Come risparmiare energia elettrica computer

Chi utilizza molto il pc o lavora da casa cerca le strategie migliori per ridurre i costi energia. Non tutti sanno come risparmiare energia elettrica computer, ma imparare a farlo può proteggere ambiente, portafogli e aumentare la carica del dispositivo. Ecco la Guida di SosTariffe.it per usare il computer a basso costo.

Come risparmiare energia elettrica computer

Come risparmiare energia elettrica computer? Rispondere a questa semplice domanda è fondamentale per proteggere ambiente da CO2 e il portafogli dal salasso bolletta. Utilizzare il pc a basso costo energetico e a basso impatto ambientale non è poi così difficile, basta seguire i nostri consigli e metterli in pratica.

Come risparmiare energia elettrica computer

Impiegati, avvocati, web editor: sono tante le professioni che oggi implicano l’utilizzo quotidiano del pc. Anche chi usa il computer per svago però deve sapere come contribuire alla tutela dell’ambiente e al risparmio personale, tagliando il costo delle tariffe energia elettrica (pensate che un computer può consumare 175 kWh in 1 anno e incidere non poco sull’inquinamento dell’atmosfera). Il primo passo per ridurre le spese è sicuramente sottoscrivere una fornitura -o cambiare fornitura– passando agli operatori del mercato libero, più convenienti e tecnologicamente evoluti, che offrono servizi come la ricezione della bolletta web e l’accumulo di punti bonus per pagare meno l’energia.
Confronta offerte energia »

Risparmiare sull’operatore però non basta per raggiungere il massimo risultato anche da un punto di vista pratico. In questa Guida trovate consigli utili per proteggere ambiente e portafogli e per aumentare al contempo la carica del pc, esigenza specifica di chi utilizza computer e tablet mobili.
come risparmiare energia computer
Per sapere come risparmiare energia elettrica computer basta mette in pratica queste strategie:

  1. Impostare il pc scegliendo l’opzione “risparmio energetico” è la prima cosa da fare. Attivarla è facile: basta cliccare sull’icona della batteria presente in basso a destra sullo schermo della maggior parte dei dispositivi. Volete proteggere ambiente e portafogli al meglio? A questa opzione aggiungete -se presente- la funzione “rallentamento” quando il computer è inoperativo e risparmierete il 90% di energia con una notevole riduzione degli sprechi;
  2. Alcuni modelli permettono di regolare l’alimentazione della CPU in base al carico del processore. Se possibile, utilizzate anche questa modalità di monitoraggio;
  3. Nel pc a basso costo energetico lo screensaver deve essere disattivato e la connessione ad Internet, quando non necessaria, va interrotta. Non tutti sanno che anche lo stand by non è funzionale al risparmio: meglio spegnere il computer quando ci si dedica ad altre attività, così come altri dispositivi connessi (stampante, modem, scanner e altre periferiche).

Proteggere ambiente e portafogli con un pc a basso costo

Chi possiede un dispositivo mobile contribuisce alla salvaguardia ambientale e delle proprie finanze. Da una parte si risparmia sulla bolletta energia elettrica e dall’altra sulle emissioni di Co2. Come risparmiare energia elettrica computer portatile? Valgono i consigli per i dispositivi fissi, ma con un accorgimento in più. Esistono programmi come Battcursor che fanno risparmiare energia pc in modo semplice. Si tratta di un programma gratuito per Windows 7 e Windows Vista che consente di cambiare le impostazioni del risparmio energetico in base al livello di carica della batteria. Utilizzarlo è utile e funzionale per chi non ha una sede di lavoro fissa e si sposta continuamente in modalità “mobile”.
come risparmiare energia elettrica computer
Basta scaricarlo sul computer collegandosi al sito del software e cliccare sulla voce “Battcursor 1.2.”. Al termine del download cliccare due volte e avviare il programma per completare l’installazione. Si aprirà una finestra e, a questo punto, bisogna cliccare una volta su “Sì” e quattro volte su “Next”, infine, ancora una volta “Sì”. Installato il software, selezionare la voce “Power Profiles”, spuntare “Enable profile management” e le altre voci disponibili.
Confronta costi energia »
Cosa fare per rendere anche un pc fisso a basso costo? Come risparmiare energia elettrica computer fisso? Come per i dispositivi mobili è preferibile scaricare un apposito software. Uno dei migliori è KAR Energy Software, che ottimizza i tempi di stand by e il risparmio di energia. Il programma spegne lo schermo quando il pc è inattivo e regola la frequenza del processore. Per scaricarlo bisogna collegarsi sul portale dedicato e avviare il download. Quando è completo, basta fare doppio click e, nella finestra che si apre, fare click su “Esegui”. Per terminare l’installazione la spunta va messa sulla voce “I Agree”.

Commenti Facebook: