Come risparmiare energia: la guida DSE

DSE, compagnia energetica nata nel 2006 dall’esperienza internazionale del Gruppo Tremagi, propone -oltre alle sue tariffe energia elettrica monoraria e bioraria- una piccola guida con degli interessanti consigli per chi desidera risparmiare energia in poche mosse. Il dèpilant, pubblicato sul sito ufficiale della compagnia, riassume in poche parole le migliori abitudini da adottare per ridurre il consumo elettrico. Scopri come risparmiare energia secondo DSE.

Vai a DSE Amica Flat Bioraria

DSE, compagnia energetica italiana che in pochi anni è riuscita a conquistarsi un parco clienti di oltre 50 mila utenti, mette a disposizione dei consumatori diverse tariffe che consentono di risparmiare sulla bolletta della luce.

In più, l’azienda ha pubblicato sul proprio sito web un riassunto con degli ottimi consigli per risparmiare energia elettrica. Vediamo quali sono.

    • Sostituisci le Lampadine tradizionali con quelle a LED: potrai risparmiare fino all’80% sul consumo di energia elettrica.

    • Ricordati di spegnere le luci ogni volta che esci da una stanza.

    • Spegni completamente tutti gli apparecchi elettronici (anche i Modem, le Stampanti, i Monitor e gli Scanner); usa le ciabatte con interruttore per farlo più facilmente e non dimenticare nessun apparecchio accesso.

    • Se usi il Forno Elettrico spegnilo un po’ prima di fine cottura lasciando la pietanza all’interno, senza aprire lo sportello.

    • Utilizza materiale isolante per chiudere gli infissi ed eliminare gli spifferi.

    • Non aprire le finestre quando la caldaia è accesa, piuttosto riduci la temperatura del termostato se hai caldo.

come risparmiare energia

  • Non chiudere le tende davanti ai termosifonie sposta tutti i mobili ingombranti in prossimità. Per migliorarne l’efficienza della caldaia, inserisci pellicole isolanti e riflettenti (es. carta stagnola) tra i termosifoni e il muro.

  • Stacca gli alimentatori e/o il carica batterie dei telefoni cellulari, notebook, modem, ecc. dalla presa nel muro: continuano a consumare anche con gli apparecchi spenti o già carichi.

  • Quando fai la lavatrice usala solo a pieno carico e a bassa temperatura: a 40° si ottengono ottimi risultati.

  • Evita il programma di asciugatura con aria calda della lavastoviglie; piuttosto lascia lo sportello semiaperto.

  • Quando scaldi l’acqua metti il coperchio ed evita che la fiamma sia più larga della pentola.

  • Posiziona il frigorifero nel punto più fresco della cucina, lontano da fonti di calore. Lascia almeno 10 cm di spazio tra la parete e il retro del frigo per permettere una buona ventilazione.

  • Se stai pensando di acquistare un elettrodomestico, scegli sempre quelli a basso consumo (Classe A+++).

Scarica il dèpilant con tutti i come risparmiare energia secondo DSE.

Non sei sicuro se le tariffe DSE sono quelle che fanno per te? Utilizza il nostro comparatore gratuito ed indipendente di tariffe luce per trovare quella che meglio si adatta alle tue esigenze.

Confronta Tariffe Energia Elettrica

Commenti Facebook: