Come scegliere il conto corrente più adatto alle proprie esigenze?

Quando si tratta di aprire un conto corrente, bisogna confrontare diverse alternative prima di sceglierne uno. Per trovare quello più conveniente però, non basta con analizzare il costo del servizio: per scegliere il conto corrente più adatto alla propria situazione, il consumatore deve considerare anche le sue reali esigenze ed, eventualmente, quelle della sua famiglia. SosTariffe.it vi spiega come scegliere il conto corrente più adatto alle proprie esigenze.

Confronta Conti Correnti

migliori conti correnti

Al momento della scelta del conto corrente più conveniente per ogni situazione, bisogna considerare i seguenti aspetti:

1. Di chi sono le esigenze che portano all’apertura del conto corrente: solo personali o riguardano un’intera famiglia?

2. Quante operazioni si pensa di effettuare al mese?

3. Si preferisce un conto corrente online oppure recarsi allo sportello?

4. E’ necessario disporre di una carta di debito per pagamenti o prelievi? Se sì, solo una o più carte?

5. Si ha bisogno di una carta di credito?

6. Si pensa di domiciliare le utenze?  Es. affitto, bolletta del gas e/o energia elettrica, telepass, mutuo, ecc.

7. Si cerca anche un eventuale fido?

8. Si avrebbe intenzioni di attivare un conto deposito?

9. C’è necessità di associare altri servizi al conto corrente?

10. Occorre accreditare lo stipendio e/o la pensione?

Una volta ottenute tutte le risposte ed analizzate le diverse esigenze, è possibile mettere a confronto i conti correnti e trovare quello più conveniente. Sul nostro portale è possibile confrontare le migliori proposte delle banche in Italia.

Commenti Facebook: