Come togliere pacchetti Sky: downgrade e modifica abbonamento

I clienti Sky possono richiedere, in pochi e semplici passi, la modifica del proprio abbonamento con l’eliminazione di pacchetti e/o servizi che non si desidera più utilizzare. Ecco come fare per togliere pacchetti Sky effettuando il downgrade e la modifica del proprio abbonamento con la pay TV. 

Ecco come fare il downgrade dell'abbonamento Sky in pochi passaggi

Modifica abbonamento Sky: come fare il downgrade

Sky mette a disposizione dei suoi clienti la possibilità di effettuare il downgrade del proprio abbonamento andando ad eliminare dalla sottoscrizione uno o più pacchetti o servizi che non si desidera più utilizzare. Eliminando pacchetti o servizi sarà possibile ridurre il canone, qualora il prodotto eliminato preveda un costo aggiuntivo, ma potrebbe comportare dei costi extra per la gestione della pratica. Prima di procedere con la richiesta, quindi, è opportuno contattare il servizio clienti di Sky per saperne di più.

E’ possibile eliminare dal proprio abbonamento i pacchetti aggiuntivi come Sky Sport, Sky Calcio e Sky Cinema o ancora determinati servizi aggiuntivi come Sky Go Plus, Sky Multiscreen e Sky HD. Richiedere il downgrade Sky è molto semplice. La Pay TV offre diverse soluzioni ai suoi clienti per andare a modificare l’abbonamento.
Scopri l’offerta Sky per il digitale terrestre

Una prima strada da seguire per fare la modifica dell’abbonamento Sky è rappresentata dall’area clienti del sito ufficiale Sky. Dopo aver effettuato l’accesso al sito utilizzando il proprio Sky ID (è sempre consigliabile registrarsi al sito Sky appena si attiva un abbonamento) sarà necessario accedere alla sezione Contatta.

A questo punto, dal menu a tendina si dovrà scegliere l’opzione Gestire l’abbonamento per poi scegliere l’opzione Togli un pacchetto o servizio. A questo punto, per andare a modificare il proprio abbonamento effettuando il downgrade desiderato, si dovrà compilare il form online oppure entrare in chat con un operatore Sky indicando i pacchetti ed i servizi da eliminare dal proprio abbonamento.

Per chi non desidera utilizzare il sito Sky, è possibile usufruire dell’assistenza clienti via telefono chiamando al numero 199.100.400. La chiamata presenta una tariffa massima da rete fissa senza scatto alla risposta pari a 0,15€/min (IVA inclusa). I costi delle chiamate da telefono cellulare sono legati all’operatore utilizzato. A causa dei costi legati alla telefonata, è consigliabile optare per la modifica dell’abbonamento tramite il sito Sky.

Chiamando il servizio clienti, in ogni caso, si avrà la possibilità di parlare con un operatore Sky per effettuare la richiesta di modifica abbonamento Sky. E’ importante sottolineare che al momento della richiesta di downgrade sarà necessario indicare la data dalla quale rendere effettiva la rimozione del pacchetto o servizio (l’ultimo giorno di utilizzo del pacchetto e/o del servizio rimosso).

Le opzioni tra cui scegliere sono due. E’ possibile indicare come data di rimozione la Scadenza naturale, che corrisponde all’effettiva data di scadenza dell’abbonamento Sky (indicata nella sezione Fai da te del sito nella sezione Dati di contratto), oppure la Scadenza anticipata, che corrisponde all’inizio del mese successivo rispetto alla data di richiesta di disattivazione.

E’ importante sottolineare che, nel caso in cui si scelga la Scadenza anticipata, è possibile che vengano addebitati sulla fattura successiva alla richiesta di downgrade dell’abbonamento dei costi extra legati alla gestione amministrativa della richiesta stessa. Di conseguenza, prima di procedere con la modifica dell’abbonamento Sky è sempre buona norma richiedere tutte le informazioni (eventuali costi aggiuntivi compresi) all’assistenza.

Va, inoltre, specificato che il cliente ha la possibilità di richiedere la modifica dell’abbonamento Sky in qualsiasi momento utilizzando tutti i canali indicati in precedenza.

Confronta tutte le offerte Sky

Come fare ad aggiungere un pacchetto o un servizio all’abbonamento Sky

In modo analogo al downgrade, anche la richiesta di upgrade del proprio abbonamento Sky con l’aggiunta di un pacchetto o un servizio può essere completata rapidamente. Per arricchire il proprio abbonamento è possibile seguire due strade differenti. Ecco i dettagli:

  • Accedere alla sezione Promozioni del Fai da Te tramite il sito ufficiale Sky;
  • Telefonare al numero 199.100.500 per parlare con un operatore ed illustrare la richiesta di upgrade del proprio abbonamento. La chiamata presenta una tariffa massima da rete fissa senza scatto alla risposta pari a 0,15€/min (IVA inclusa). I costi delle chiamate da telefono cellulare sono legati all’operatore utilizzato.

E’ importante sottolineare che l’aggiunta di un qualsiasi pacchetto o servizio Sky sarà praticamente immediata. Nel giro di pochi minuti dall’invio della richiesta, infatti, il cliente potrà iniziare a sfruttare il nuovo prodotto aggiunto all’abbonamento.

Come provare Sky per scegliere l’abbonamento più adatto alle proprie esigenze

Come abbiamo visto in precedenza, effettuare la modifica del proprio abbonamento Sky è molto semplice ma può comportare costi aggiuntivi. Per evitare di dover richiedere il downgrade Sky è, quindi, necessario scegliere con cura i pacchetti ed i servizi da aggiungere al proprio abbonamento.

I nuovi clienti possono provare Sky a 9 Euro per 6 settimane senza alcun obbligo di rinnovo al fine di avere un’idea chiara su tutti i pacchetti e i servizi inclusi nell’abbonamento.

Prova Sky a 9 Euro per 6 settimane

Commenti Facebook: