risparmio di circa 103 euro all’anno. Il pagamento tramite bollettino postale non è accettato.

Scopri Web Luce di Edison

Amica Web Flat di Illumia

Questa tariffa monoraria di Illumia (ex-DSE) consente un risparmio di 100 euro circa all’anno. E’ sempre una tariffa a prezzo bloccato e ammette il pagamento tramite bollettino e bonifico bancario.

Vai a Amica Web Flat di Illumia

Queste sono solo quattro esempi di tariffe luce convenienti. Se vuoi analizzare più alternative, ti consigliamo di utilizzare il nostro comparatore gratuito ed indipendente per modificare i parametri di questa ricerca e trovare la tariffa luce che meglio si adatta alle tue preferenze.

Il comparatore è anche disponibile per le tariffe gas: con alcune offerte come E-Light Gas di Enel Energia o Acea Rapida Gas è possibile risparmiare circa 205 euro all’anno. Scopri di più cliccando sul bottone verde qui sotto.

Confronta Tariffe Gas

Commenti Facebook: