Come risparmiare in casa: abbattere costi e consumi

Se volete sapere come risparmiare in casa, abbiamo qualche consiglio utili per voi. In effetti, abbattere costi e consumi oggigiorno non è più una scelta ma una necessità. Per risparmiare sull’energia elettrica e il gas, ad esempio, bisogna adottare abitudini che portino ad una riduzione dei consumi, ma anche scegliere la tariffa più conveniente per ogni situazione. Ecco come risparmiare in casa riducendo costi e consumi dei principali servizi (luce, gas, ADSL, telefonia mobile).

risparmiare a casa
Tutti i consigli per tagliare i costi e abbattere i consumi a casa

Risparmiare sull’economia domestica è possibile: basta seguire qualche consiglio su come ridurre i consumi energetici e scegliere la tariffa energia elettrica o gas più adatta alle proprie esigenze. Per ridurre le spese, inoltre, è possibile scegliere le tariffe Internet casa e le tariffe per smartphone più convenienti in assoluto.

Come risparmiare a casa: abbattere i consumi energetici

Per tagliare la bolletta della luce, uno dei primi punti in cui più si può fare la differenza è l’uso consapevole degli elettrodomestici. Alcuni tra i consigli più “celebri” sono:

  • Collocare il proprio frigorifero nella zona più ventilata della cucina, lasciando uno spazio tra i 10-20 centimetri dal muro.
  • Sbrinare regolarmente il congelatore e sostituire le guarnizioni quando cominciano a deteriorarsi
  • Mantenere il frigorifero tra 1 e 4°C e il congelatore a -18°C. Per ogni grado al di sotto il consumo cresce del 5%.
  • Utilizzare la lavatrice sempre a pieno carico; i programmi a mezzo carico riducono un po’ i consumi ma non alla metà.
  • I giorni di sole evitare il programma di asciugatura o la centrifuga, stendendo i panni al sole
  • Se si ha attivato una tariffa bioraria, lavare il bucato nelle ore più agevolate (dalle 19.00 alle 8.00).
  • Usare sempre a pieno carico la lavastoviglie ed evitare il programma di asciugatura.
  • Utilizza lo scaldabagno elettrico in modo efficiente.
  • Spegnete il forno elettrico qualche minuto prima del termine della cottura, approfittando del calore residuo per completare l’operazione.
  • Spegnete tutti gli apparecchi in maniera completa, non lasciarli mai in stand-by perché continuano a consumare elettricità.
  • Spegnete le luci quando non servono e utilizzare lampade Led a basso consumo.
  • Utilizzate consapevolmente il condizionatore d’aria: mai lasciarlo accesso a casa, e ridurre il suo utilizzo al minimo possibile.

Per maggiori informazioni sull’uso intelligente degli elettrodomestici, così come sui miti da sfatare e i migliori comportamenti da adottare per ridurre i consumi elettrici, leggete il nostro ultimo osservatorio al riguardo.

Risparmiare soldi a casa: tagliare le bollette

Uno degli elementi più importanti per quanto riguarda il risparmio in casa è rappresentato dalla possibilità di dare un taglio netto alle bollette di luce e gas che, per la maggior parte degli italiani rappresentano un’importante voce del bilancio familiare.

Per poter risparmiare dando un taglio alle bollette è essenziale scegliere con attenzione le migliori tariffe luce e gas presenti sul mercato libero dell’energia. Restare nel mercato tutelato oppure scegliere delle tariffe del mercato libero non adatte alle proprie esigenze comporterà un incremento delle spese per le bollette energetiche che continueranno ad avere un notevole impatto sul bilancio familiare.

Individuare la tariffa luce o gas più conveniente per ogni profilo è molto semplice, grazie ai comparatori di tariffe indipendente e gratuiti di SosTariffe.it che permettono agli utenti di individuare le offerte luce e le offerte gas più adatte alle proprie esigenze da attivare, in pochi click e senza costi aggiuntivi, direttamente online.

Dando uno sguardo alle migliori offerte del momento, è facile calcolare i margini di risparmio garantiti dal mercato libero rispetto al mercato tutelato. Per poter calcolare il risparmio effettivo, è necessario fissare un profilo di consumo in grado di identificare al meglio un “cliente tipo”.

Per “cliente tipo” indichiamo un nucleo familiare con i seguenti consumi:

  • Energia elettrica: potenza impegnata di 3 KW e un consumo annuo di 3300 kWh, uso Domestico, Residenti e distribuzione dei consumi per fasce pari al 40% in F1 e al 60% in F2/F3; questo profilo di consumo può identificare una famiglia di quattro persone che utilizza l’elettricità anche per alimentare elettrodomestici come la lavatrice, il frigorifero, la lavastoviglie, la lavatrice e il condizionatore
  • Gas naturale:  consumo annuo di 1410 m³; questo profilo di consumo può identificare una famiglia di tre persone che utilizza il gas naturale anche per il riscaldamento di un appartamento da circa 100 m3

Impostando queste condizioni di consumo, è facile individuare i margini di risparmio garantiti dalle migliori offerte luce e gas presenti sul mercato libero. A novembre 2019, infatti, un “cliente tipo” nel mercato tutelato pagherà circa 723 Euro all’anno di elettricità e 1022 Euro all’anno di gas naturale.

Passando al mercato libero ed attivando le migliori tariffe sarà possibile portare la spesa annuale a 590 Euro per l’elettricità e 895 Euro per il gas naturale. In totale, quindi, le offerte luce e gas del mercato libero a novembre 2019 garantiscono un risparmio annuale, rispetto alle tariffe del mercato tutelato, di oltre 250 Euro.

Il mercato libero dell’energia è in costante evoluzione e offerte e promozioni si susseguono di giorno in giorno proponendo condizioni sempre molto vantaggiose agli utenti che, oltre ad un prezzo contenuto dell’energia, possono contare, a seconda dei casi, su diversi bonus aggiuntivi come:

  • prezzo bloccato dell’energia elettrica e del gas naturale per almeno 12 mesi (il mercato tutelato registra aggiornamenti tariffari ogni tre mesi)
  • sconti sul prezzo dell’energia per i primi mesi di promozione
  • buoni sconto riservati ai nuovi clienti (ad esempio buoni Amazon)
  • gadget e accessori in regalo per i nuovi clienti

Per scoprire le migliori offerte luce e gas del momento è possibile dare un’occhiata al comparatore di SosTariffe.it:
Scopri le migliori offerte luce e gas del mercato libero »

Per ridurre le spese energetiche in casa, è sempre più conveniente puntare sul fotovoltaico, una tecnologia oramai matura ed efficiente che garantisce enormi possibilità di risparmio per tutti gli utenti che intendono effettuare un investimento. Chi ha la possibilità di realizzare un impianto fotovoltaico domestico, anche grazie alla possibilità di sfruttare le detrazioni fiscali del 50% dell’investimento, registrerà un netto taglio dei costi dell’elettricità nel lungo periodo.

Abbinano ad un impianto fotovoltaico domestico anche un sistema di accumulo dell’elettricità prodotta dai pannelli si andrà a massimizzare l’efficienza dell’intero sistema e l’autoconsumo rendendo ancora più conveniente l’investimento e riducendo al minimo i costi dell’energia elettrica sia nel breve che nel lungo periodo.
Calcola un preventivo gratuito per un impianto fotovoltaico »

Risparmiare sull’abbonamento Internet casa e sui costi di Telefonia Mobile

Se avete già attivato la tariffa luce e gas più economica per il vostro profilo, potete risparmiare ancora di più dando un taglio anche alla bolletta per la connessione Internet a casa. Spesso, anche a causa delle continue rimodulazioni, scegliere di restare con lo stesso operatore per molto tempo rischia di essere contro producente.

Per risparmiare sulla connessione Internet di casa è essenziale individuare le migliori offerte ADSL e fibra ottica del momento e richiederne subito l’attivazione online. Attualmente, le migliori tariffe Internet casa partono da meno di 27 Euro al mese ed includono un gran numero di bonus aggiuntivi (GB extra per lo smartphone, abbonamenti a servizi di TV in streaming etc.)

Da notare, inoltre, che, ad oggi, la maggior parte delle offerte Internet casa presenta alcune caratteristiche particolarmente vantaggiose:

  • gran parte delle tariffe Internet casa include, senza costi aggiuntivi, l’opzione per le chiamate illimitate (0 cent/min e senza scatto alla risposta) verso fissi e mobili nazionali; in alcuni casi vengono incluse anche le chiamate dall’Italia all’estero che rappresentano una soluzione ideale per mettersi in contatto con parenti e amici che vivono al di fuori dei confini nazionali
  • di solito, non ci sono differenze di costi in base alla tecnologia con cui avviene la connessione; ad oggi la soluzione migliore è la fibra FTTH che permette di navigare sino a 1000 Mega; in alternativa ci sono la fibra mista (sino a 200 Mega) oppure l’ADSL (sino a 20 Mega); chi non è raggiunto dalla fibra può valutare l’attivazione di offerte Internet wireless che permettono di accedere ad Internet anche nelle zone dove il digital divide è ancora un fattore importante

Per avere un’idea ben precisa delle offerte Internet casa disponibili sul mercato è necessario affidarsi alla comparazione online. Tutte le tariffe per la linea fissa sono attivabili direttamente online, anche con portabilità del numero di telefono.

Scopri le migliori offerte Internet casa

Per massimizzare il risparmio è possibile valutare la possibilità di attivare un’offerta Internet casa che includa anche un abbonamento alla Pay TV. Le soluzioni di questo tipo sono sempre più frequenti e garantiscono all’utente notevoli opportunità di risparmio. Tra gli esempi principali troviamo:

  • l’offerta Fastweb e DAZN che unisce l’abbonamento Internet casa di Fastweb con un abbonamento a DAZN, la piattaforma di TV in streaming dedicata allo sport, con uno sconto del canone a tempo indeterminato
  • l’offerta Sky e Fastweb che unisce un abbonamento per Internet con Fastweb ad un abbonamento a Sky garantendo uno sconto del canone per un anno
  • le offerte Internet casa di Vodafone che includono l’accesso alla piattaforma Vodafone TV che, per chi è raggiunto dalla fibra FTTH, è disponibile senza costi aggiuntivi con l’opzione Intrattenimento pre-attivata
  • le offerte Internet casa di TIM che includono, senza costi aggiuntivi, l’accesso alla piattaforma di streaming TIM Vision

Per individuare le migliori offerte Internet casa che includono abbonamenti pay TV è possibile dare un’occhiata al comparatore di SosTariffe.it.

Scopri le migliori offerte Internet casa + TV

Se si preferisce mantenere separati gli abbonamenti per la connessione Internet casa e per la pay TV, diventa ancora più importante scegliere con la massima attenzione le migliori offerte TV disponibili, in modo da ridurre al minimo i costi senza rinunciare alla visione dei propri programmi preferiti.

Grazie anche alle tante offerte TV streaming, sarà facile dare un taglio netto anche ai costi dell’abbonamento pay TV

Scopri le migliori offerte TV

A pesare sul bilancio familiare sono anche i costi per lo smartphone. Ipotizzando un nucleo familiare di 4 persone ed un costo medio mensile di 10 Euro (anche se con le rimodulazioni frequenti che caratterizzano il mercato italiano, i prezzi sono spesso più alti), è evidente come i costi delle tariffe mobile arrivino ad essere anche superiori ai costi dell’abbonamento Internet casa.

Per questo motivo, è molto importante valutare con attenzione le tariffe per il proprio smartphone e, se possibile, cambiare operatore per ridurre al minimo i costi senza rinunciare ad un bundle ricco di minuti, SMS e, soprattutto, GB di traffico dati in 4G.

Ad oggi, il mercato di telefonia mobile italiano offre tante tariffe a meno di 10 Euro al mese che possono diventare opzioni ottime per risparmiare sui costi di gestione degli smartphone di famiglia. Grazie alla comparazione online delle offerte sarà possibile identificare, rapidamente, le soluzioni tariffarie più adatte ai singoli membri del proprio nucleo familiare.

Da notare che, in molti casi, c’è anche la possibilità di abbinare uno smartphone a rate alla propria tariffa mobile andando così a ridurre i costi complessivi per l’acquisto dei nuovi dispositivi, dilazionandone il pagamento in 30 mesi.

Scopri le migliori offerte per smartphone

Alleggerire il bilancio familiare risparmiando su RC Auto e conti correnti

Minimizzati i costi per la gestione della propria casa e delle varie utenze domestiche, è comunque possibile ridurre ulteriormente le spese e alleggerire il bilancio familiare dando un taglio netto ai costi dell’assicurazione auto e dell’assicurazione moto che, soprattutto in alcune regioni, possono raggiungere importi considerevoli.

Grazie alla comparazione online dei preventivi, infatti, è possibile individuare, facilmente, le polizze auto e moto più adatte alle proprie esigenze e, in assoluto, più convenienti. Tramite la comparazione, inoltre, sarà possibile confrontare anche i costi delle garanzie accessorie e risparmiare, in modo significativo, sui costi assicurativi per i veicoli della propria famiglia.

Confronta i preventivi e risparmia sull’assicurazione »

Per dare un taglio alle spese è possibile valutare con attenzione anche la scelta di un conto corrente che garantisca la possibilità di eseguire tutte le operazioni finanziarie di cui si ha bisogno senza dover fare i conti con commissioni e costi aggiuntivi che, in molti casi, caratterizzano i conti aperti da molto tempo.

I migliori conti correnti disponibili, ad oggi, sul mercato includono anche diverse opzioni per le carte di pagamento che permettono una gestione migliore del denaro, sia per quanto riguarda i prelievi (ci sono tante carte che non richiedono commissioni) che per i pagamenti, sia in negozio che online.
Scopri il conto corrente più adatto a te

Commenti Facebook: