Connessioni Internet in vacanza o Smart Working: le alternative quando non si ha Internet casa

Per avere una connessione Internet in vacanza, anche per continuare con lo Smart Working prolungando il soggiorno, è necessario valutare tutte le alternative a propria disposizione. La nuova indagine dell'Osservatorio di SOStariffe.it ha analizzato le offerte a disposizione degli utenti per sfruttare una connessione in mobilità durante le vacanze e per lavorare in Smart Working anche fuori casa. Ecco i risultati completi dell'indagine:

Connessioni Internet in vacanza o Smart Working: le alternative quando non si ha Internet casa

Il nuovo studio dell’Osservatorio di SOStariffe.it ha preso in considerazione le offerte disponibili sul mercato di telefonia mobile ad agosto 2021. L’indagine ha analizzato le alternative a disposizione degli utenti per sfruttare una connessione Internet in vacanza o per lavorare in Smart Working fuori casa, senza una connessione di rete fissa, in modo da prolungare il soggiorno nel luogo di vacanza. Lo studio ha messo a confronto prezzi e caratteristiche delle principali soluzioni per Internet mobile. Ecco i risultati:

Internet in vacanza: tre soluzioni a confronto

L’indagine ha evidenziato tre diverse soluzioni per le connessioni Internet in mobilità, da sfruttare in vacanza o per lavorare in Smart Working fuori casa. La prima soluzione individuata è rappresentata dalla possibilità di attivare una SIM dati, senza chiamate ed SMS compresi. Ad agosto 2021, le offerte di questo tipo mettono a disposizione una media di 118 GB al mese a fronte di un costo di 13,53 euro al mese e di un contributo di attivazione di 6,25 euro.

Gli utenti possono acquistare dall’operatore un router Wi-Fi ad un prezzo medio di 52,17 euro nel caso in cui non siano già in possesso di un dispositivo di questo tipo. Complessivamente, la spesa per i primi due mesi che l’utente deve sostenere attivando questo tipo di offerta sarà di 85,47 euro. Rinunciando all’acquisto del router (avendo già un dispositivo in cui inserire la SIM dati da utilizzare come hotspot) è possibile ridurre la spesa.

Una seconda opzione presa in considerazione dall’indagine vede la possibilità di attivare una SIM dati con GB inclusi abbinata all’acquisto di un dispositivo a rate. Questa categoria di offerte presenta, in media, 90 GB al mese a fronte di un canone mensile di 13,49 euro e di un contributo di attivazione di 7,50 euro. Il costo complessivo del router è pari, in media, ad appena 12 euro. In questo caso, per questo tipo di offerta, la spesa per i primi 2 mesi sarà di 46,68 euro.

La terza opzione considerata dall’indagine è legata all’attivazione di un pacchetto “all inclusive” con una SIM ricaricabile con minuti, SMS e GB. Ad agosto 2021, questo tipo di offerte presenta una media di 102 GB al mese con un costo di 12,43 euro al mese ed un contributo di attivazione di 6,31 euro. Gli utenti potranno acquistare un router Wi-Fi rivolgendosi ad un qualsiasi rivenditore al costo medio di circa 55,65 euro. La spesa complessiva per i primi due mesi sarà, quindi, di 86,81 euro.

Queste tre soluzioni confermano la possibilità per gli utenti di poter contare su diverse alternative per Internet in vacanza (anche per lavorare in Smart Working). Le offerte con SIM dati abbinata ad un dispositivo a rate risultano essere le più convenienti (considerando i primi 2 mesi) ma potrebbero essere soggette ad un vincoli e a cosi di uscita in caso di recesso anticipato. Le altre due proposte presentano costi più elevati dovuti alla necessità di acquistare un router Wi-Fi. Chi ha già un dispositivo di questo tipo potrà, quindi, tagliare i costi limitandosi alla sola attivazione della SIM.

Come individuare le offerte più convenienti per Internet in mobilità

Le opzioni per attivare una SIM con tanti Giga per navigare in vacanza sono numerose. A disposizione degli utenti, infatti, ci sono diverse alternative da considerare per poter scegliere una tariffa conveniente ed in linea con le proprie reali esigenze di connettività. Connettersi in vacanza o anche lavorare in Smart Working lontano da casa, magari prolungando le vacanze per qualche settimana, è possibile e può costare davvero poco grazie alle varie soluzioni disponibili.

Per un quadro completo sulle soluzioni tariffarie disponibili è possibile fare riferimento al comparatore di SOStariffe.it per offerte di telefonia mobile. La comparazione può avvenire anche tramite l’App di SOStariffe.it, scaricabile gratuitamente per smartphone e tablet Android oltre che per iPhone ed iPad.

Commenti Facebook: