Come seguire Hell’s Kitchen Italia 3 su Sky

I cooking show sono ormai una costante nel palinsesto televisivo e sono in grado di appassionare non solo chi è un mago ai fornelli. Vogliamo così segnalarvi come seguire “Hell’s Kitchen Italia 3” su Sky, l’ormai celebre format in cui lo chef Carlo Cracco mette alla prova una serie di cuochi che puntano a conquistare l’ambito ruolo di executive chef in un ristorante stellato di Venezia. Sono previste sedici puntate in onda dal 4 ottobre ogni martedì alle 21.15 su Sky Uno.

Dal 4 ottobre la terza edizione di "Hell's Kitchen" su Sky Uno

Sono numerose le novità proposte dalla pay TV per chi ama seguire i programmi di intrattenimento, l’ideale per trascorrere qualche momento spensierato davanti al piccolo schermo. Vogliamo così darvi le indicazioni necessarie su come seguire “Hell’s Kitchen Italia 3” su Sky, il format in cui sedici professionisti della ristorazione si mettono alla prova per cercare di conquistare il posto di executive chef presso il ristorante “Il giardino” del Marriott Venice Resort & Spa, situato presso l’isola delle Rose a Venezia. I concorrenti sono sedici, otto uomini e otto donne, divisi in due squadre. A giudicare anche in questa edizione sarà il temutissimo chef Carlo Cracco.

“Hell’s Kitchen Italia 3” è uno dei programmi compresi nel pacchetto base di Sky chiamato Sky TV, che consente di seguire il meglio delle serie TV e dell’intrattenimento. Per conoscere quali sono le altre opzioni a cui puoi aderire e i costi puoi consultare il comparatore di SosTariffe.it:

Visualizza i pacchetti Sky

Hell’s Kitchen 3 – Le novità della terza stagione

Nelle nuove puntate in onda su Sky Uno non mancheranno gli ospiti famosi, pronti a dare consigli ma allo stesso tempo a mettere in difficoltà i concorrenti. Tra questi, ci saranno gli chef Massimo Bottura e Gennaro Esposito (già visto nell’ultima edizione di “Masterchef jr.”) e altri personaggi noti del mondo dello spettacolo come Mara Maionchi e Frank Matano, che saranno invece chiamati a esprimere la loro opinione sul modo di lavorare di chi è in gara.

Carlo Cracco sarà inoltre affiancato dai sous-chef Sybil Carbone (finalista della prima stagione) e Mirko Ronzoni (vincitore lo scorso anno), che avranno il compito di coordinare le due squadre per far sì che possano rendere al meglio. Anche quest’anno non mancherà Luca Cinacchi, detto “Luchino”, incaricato della supervisione e della gestione delle persone in sala. Potremo inoltre conoscere un nuovo personaggio, il Sig. Scardovelli, presente in quasi ogni servizio nelle vesti di cliente fisso.

Rispetto al passato sono inoltre state previste meno esterne, ma il numero dei servizi è stato incrementato. Una scelta fatta per rendere il programma più contemporaneo. Le prove consentiranno inoltre di realizzare alcune ricette etniche e internazionali, ormai sempre più apprezzate anche in Italia.

Hell’s Kitchen Italia 3 – I concorrenti

Sono sedici le persone che si contenderanno l’ambito titolo di vincitore. Si tratta di Amalia, Aniello, Antonio, Carlotta, Cinzia, Consuelo, Flavia, Francesca, Giulio, Guglielmo, Kristian, Luca, Paola, Paolo, Roberta e Shaban.

Hell’s Kitchen Italia 3 – Come seguire il programma in streaming

Anche chi non è abbonato a Sky avrà la possibilità di seguire la nuova edizione del celebre cooking show. E’ possibile infatti soddisfare questa esigenza grazie a Now TV, la piattaforma via Internet di Murdoch pensata per chi preferisce non installare la parabola ma non vuole sottostare ai vincoli tipici di un abbonamento come il rinnovo automatico e la necessità di comunicare la disdetta.

E’ disponibile infatti il ticket “Intrattenimento” valido per 30 giorni (in questo periodo è possibile usufruire di 14 giorni di prova gratuita): solo al termine del periodo di sottoscrizione potrai decidere se mantenerlo attivo o farlo in un secondo momento).

Adesso sapete bene come seguire “Hell’s Kitchen Italia 3” su Sky e vivere l’adrenalina che si respirerà in cucina grazie all’atteggiamento rigoroso dello chef Carlo Cracco, pronto a pretendere il massimo dai concorrenti.

Commenti Facebook: