Commodore 64: a sorpresa dopo 35 anni!

L’originale Commodore 64 debuttò nell’estate del 1982 per poi arrivare in Italia nella primavera dell’anno successivo e rivoluzionare il mondo dei videogiochi gettando le basi per l’industria del settore di oggi. Domani 27 marzo, a distanza di ben 35 anni dal debutto originale, il Commodore 64 torna sul mercato in una riedizione in chiave moderna, denominata The C64 Mini che propone 64 giochi originali già installati. Ecco tutti i dettagli su questa nuova console, il prezzo e dove acquistarla. 

Ecco il nuovo C64 Mini, la riedizione moderna del Commodore 64

A partire da domani 27 marzo tornerà sul mercato lo storico Commodore 64 in una versione aggiornata e compatta denominata The C64 Mini, una console dedicata al retro-gaming che punta a far scoprire anche agli utenti più giovani alcune perle che hanno scritto pagine fondamentali dei primi anni del mondo dei videogiochi.

La riedizione moderna del Commodore 64 sarà sul mercato, a distanza di 35 anni dal debutto dell’originale, da domani. Se siete interessati all’acquisto potete già ordinare il nuovo C64 Mini su Amazon al prezzo di 79,98 Euro con spedizione gratuita. Cliccate sul box qui di sotto per accedere allo store ed effettuare l’acquisto.

Il nuovo C64 Mini presenta una porta HDMI in formato standard, che permette di collegare il dispositivo alla TV, e due porte USB per collegare periferiche esterne come, ad esempio, una chiavetta USB su cui si potranno caricare altri giochi. La nuova console arriva, come detto in precedenza, con 64 titoli già pre-installati da giocare liberamente e senza alcun limite. In confezione è presente anche il joystick. La tastiera inclusa in confezione è puramente estetica ma è possibile collegare al C64 Mini una tastiera esterna da utilizzare quando necessario.

Le altre console per retro-gaming

Il settore del retro-gaming, che racchiude tutti i giochi già usciti sul mercato anni fa su console oramai non più in commercio, sta vivendo un periodo di forte crescita. Il progetto C64 Mini non è il primo esempio di riedizione moderna di una console. Gli appassionati di retro-gaming, infatti, possono contare sul Super Nintendo Classic Mini e sul Nintendo Classic Mini (quest’ultimo è quasi introvabile ed ha un prezzo di vendita da oggetto da collezione). Qui di seguito i link per l’acquisto su Amazon:

 

Commenti Facebook: