Connessi senza computer: ecco come saranno i prossimi 10 anni

Nei prossimi dieci anni le vite di tutti gli esseri umani abitanti nei mercati più evoluti saranno rivoluzionate dall’arrivo di nuove tecnologie che potrebbero rendere superfluo l’utilizzo del computer, in favore di dispositivi indossabili.

Dispositivi smart: saranno 50 miliardi tra 5 anni
Dispositivi smart: saranno 50 miliardi tra 5 anni

Stando a quanto afferma la maggioranza dei 1.600 esperti interpellati dal Pew Research Center, le trasformazioni tecnologiche avranno una conseguenza importante sul corpo delle persone, che dovrà “abituarsi” a indossare dispositivi che saranno in grado di collegarsi a Internet, e dovrà essere pressoché sinergico alla presenza di gadget capaci di monitorare lo stato di salute e le prestazioni sportive.

Confronta Offerte Internet Mobile

Oltre ai singoli, anche le reti urbani subiranno radicali modifiche grazie a sistemi di trasporto e infrastrutture smart, che permetteranno la distribuzione (e, ancor prima, la produzione) di beni e servizi in maniera più efficienza, con meno sprechi. In campo ambientale si avrà la possibilità di poter disporre di dati in tempo reale per poter vigilare sullo stato delle risorse naturali.

Numericamente, sosteneva Cisco, nel 2020 i dispositivi connessi a internet raggiungeranno e supereranno quota 50 miliardi di unità. Un volume praticamente triplo rispetto ad oggi, e che nei prossimi anni potrebbe annoverare la presenza di device oggi ancora ignoti…

Commenti Facebook: