Come sospendere Facebook

Anche gli account di Facebook possono essere sospesi: sia mediante un’azione volontaria del singolo utente, per le motivazioni più svariate (dalla necessità di concentrarsi di più sullo studio e sul lavoro a preoccupazioni sulla privacy), sia tramite richiesta per un altro utente, in caso di gravi violazioni da parte di quest’ultimo delle norme comportamentali sul social network di Mark Zuckerberg. Vediamo pertanto come sospendere Facebook.

facebook-whatsapp-670x280
Ecco come fare per prendersi una pausa dal social network

Due ore e mezza al giorno sui social network

I social network come Facebook e Twitter sono spesso dei veri “mangia-tempo”. Da un certo punto di vista è inevitabile che sia così e i vantaggi delle interazioni digitali sono notevoli, dal poter finalmente fare due chiacchiere con persone lontane o che non si vedono da anni alla possibilità di essere aggiornati in tempo reale su quello che accade nel mondo o, semplicemente, ai propri amici; per tacere delle motivazioni più esibizionistiche, come il postare l’ultimo selfie o la foto in vacanza al mare.

Secondo una recentissima ricerca di We Are Social, il rapporto Digital, Social & Mobile 2015, gli italiani trascorrono più della metà del tempo in cui sono online (una media di 4,5 ore al giorno) sui social network, per l’esattezza 2 ore e 30 minuti, ormai quasi lo stesso dato relativo al consumo televisivo. Comprensibile quindi che – magari in prossimità di appuntamenti lavorativi o di studio importante – si voglia “staccare la spina” almeno momentaneamente e rinunciare agli update e alle galleria degli amici. Imparare come sospendere Facebook è molto semplice e può essere un vero toccasana anche se, con tanti amici, si ricevono troppe notifiche, tag e inviti e diventa impossibile stare dietro a tutti.

Come fare per disattivare il proprio profilo Facebook

Per disattivare anche momentaneamente il proprio account su Facebook è sufficiente collegarsi al social network, selezionare la propria pagina e cliccare su “Impostazioni”, il menu che compare cliccando la freccia nella barra blu, in alto a destra. A questo punto si deve navigare sulla voce “Protezione” e poi “Disattiva”, confermando la richiesta e poi compilando il modulo che viene proposto.

Nel modulo da compilare sono compresi vari motivi della disattivazione e bisogna sceglierne uno (“Penso che Facebook sia inutile”, “Il mio account è vittima di hacker”, “Ho un altro account Facebook”). In seguito, se si è amministratori di pagina, bisognerà aggiungere altri amministratori grazie all’apposito campo del modulo per tenerle attive e accessibili.

Che cosa succede quando si disabilita l’account

Di norma, anche dopo la disattivazione si può essere comunque invitati agli eventi o taggati dai propri amici, ma cliccando la spunta su «Non ricevere e-mail da Facebook in futuro» è possibile anche eliminare inviti e notifiche di questo tipo. Infine c’è l’opzione per la riattivazione automatica, da 1 a 28 giorni. Disattivando il proprio account Facebook, verrà disabilitato il profilo e verranno rimossi nome e immagine dalla maggior parte degli elementi condivisi su Facebook, tenendo presente che alcuni elementi (ad esempio il nome nella lista degli amici o i messaggi inviati) possono comunque essere visibili ad altre persone.

Come fare per sospendere la pagina di un altro utente

Per sospendere un account altrui bisogna invece effettuare una segnalazione, rendendo noto il comportamento che si reputa illegale o scorretto ai responsabili di Facebook. A questo punto saranno loro ad accertarsi delle violazioni della persona in esame e, se è il caso, sospenderanno il suo account. Ecco come sospendere Facebook per un’altra persona: bisogna collegarsi prima di tutto al suo profilo e cliccare sulla voce Segnala/Blocca in fondo alla barra laterale di sinistra. A questo punto nel riquadro si spunta il motivo per il quale si fa la segnalazione e si conferma.

Per conoscere le migliori tariffe ADSL e telefono o fibra ottica per collegarsi ai social network risparmiando basta cliccare qui sotto e accedere al nostro comparatore.
Confronta le offerte ADSL

Commenti Facebook: