Con Hera l’Expo 2015 arriva in classe

L’alimentazione, il tema dell’Expo 2015 di Milano, è al centro degli incontri di divulgazione scientifica organizzati da Hera per le scuole superiori, nell’ambito del progetto Un Pozzo di Scienza, arrivato alla nona edizione. Si tratta di due mesi di incontri con esperti sulla gestione globale delle risorse alimentari, l’impatto ambientale e la lotta agli sprechi.

Expo-2015
In calendario per «Un Pozzo di Scienza» incontri, giochi e letture teatralizzate di brani sul cibo

Gli studenti coinvolti da Hera nelle scuole emilano-romagnole saranno circa 11.000. L’argomento degli incontri è «FOODING: allenare la mente per nutrirsi meglio» e l’iniziativa si articolerà in incontri e laboratori, ma anche letture teatralizzate e la realizzazione di orti urbani verticali. Da non dimenticare, infine, il gioco a quiz che mette in palio i biglietti per l’Expo.

Fino al 28 febbraio gli incontri avranno luogo a Bologna e in totale verranno coinvolte 52 scuole, di cui 12 a Bologna e nei comuni limitrofi. La Compagnia del Teatro dell’Argine di San Lazzaro metterà in scena la lettura teatralizzata di celebri brani di letteratura e saggi sulla cultura del cibo, con testi scelti direttamente dagli insegnanti tra un ventaglio di proposte.
Scopri Prezzo Netto Natura Web
Con gli esperti di Horticity sarà poi possibile realizzare laboratori “green” e orti verticali nei mercati cittadini, usando materiali semplici o di recupero. Dopo Bologna sarà il turno di Modena e Ferrara, Rimini, Forlì, Imola, Faenza, Ravenna e Cesena.

 

Commenti Facebook: