Con i prestiti UniCredit è possibile saltare o cambiare la rata

CreditExpress Dynamic è il prestito personale di UniCredit, che offre ai clienti la possibilità di realizzare i propri progetti con la maggior flessibilità. Con questo finanziamento è possibile richiedere fino a 30.000 euro da rimborsare in rate mensili, con una durata dai 36 agli 84 mesi. Il prestito CreditExpress Dynamic consente inoltre di cambiare o saltare rata, così come richiedere ulteriore liquidità senza cambiare contratto. Scopri i vantaggi dei prestiti UniCredit.

Vai ai Conti Correnti Unicredit

Richiedi un preventivo per il tuo prestito

prestiti personali

Con il prestito CreditExpress Dynamic si possono acquistare beni di consumo e durevoli, ed anche mezzi di trasporto (auto, moto, camper, ecc.) . Ma non solo: questo finanziamento può essere utilizzato ad esempio per organizzare un evento importante, come un matrimonio o una vacanza, oppure per arredare la propria casa.

Questo prestito prevede l’erogazione di una somma di denaro che va dai 3.000 ai 30.000 euro, da rimborsare in rate mensili da un minimo di 36 mesi fino ad un massimo di 84 mesi.

Vantaggi dei prestiti UniCredit

Il principale vantaggio di CreditExpress Dynamic è la sua flessibilità, che consente al cliente la propria gestione del prestito.

Nello specifico, ci sono 3 opzioni che UniCredit mette a disposizione per la gestione del finanziamento: Salto rata, Cambio rata o Ricarica Prestito.

Salto Rata: il pagamento può essere rimandato, e il piano di ammortamento ridefinito. La richiesta di Salto Rata potrà essere effettuata soltanto una volta all’anno, purché siano già state pagate le prime 9 rate e comunque dopo il versamento di almeno 6 rate dall’ultima richiesta di Salto.

Cambio Rata: consente di modificare la rata in base alle proprie esigenze. Questa richiesta potrà essere effettuata soltanto dopo aver pagato consecutivamente le prime 9 rate.

Inoltre, la modifica dell’importo della rata sarà stabilita in funzione di un range predefinito di valori minimi e massimi.

Ricarica Prestito: quest’opzione consente di ottenere nuova liquidità senza farne una nuova richiesta né presentare ulteriori documenti.

L’importo della ricarica non potrà essere superiore a quanto rimborsato al momento della richiesta, e dovranno essere trascorsi almeno 24 rate consecutive pagate dall’erogazione o dall’ultima ricarica. Quest’opzione è consentita per un massimo di 3 volte.

Per maggiori informazioni, rimandiamo al sito web della Banca.

Commenti Facebook: