Tutti pronti per il Black Friday? 3 consigli per affari assicurati

Il Black Friday 2017 è ormai alle porte. Ventiquattro ore di sconti, offerte e occasioni speciali, oltre che un buon pretesto per pensare ai primi regali natalizi a prezzi vantaggiosi. Ecco quindi alcuni consigli per affrontare il venerdì nero con efficacia e sicurezza.

black friday
Tre consigli per affrontare il Black Friday

Sbarcata dagli USA la prima volta nel 2011, la tradizione del Black Friday è diventata ormai un must anche in Italia per tutti coloro che sanno sfruttare la giornata di sconti e offerte speciali.

Secondo una ricerca di Human Highway e Netcomm, nel 2016 gli italiani hanno speso per gli acquisti online più di 25,6 miliardi di euro, con un incremento di quasi il 25% rispetto all’anno precedente. Il periodo d’oro? Novembre, ovviamente, e in particolare la giornata del Black Friday e la successiva del Cyber Monday, dedicato ai maggiori sconti nel settore della tecnologia.

Confronta le migliori offerte ADSL

Ma tra truffe, fake e bufale di cui si sente tanto parlare con gli acquisti in rete, saper riconoscere le buone offerte e scartare gli imbrogli diventa sempre più importante.

Ecco quindi tre consigli d’oro per affrontare al meglio il Black Friday 2017

Dare sempre più di un’occhiata e prepararsi in anticipo

Prima di tutto: non aspettare l’ultimo minuto per decidere cosa acquistare. Molti siti dispongono di strumenti come liste dei desideri e preferiti in cui salvare i prodotti più interessanti, in modo che siano subito rintracciabili e disponibili all’acquisto.

Da qualche anno, poi, il Black Friday non dura più solo 24 ore. Fin dalla settimana precedente molti siti di vendita online propongono svariate offerte ed occasioni (come l’offerta Black Friday Luce di Enel); e il lunedì successivo al venerdì nero è la volta del Cyber Monday, il giorno dedicato agli sconti del settore tecnologico.

Inoltre durante il Black Friday, oltre alle promozioni della giornata, vengono lanciate le cosiddette Offerte Lampo, ossia occasioni disponibili solo per un lasso di tempo limitato – al massimo 6 ore – e aggiornate di continuo, ogni 5 minuti.

Qui le migliori offerte Black Friday su Amazon

Che cosa invece è meglio evitare?

Per prima cosa bisogna imparare a distinguere i siti affidabili dalle truffe sempre più frequenti presenti in rete. Un buon modo per farsi un’idea è affidarsi alle recensioni degli utenti – spesso il miglior strumento (e il più sincero) per valutare l’attendibilità di un sito e-commerce. In ogni caso astenersi dall’acquistare da siti internet che non siano recensiti.

In secondo luogo, si consiglia di fare gli acquisti su piattaforme in grado di far fronte a un alto numero di ordini. Soprattutto nel periodo natalizio, infatti, la richiesta può essere davvero molto alta; e siccome la maggior parte dei siti di acquisti online non è provvista di un magazzino di stoccaggio della merce, ma la compra direttamente dal fornitore in base agli ordini ricevuti, il rischio in cui si incorre è quello che il pacco venga consegnato in ritardo. Quindi è bene armarsi di pazienza: può succedere che alcuni acquisti richiedano lunghi periodi di spedizione.

Inoltre si suggerisce di controllare i prezzi degli oggetti che si vorrebbero acquistare qualche giorno prima del Black Friday: capita infatti che alcuni negozi gonfino il prezzo originale dell’oggetto in modo da creare un falso sconto ad hoc per il venerdì nero.

Usare sempre la carta di credito

Terzo, fondamentale, consiglio è quello di usare la carta di credito per gli acquisti online del Black Friday, e non altre forme di pagamento. Se nella confusione del Black Friday qualcosa non dovesse andare per il verso giusto, l’unico modo per essere certi di un rimborso o di un reso tracciabile è quello di pagare con carta di credito o PayPal. Da disdegnare, dunque, bonifici e carte prepagate che, per quanto comode nell’uso, potrebbero non garantire che nel caso di un errore ci siano restituiti i soldi.

Commenti Facebook: