Con PosteMobile chiamate e SMS illimitati a meno di 2 euro a settimana

La maggior parte dei tuoi amici e/o parenti hanno una SIM PosteMobile? Oppure quella persona che è molto speciale per te ne ha una? Ti presentiamo due opzioni PosteMobile che ti potrebbero interessare: Con Noi e Con Noi Italia. Con la prima puoi telefonare e inviare SMS senza limiti verso altri PosteMobile per 1,50€ a settimana. Con Noi Italia invece include chiamate illimitate verso Postemobile e 300 min di chiamate gratis verso tutti i fissi nazionali, il tutto a 2€ settimanali.

Vai a Tariffe Ricaricabili PosteMobile

Se la maggior parte dei tuoi contatti -o almeno quelli con cui comunichi di più- sono clienti PosteMobile, forse ti converrebbe attivare alcune di questi due opzioni: Con Noi e Con Noi Italia. Vediamole in dettaglio.

Opzione Con Noi

Con questa tariffa hai chiamate e SMS illimitati verso tutti i numeri PosteMobile. Il costo di quest’opzione è di 1,50€ a settimana, e l’attivazione è gratuita.

Per le chiamate verso altri operatori o telefoni fissi, si applicheranno i costi previsti nel tuo piano tariffario PosteMobile.

Quest’opzione è compatibile con tutti i piani tariffari ricaricabili PosteMobile ad eccezione dei piani “Piani 500” e con le opzioni “Senza Limiti Con Te“, “500 con Te“, “Con i Tuoi” e “Con i miei Amici“.

Attiva Con Noi

Opzione Con Noi Italia

Questo pacchetto prevede chiamate gratuite illimitate verso tutti i numeri PosteMobile, e 300 minuti a settimana di chiamate gratis verso tutti i fissi nazionali.

Il canone settimanale di quest’opzione è di 2€. Anche in questo caso, l’attivazione è gratuita.

Con Noi Italia è compatibile con tutti i piani tariffari ricaricabili Postemobile ad eccezione dei piani “Piani 500“.

Attiva Con Noi Italia

Non sei ancora cliente PosteMobile? Sul nostro portale troverai tutte le offerte PosteMobile disponibili.

Vai Offerte PosteMobile

Utilizza il nostro comparatore per mettere a confronto gratuitamente tutte le tariffe cellulari dei migliori operatori italiani.

Confronta Tariffe Cellulari

Commenti Facebook: