Come vedere Sky con IPTV?

I progressi compiuti negli ultimi tempi dalla tecnologia hanno introdotto un modo più flessibile di fruire la TV per soddisfare un pubblico il più variegato possibile. Per questo può essere interessante sapere come guardare Sky con IPTV e conoscere le caratteristiche di TIM Sky, l’offerta che porta i contenuti della piattaforma satellitare attraverso la fibra ottica di Telecom. E’ adatta soprattutto per le famiglie che non possono o non vogliono installare la parabola.

TIM Sky è la prima offerta IPTV con web TV, chiamate e Internet

Come vedere Sky con IPTV? Si tratta di un sistema che viene generalmente utilizzato per ricevere il segnale televisivo tramite connessione a Internet a banda larga. Questa tecnologia viene apprezzata soprattutto dagli utenti più esigenti perché offre delle potenzialità maggiori rispetto alle modalità di distribuzione del segnale tradizionale, come il video on demand, il digitale terrestre, il satellite e, nei Paesi in cui viene usata, la TV via cavo. Allo stesso tempo viene messo a disposizione un modello chiuso, dove il provider decide quali programmi e in quali modalità debbano essere guardati dagli utenti.

La fruizione dei contenuti tramite IPTV

L’IPTV è offerta attraverso due differenti modalità di visione:

  • contenuti in presa diretta, ovvero distribuiti contemporaneamente a più utenti;
  • video on demand, cioè pre-registrati e resi disponibili per chi ne fa richiesta per poterli guardare quando lo si ritiene più opportuno.

Nel primo caso, la distribuzione dei contenuti avviene tramite protocolli di multicast; nel secondo caso, invece, si usa una connessione unicast tra l’utente e la piattaforma di erogazione del servizio. Negli ultimi tempi la tecnologia IPTV sta attraversando una fase di notevole crescita grazie alla trasversalità di questo modo di fruizione.

Come vedere l’IPTV

Puoi accedere alle proposte delle IPTV grazie alle diverse offerte che vari operatori stanno allestendo per un pubblico che ormai da qualche tempo richiede soprattutto flessibilità quando si trova davanti allo schermo. Tra le tariffe più utilizzate c’è TIM Sky, che ha inaugurato un nuovo modello di collaborazione tra aziende di telecomunicazione e media companies. Questo consente di vedere quanto offre la piattaforma satellitare attraverso la fibra ottica della società di tlc. Si realizza in questo modo un duplice vantaggio per i consumatori: ampliare la copertura di banda ultralarga nel Paese ed estendere l’offerta della pay TV sia a chi è interessato a un’unica soluzione per Internet, Voce e TV, sia più semplicemente a chi non può installare una parabola sul tetto o sul balcone di casa.

Vai alle offerte TIM Smart

Tim Sky avvia l’era del quadruple play

L’accordo tra le due società ha dato vita a un’offerta quadruple play: per la prima volta in Italia i servizi di telefonia fissa, mobile, TV e Internet diventano integrati.

TIM Sky può essere attivata da tutte le famiglie che a casa sono raggiunte da una connessione in fibra ottica o ADSL a 20 Mega. Le reti broadband e ultrabroadband della società di tlc possono così essere sfruttate per accedere all’offerta di Sky e rendere l’offerta di visione totalmente equivalente a quella disponibile per gli utenti dotati di impianto satellitare e parabola. E’ così possibile fruire di oltre 150 canali, con la qualità dell’alta definizione (circa 60 reti in HD e una in 3D) e con funzionalità innovative sempre più utilizzate come Sky On Demand, la videoteca con oltre 2.500 titoli da vedere in ogni momento, e Restart, che consente di far ripartire dall’inizio un programma già cominciato.

E’ possibile attivare TIM Sky a partire da 14 euro al mese per chi ha già un collegamento in fibra o ADSL fornito dalla società italiana e da 39 euro al mese per il primo anno per un pacchetto con fibra o quadruple play (Internet da casa e da mobile, voce e TV).

Sapere come vedere Sky con IPTV è quindi un’opportunità davvero utile per chi vuole avere a disposizione un’unica tariffa che offre chiamate, Internet illimitato e l’intrattenimento della piattaforma satellitare grazie alla fibra ottica o l’ADSL 20MB di TIM.

 

Commenti Facebook: