Come velocizzare la connessione ADSL: 5 consigli

E’ possibile rendere più veloce la nostra connessione Internet di casa? E’ sicuramente una delle domande più frequenti da parte degli utenti insoddisfatti delle prestazioni della propria linea dati. Nonostante non si possano fare dei miracoli, è comunque possibile rendere più performanti le nostre linee ADSL seguendo pochi semplici step.

Ecco come rendere più rapida la vostra connessione Internet di casa o d'ufficio

Spesso, infatti, basterebbero alcuni piccoli accorgimenti per migliorare sensibilmente le performance generali di navigazione, senza dover avere delle conoscenze tecniche particolari o essere esperti di informatica. Vediamo, quindi, come velocizzare la connessione ADSL seguendo questi 5 consigli.

1. Controllare i cavi e il modem

In alcuni casi la connessione potrebbe essere influenzata negativamente da cavi e dispositivi non perfettamente funzionanti, magari perché difettosi o troppo vecchi e usurati. Provate, quindi, a fare dei test con cavi differenti e, nel caso in cui utilizziate principalmente il modem Wi-fi, fate una prova con il cavo ethernet per capire se è effettivamente un problema della vostra rete dati oppure se il rallentamento potrebbe essere causato da un malfunzionamento del Wireless (magari dovuto ad un’errata configurazione del modem o router oppure da un guasto di questi ultimi).

Potete rivolgervi anche al servizio clienti della vostra compagnia telefonica, che effettuerà da remoto dei controlli e delle verifiche sulla vostra connessione, così da escludere oppure confermare eventuali problemi sulla vostra linea lenta (ormai è possibile entrare in contatto diretto con il customer care delle principali compagnie anche via social network, come Twitter e Facebook, senza la necessità di dover attendere troppo per avere delle risposte)

2. Controllare i programmi di P2P, cloud, streaming e trasferimento dati

Non tutti sono consapevoli del fatto che i programmi di trasferimento e/o condivisione dati, come ad esempio i client per i torrent, i servizi cloud, lo streaming audio/video consumano molta banda e, quindi, vi accorgerete che la vostra connessione sarà più lenta del solito, soprattutto se utilizzate in massa questi servizi. E’ una cosa normale, soprattutto se la vostra offerta ADSL non è altamente performante o non vi permette di raggiungere velocità in download e upload troppo alte. Potete comunque cercare di velocizzare la connessione ADSL cercando di utilizzarli di meno (consiglio ovvio ma inevitabile) o comunque evitando di usarne troppi contemporaneamente: in questo modo ottimizzerete i tempi e la navigazione sarà decisamente più fluida e rapida.

Scopri le tariffe ADSL

3. Come velocizzare la connessione ADSL usando DNS alternativi

L’acronimo DNS sta per Domain Name System. Tranquilli, non è niente di cosi complicato o tecnico: sono semplicemente dei sistemi che permettono di tradurre gli indirizzi IP in testo semplice. Ogni sito Internet, infatti, è associato ad un indirizzo IP ma per cercarlo noi utilizziamo fortunatamente un nome, non un codice (ad esempio www.sostariffe.it). A livello “tecnico”, però, questo nome di dominio è associato all’indirizzo IP numerico e sono proprio i DNS a darvi la possibilità di accedere al sito che volete visitare a partire da un nome, cosi da non costringervi a ricordare serie numeriche, decisamente più complicate.

Generalmente ogni provider offre dei DNS automatici ma in certi casi potrebbero essere questi la causa di rallentamenti e di prestazioni non al top. Una soluzione potrebbe essere quella di utilizzare dei DNS alternativi: tra i più noti e utilizzati ci sono gli OpenDNS e i Google DNS. Per cambiarli dovrete accedere nel menu del vostro modem (se non sapete come fare fatevi aiutare da un parente o un amico più esperto oppure controllate sulle istruzioni del modem) nella sezione dedicata ai DNS o direttamente dalle impostazioni di connessione del vostro computer. I DNS alternativi che vi abbiamo segnalato hanno i seguenti valori:

  • DNS Google: 8.8.8.8 / 8.8.4.4
  • DNS OpenDNS: 208.67.222.222 / 208.67.220.220

4. Cambiare browser per la navigazione Web

I browser Web sono i programmi che utilizzate per navigare su Internet: Internet Explorer (Edge nelle ultime versioni di Windows), Chrome, Safari, Opera e Firefox sono sicuramente tra i nomi più noti in ambiente desktop. In realtà non ci sono pareri o giudizi assoluti su questo tipo di software, quindi è difficile dire qual è il browser più veloce in generale: il computer che si utilizza, la piattaforma (il sistema operativo utilizzato) e, ovviamente, la stessa connessione, sono forse tra le variabili che più di tutte influenzano le prestazioni di un browser Web. Safari sembra comportarsi bene soprattutto sul proprio ambiente nativo, quindi Apple OS X, Chrome e Firefox sono ottime alternative su tutti i sistemi, mentre Opera, grazie ad un sistema di rendering e caricamento delle pagine, consente di avere una rapidità di apertura dei siti impressionante durante la navigazione. Prendetevi un po’ di tempo e provateli (cercateli e scaricateli, sono gratuiti!), così da scegliere il migliore e il più veloce per voi.

5. Cambiare operatore telefonico!

Nessuna di queste soluzioni è riuscita a migliorare le prestazioni della vostra linea dati di casa? Avete chiesto aiuto all’assistenza clienti ma non avete risolto? Non sapete più come velocizzare la connessione ADSL? Forse è arrivato il momento di cambiare tariffa ADSL.

Se volete cambiare operatore in modo semplice e veloce, potete utilizzare il comparatore gratuito per le offerte ADSL che trovate su SosTariffe.it: impostando i filtri di ricerca e seguendo le istruzioni metterete a confronto in pochissimo tempo decine di offerte ADSL attivabili fin da subito, anche attraverso lo stesso servizio di confronto.

Inoltre SosTariffe.it vi offre un servizio di consulenza senza costi e senza impegno d’acquisto, cliccando semplicemente il logo del nostro sito che trovate in basso a destra su ogni pagina del comparatore. Lasciateci un vostro numero di telefono e un contatto mail e in breve tempo vi riconnetteremo per fornirvi tutto il supporto di cui avete bisogno.

Commenti Facebook: