Come ricaricare un conto PayPal

PayPal, leader mondiale dei pagamenti elettronici, è un sistema facile e veloce per trasferire e ricevere denaro cui si affidano milioni di utenti. La protezione dei dati bancari è garantita da innovativi sistemi di sicurezza anti-frode e ciò rende le transazioni online sicure e affidabili. Come funziona e come ricaricare un conto PayPal? Ecco una Guida utile. 

Pagamenti digitali in tutta sicurezza. Ecco come funzionano

Oggi esistono sistemi per effettuare pagamenti elettronici sicuri, dai conti correnti online con Home e Mobile Banking al famoso PayPal. Questo metodo di pagamento, conosciuto da milioni di utenti ed è attivo in 190 Paesi, permette di fare acquisti online e di inviare denaro in modo gratuito e protetto. Quali sono le caratteristiche dei conti aperti via web e come ricaricare un conto PayPal? Ecco tutte le risposte.
Confronta conti correnti

Cos’è PayPal

come ricaricare un conto Paypal
PayPal è una società leader a livello mondiale specializzata in pagamenti elettronici che permette alle aziende e ai privati di inviare e ricevere denaro in un click. La peculiarità del sistema -che rappresenta anche il maggior vantaggio- è l’ottima protezione data da innovativi sistemi di sicurezza anti-frode: gli utenti possono effettuare transazioni serenamente senza visualizzare i reciproci dati bancari.

Prima di passare a come ricaricare un conto PayPal, per maggiore chiarezza si spiega funzionamento:

con PayPal basta aprire un account con il proprio indirizzo e-mail per iniziare ad inviare e ricevere somme in un click o fare shopping online. I dati bancari devono essere comunicati unicamente alla società e come metodo di pagamento si possono inserire carte di credito ma anche di debito (ex. Visa).Il sistema viene utilizzato non solo dai privati ma anche nell’e-commerce per semplificare le transazioni ed è completamente gratuito.

Pagamenti elettronici sicuri

Come un moderno conto corrente online (ne esistono di versi da aprire a zero spese, per confrontarli sfrutta il motore di ricerca) PayPal è davvero sicuro perché monitora le transazioni 24 ore su 24 per prevenire le frodi, che si realizzano sempre più spesso tramite le e-mail di phishing e il furto d’identità, dispone inoltre di un sistema di crittografia automatica per mantenere alti gli standard di protezione.
Trova conto corrente online

Come ricaricare un conto PayPal

Una volta aperto, come ricaricare un conto PayPal? Niente di più semplice.

Basta collegarsi al proprio account inserendo e-mail e password e cliccare nella sezione “riepilogo” della schermata che si trova in alto a sinistra. Sempre a sinistra a questo punto, bisogna cliccare sulla voce “ricarica conto”. Appariranno i dati bancari e un codice personale formulato da PayPal per effettuare un bonifico verso il sistema. In due o tre giorni il versamento verrà accreditato sul conto online e si potrà continuare ad effettuare e ricevere pagamenti.

E’ importante sapere che il conto da cui parte il bonifico deve essere intestato allo stesso proprietario del conto PayPal.

Ricarica da altro utente

Il conto naturalmente può essere ricaricato anche tramite versamento da altro utente. Può inviarlo un famigliare, un amico, o una persona nei confronti della quale vantate un credito. Per sollecitare il pagamento basta collegarsi al proprio account selezionando la voce “invia e richiedi” presente nella parte alta della schermata e, successivamente, su “richiedi denaro”.

Apparirà un modulo da compilare con l’indirizzo email della persona a cui richiedere pagamenti elettronici, l’importo da ricevere e la possibilità di inviare un messaggio privato. Lo step finale è cliccare su “avanti” confermando l’operazione.

Commenti Facebook: