Come verificare assicurazione auto

Chiedersi come verificare assicurazione auto, e non avere gli strumenti adatti per farlo, può esporre a diversi rischi. Controllare la validità dell’Rc auto, se è il caso di procedere ad un rinnovo Rc auto oppure, scovare un caso di falsificazione assicurazioni, sembra arduo per chi non sa come fare: eppure questa operazione richiede pochi minuti. Scopri il mondo assicurativo con SosTariffe.it e viaggerai sempre sereno…e assicurato.

Vailidità Rc auto, rinnovo Rc auto e falsificazione assicurazioni

Non serve recarsi in agenzia per verificare assicurazione auto: ogni operazione di controllo sull’Rca può essere effettuata via web, o tramite telefono. Se hai dubbi sulla validità dell’Rc auto, sospetti un caso di falsificazione assicurazioni, o semplicemente, non ricordi se è il caso o no di procedere al rinnovo Rc auto, la riposta giusta e più veloce è online. Ecco come fare.

Controllo della polizza

Chi acquista un’assicurazione online innanzitutto, può gestire e verificare lo stato di pratiche risarcimento, modificare la polizza e rimanere in contatto con la propria compagnia 24h su 24 col semplice utilizzo di una connessione. Le assicurazioni online infatti, permettono grazie all’accesso all’area clienti, di controllare tutti i dettagli della propria assicurazione, e di procedere, in un solo click, alla modifica (interruzione, sospensione, rinnovo o richiesta di rimborso premio).

Tutto ciò vale con riferimento alle polizze per quattro ruote, ma anche per le due ruote (Rc moto), in quanto diverse compagnie online offrono entrambe le soluzioni.
Confronta preventivi RC moto

Le assicurazioni altrui e i casi di contraffazione

Se il verificare assicurazione auto riguarda invece una polizza altrui, in questo caso è possibile rivolgersi a siti come Il Portale dell’Automobilista, abilitati a confermare la validità Rc auto di motocicli, ciclomotori e auto. Se si hanno dubbi riguardo un caso di falsificazione assicurazioni, è bene rivolgersi all’Autorità di Vigilanza Ivass. Sul sito dell’Ivass si trova l’elenco delle compagnie abilitate ad emettere polizze Rc auto in Italia, nonché la lista completa degli intermediari autorizzati.

In più, sempre sul portale dell’Autorità è possibile aggiornarsi sui casi più recenti di contraffazione.
Confronta preventivi RC auto

Controllare la propria polizza o quella altrui, ha scopi diversi ma utilissimi. Nel primo caso si eviterà la scadenza della polizza e le sanzioni collegate (il cui ammontare si aggira sulle 3.000 Euro) potendo procedere al rinnovo Rc auto, nel secondo -soprattutto in caso di sinistro- si scoprirà se è possibile ottenere il risarcimento, o se, in caso contrario, bisognerà rivolgersi al Fondo Vittime della Strada per mancanza di copertura assicurativa.

Per saperne di più, leggi questo articolo.

Commenti Facebook: