Come riconoscere il miglior conto corrente di Dicembre 2021?

Si fa presto a dire il miglior conto corrente, la convenienza quando si tratta di questi prodotti dipende da quali servizi vuoi attivare e da come vuoi utilizzare le carte associate al conto. Ecco quali sono i conti correnti che ti offrono le condizioni più vantaggiose a Dicembre 2021, come puoi attivarli e qualche consiglio per risparmiare sui costi fissi

Come riconoscere il miglior conto corrente di Dicembre 2021?

Fai spesso viaggi all’estero o cerchi un conto con carte da usare per i tuoi acquisti quotidiani in Italia? Vuoi poter cointestare il tuo conto e richiedere una carta anche per tuo figlio o tua figlia minorenni? Vuoi un conto sul quale puoi accreditare il tuo stipendio, ma non vuoi spendere troppo per canone e altri servizi?

Sono tutte domande che devi porti prima di iniziare la tua ricerca del miglior conto corrente. Dovresti anche avere un’idea di come intendi operare con il conto. Questo significa che dovresti sapere se effettuerai molti bonifici, se sarà tua abitudine inviare pagamenti in valute straniere o se vuoi abbinare al tuo conto una carta di credito o di debito.

La differenza tra questi due prodotti sta nel sistema di pagamento degli acquisti, la carta di debito è il bancomat (o una prepagata) quindi è un prodotto che scala dal tuo conto gli importi spesi immediatamente e non ti concede un fido extra rispetto al saldo disponibile. Le carte di credito invece ti offrono la possibilità di fare le tue compere e ti pagarle il mese successivo, sarà l’emittente (l’istituto di credito) ad anticipare le somme che spendi. Le nuove carte revolving sono delle carte a credito ma che invece di chiederti il rimborso in un’unica soluzione ti permettono di programmare una restituzione degli importi a rate.

Come trovare il miglior conto corrente di Dicembre

Puoi utilizzare il comparatore di SOStariffe.it per confrontare le promozioni conto corrente proposte dalle maggiori banche e dagli istituti di credito virtuali. Questo strumento raffronta condizioni, costi e servizi offerti dai diversi pacchetti e ti aiuta a fare una prima selezione dei prodotti che possono essere adatti a te.

Il sistema ti permette di fare una ricerca generalista o personalizzata, puoi infatti utilizzare una serie di filtri o selezionare uno dei profili pre impostati. Le 5 tipologie di cliente, e quindi di conto, individuate sono:

  • Standard – conti con operatività limitata, adatto a piccoli risparmiatori, canone zero, carta di debito inclusa, operatività limitata
  • Famiglia – conti per chi ha un’operatività media o alta, possibilità di cointestare il conto, conto online o tradizionale
  • Giovani – conti a canone zero fino a 30 anni, home banking e mobile banking, gestione con app, carte di debito a zero spese
  • Pensionati – conti per gli over 65 anni, carta di debito a zero spese, servizio di accredito pensione, condizioni agevolate per prelevare
  • Business – profili con servizi di gestione delle spese, con possibilità di bonifici multipli e ricorrenti, app con funzioni per semplificare la contabilità, più carte di credito o di debito per progetti e team

Clicca qui in basso ed effettua la tua ricerca del conto corrente più conveniente di Dicembre 2021.

Scopri il miglior conto corrente per te »

I conti correnti a zero spese di Dicembre

Risparmiare è uno dei principali obiettivi dei correntisti, ecco qualche consiglio per poter trovare un conto completo ma senza dover pagare centinaia di euro l’anno come costi di tenuta del tuo prodotto. Innanzitutto i conti online sono più economici di quelli tradizionali, spenderai la metà circa a parità di utilizzo e avrai la possibilità di gestire in autonomia molte delle tue operazioni. La convenienza delle offerte di conti online è condizionata però all’uso dell’app o del sito come principale strumento per effettuare le tue transazioni.

Le condizioni proposte ai clienti che aprono un conto digital sono molto vantaggiose:

  • prelievi gratuiti
  • bonifici online senza commissioni
  • carte di debito (virtuali o reali) senza spese di emissione
  • app per controllare saldo, movimenti e per gestire il conto
  • canone zero

Analizzando meglio il Foglio informativo del tuo conto corrente online però vedrai che richiedere assegni, attivare una carta di credito e operare bonifici presso gli sportelli sarà piuttosto costoso.

Ecco quali sono le migliori offerte per chi apre un conto corrente a Dicembre 2021.

1. BBVA conto

Un conto all digital con carte virtuali e un’offerta lancio piuttosto interessante è BBVA, è il conto corrente che la banca spagnola Banco Bilbao Vizcaya Argentaria propone ai clienti italiani ed è tra i consigliati da SOStariffe.it questo mese. Questo istituto ha deciso di non aprire filiali in Italia e il conto sarà interamente gestito tramite app e ti fornirà un servizio clienti attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Chi sceglie BBVA a Dicembre potrà attivare il conto a canone zero per 1 anno, avrà anche la carta di debito a zero spese e senza costi di emissione e potrà usufruire del Gran Cashback offerto dalla banca. Quest’ultima è un’iniziativa riservata ai nuovi clienti, l’istituto spagnolo si offre di rimborsarti il 10% di quello che spendi nel primo mese dall’attivazione del conto (entro una soglia di spesa di 500 euro). Al termine di questo periodo potrai contare sul cashback dell’1% sulle tue spese per 1 anno.

Con questa soluzione potrai anche richiedere la rateizzazione delle tue spese, fino ad un importo massimo di 1.500 euro, le condizioni per il rimborso dipenderanno dalla cifra degli acquisti e dal piano rateale per restituire il credito. Il servizio è il Pay&Plan. Altra funzione che troverai interessante è l’anticipo dello stipendio, anche in questo caso il tetto massimo è di 1.500 euro. Se attivi questo servizio potrai ottenere l’importo richiesto prima dell’accredito della tua busta paga, l’opzione è disponibile solo per coloro che accreditano lo stipendio o la pensione direttamente sul conto. Entrambe queste soluzioni richiedono ai clienti il pagamento di interessi sui servizi.

Una volta terminato il periodo promozionale il tuo conto BBVA ti costerà 24 euro l’anno, gli unici che potranno non versare il costo annuale sono coloro che hanno un ISEE inferiore a 11.600 euro o i pensionati con 18 mila euro di ISEE.

Scopri maggiori dettagli sull’offerta BBVA e sui servizi di questo istituto spagnolo cliccando sul link in basso.

Attiva il conto BBVA »

2. Conto Corrente Arancio di ING

Un conto molto vantaggioso è anche quello offerto ai clienti ING, fino al 31 Dicembre potrai attivare il conto corrente Arancio con il Modulo Zero Vincoli a costo zero e con canone gratuito per 1 anno. Il Modulo Zero vincoli ti garantisce:

  • prelievi gratuiti in Italia e in UE
  • bonifici SEPA senza costi di commissione fino a 50 mila euro (sia online che al telefono)
  • 1 modulo assegni l’anno senza spese

Con il conto base hai anche inclusa l’emissione di una carta di debito e potrai richiedere la carta di credito a pagamento. ING propone come carta la Mastercard Gold, si tratta di un prodotto con un plafond standard da 1.500 euro che ti offre il rimborso a saldo o revolving. Il canone della carta è di 2 euro al mese, ma se spendi almeno 500 euro la spesa sarà azzerata.

Al termine del periodo promozionale potrai continuare a non pagare il canone del tuo conto ING se rispetterai una di queste tre condizioni:

  • accredito stipendio
  • accredito pensione
  • versamento mensile di 1.000 euro

Maggiori informazioni su ING e sulla sua offerta cliccando sul pulsante qui in basso.

Scopri di più su Conto Arancio »

3. My Genius

Una soluzione che si adatterà alle tue esigenze è il conto modulare My Genius  di UniCredit, puoi attivare la versione del conto base con il servizio banca Multicanale attivo gratuitamente se sfrutti l’offerta di Dicembre proposta dalla banca. Multicanale è la funzione che ti consente di gestire il tuo conto da tablet, smartphone, pc o altri dispositivi ed ha un costo mensile di 4 euro.

Nel pacchetto promozionale proposto dalla banca avrai:

  • emissione carta di debito My One Visa a zero spese (costerebbe 7 euro)
  • Banca Multicanale gratis
  • servizio di domiciliazione bollette e accredito stipendio/pensione senza costi
  • bonifici e giroconti gratuiti

Il vantaggio con questo conto è che potrai decidere di attivare o disattivare dei moduli al conto base, lo svantaggio è che una volta effettuata questa operazione se tornerai a My Genius standard pagherai il canone di 4 euro al mese. I piani My Genius sono:

  • Silver – emissione carta pregata UniCredit Card Click, bonifici online, carnet assegni – 11 euro al mese
  • Gold – 16 euro al mese per avere Silver + carta di credito quota annua gratuita
  • Platinum – Silver + Gold + carta di debito aggiuntiva + carta di credito aggiuntiva + assegni illimitati + commissione fattura + prelievi ATM senza commissioni anche altre banche + estratto conto cartaceo – 26 euro al mese

Puoi conoscere meglio questo prodotto se clicchi sul link che segue.

Attiva My Genius »

4. Tinaba

L’ultimo conto di questa guida è un prodotto che puoi attivare se sei minorenne, se vuoi un conto su cui accreditare lo stipendio o se non ti interessa avere un’operatività illimitata. La carta conto Tinaba è a zero spese e ti farà anche risparmiare i 34,20 euro di imposta di bollo.

Con questa carta potrai avere:

  • bonifici online gratuiti
  • ricariche senza costi
  • 24 prelievi ATM UE gratuiti in un anno (poi ti costeranno 2 euro)
  • 10% di Cashback suoi tuoi acquisti
  • assistenza via app sempre attiva

Attivando la carta conto dovrai scaricare l’app Tinaba e potrai monitorare da qui saldo, movimenti e operare (bonifici, ricariche, scambio con altri clienti Tinaba). Con questo conto è disponibile sia il servizio di domiciliazione dei pagamenti che l’accredito di stipendio o pensione.

Puoi richiedere maggiori dettagli sui servizi e sulle condizioni proposte da Tinaba cliccando qui in basso.

Scopri di più su Tinaba »