Come ricaricare un altro numero Iliad?

Ecco come effettuare una ricarica Iliad altro numero nel taglio che si desidera, come verificare il credito residuo sulla SIM e attivare l'addebito automatico

Come ricaricare un altro numero Iliad?

Quando si acquista un piano di telefonia mobile nella versione Ricaricabile si sceglie di ottenere un quantitativo determinato di traffico voce e Internet e servizi inclusi a fronte di un prezzo mensile fisso, escludendo le eventuali rimodulazioni. Per poter telefonare, navigare su Internet e inviare SMS serve quindi disporre di sufficiente credito sulla SIM a coprire il rinnovo del piano, altrimenti tutti i servizi di telecomunicazione vengono sospesi fino a quando non si procederà al rinnovo dell’offerta. Questo vale per gli utenti di Iliad così come per quelli di qualsiasi altro operatore.

Non è raro però che si debba ricaricare non il proprio numero ma quello di un altro utente. Succede ad esempio tra genitori e figli e con gli anziani, che spesso hanno difficoltà ad accettare le nuove tecnologie. Ecco quindi come acquistare una ricarica Iliad altro numero, i tagli disponibili, come verificare il credito residuo ed eventualmente attivare l’addebito automatico.

Ricarica Iliad altro numero: come effettuarla

Il metodo più semplice per effettuare una ricarica Iliad altro numero è quello di acquistarla direttamente online sul sito dell’operatore dalla sezione Ricarica, che potete trovare scorrendo la pagina fino in fondo nella sezione I tuoi servizi, o accedendo all’Area Personale utilizzando ID utente e password ricevuti dal provider al momento della completamento della registrazione. In entrambi i casi si deve inserire il numero della SIM che si intende ricaricare nell’apposito campo e poi confermarlo. E’ possibile acquistare la ricarica nei tagli da 5, 10, 15, 20, 25, 30 e 50 euro. Fatto questo è sufficiente cliccare sul tasto Ricarica. Ovviamente si può ricaricare solo il numero di un altro cliente di Iliad e non di altri gestori di telefonia mobile.

Per il pagamento si può utilizzare una carta di pagamento (credito o debito) dei circuiti Visa e Mastercard. La ricarica manuale verrà confermata sul credito residuo entro 24 ore dalla richiesta.

La ricarica Iliad altro numero può essere anche acquistata in prima persona in modalità self service utilizzando una delle oltre 1.300 Simbox sparse per l’Italia. I distributori di SIM, che non prevedono scambio di denaro e documenti, sono presenti nei 19 Iliad Store allestiti nei centri storici di tutte le principali città del Paese e negli oltre 600 Iliad Corner presso la GDO e centri commerciali, di cui più di 200 punti vendita di Unieuro. Il pagamento avviene sempre con carta di pagamento (credito o debito) dei circuiti Visa e Mastercard . E’ possibile acquistare una ricarica Iliad altro numero anche nei punti Sisal, Puntolis o Snaipay. In questo caso si può scegliere anche di pagare in contanti.

Iliad: come verificare il credito residuo

Prima di effettuare una ricarica Iliad altro numero è sempre opportuno verificare che il credito residuo presente sulla SIM da ricariche sia effettivamente inferiore a quello necessario a coprire il costo del rinnovo dell’offerta in modo da evitare spese inutili. Questa informazione è sempre reperibile in ogni momento accedendo all’area Consumi e credito dall’Area Personale. Si può effettuare il login indifferentemente da mobile e web.

In alternativa, si può chiamare o inviare un SMS con testo “credito” dal cellulare che si vuole ricariche al numero 400. Si riceverà subito un SMS gratuito con le informazioni sul credito residuo richieste. Il servizio è gratuito ma se utilizzato all’estero si applicano però le tariffe di roaming internazionale.

Ricarica Iliad altro numero: come attivare l’addebito automatico

Per evitare di effettuare una ricarica Iliad altro numero ogni mese, in modo da avere la certezza di disporre del credito sufficiente per il rinnovo, è sempre possibile attivare l’addebito automatico e dimenticarsi del fastidio della scadenza dell’offerta attiva sulla SIM. Il solo costo del piano può essere prelevato o da carta di pagamento (credito o debito) dei circuiti Visa e Mastercard o addebito su conto corrente SEPA. Il libretto postale o conto deposito non sono invece accettati. In alcuni casi è necessario prevedere eventuali costi da parte della propria banca per l’attivazione dei prelievi automatici tramite BIC/ IBAN. Nel caso in cui la transazione non vada a buon fine, il corrispettivo mensile verrà addebitato sul credito della SIM. Per attivare l’addebito automatico si deve accedere alla sezione I miei dati personali dell’Area Personale, inserire i propri dati di pagamento e cliccare su Modifica in Il Mio Metodo di Pagamento.

Iliad: le offerte più recenti

Per avere un’idea sul costo di una ricarica Iliad altro numero basta confrontare i prezzi mensili delle diverse offerte, che in generale non supera i 10 euro al mese. Le tariffe dell’operatore low cost sono senza vincoli e costi nascosti. L’utente può quindi disattivare il piano in ogni momento senza il timore di penali o spese accessorie. Il prezzo è fissato per sempre e non ci sono nemmeno limitazioni alla velocità di navigazione:

1. Flash 120

  • Minuti e SMS illimitati
  • 120 GB di traffico per navigare su Internet in 4G, 4G+ o 5G (6 GB in roaming in Ue)

La tariffa ha un costo di 9,99 euro al mese per sempre. La SIM ha un prezzo di 9,99 euro una tantum. La tariffa è disponibile fino alle 18:00 del 30/6/21.

Attiva Flash 120 »

Iliad afferma di aver raggiunto il 99,6% della popolazione in 4G e consente di navigare in 5G fino a 855 Mbps in alcune aree dei Comuni di:

  • Alessandria
  • Bari
  • Bologna
  • Brescia
  • Cagliari
  • Como
  • Ferrara
  • Firenze
  • Genova
  • La Spezia
  • Latina
  • Messina
  • Milano
  • Modena
  • Padova
  • Perugia
  • Pesaro
  • Pescara
  • Piacenza
  • Prato
  • Ravenna
  • Reggio Calabria
  • Reggio Emilia
  • Roma
  • Torino
  • Verona
  • Vicenza

Iliad sta ampliando i dispositivi in grado di connettersi alla sua rete 5G. I modelli attualmente compatibili sono:

  • Huawei: P40, P40 Pro, P40 Pro +
  • Oppo: Reno4 5G, Reno4 Pro 5G, Find X2 Lite, Find X2 Neo, Find X2 Pro
  • Xiaomi: MI 10T Lite 5G, Mi 10, Mi 10T, Mi 10T Pro, Mi 10 Pro
  • Motorola: Edge, Moto G 5G Plus, Moto Razr 5G
  • Nokia 8.3 5G
  • Apple: iPhone 12, iPhone 12 mini, iPhone 12 Pro, iPhone 12 Pro Max

2. Giga 80

  • Minuti e SMS illimitati
  • 80 GB di traffico per navigare su Internet in 4G o 4G+ (4 GB in roaming in Ue)

La tariffa ha un costo di 7,99 euro al mese per sempre. La SIM ha un prezzo di 9,99 euro una tantum.

Attiva Giga 80 »

3. Giga 40

  • Minuti e SMS illimitati
  • 40 GB di traffico per navigare su Internet in 4G o 4G+ (4 GB in roaming in Ue)

La tariffa ha un costo di 6,99 euro al mese per sempre. La SIM ha un prezzo di 9,99 euro una tantum.

4. Voce

  • Minuti e SMS illimitati
  • 40 MB di traffico per navigare su Internet in 4G o 4G+ (40 MB in roaming in Ue)

La tariffa ha un costo di 4,99 euro al mese per sempre. La SIM ha un prezzo di 9,99 euro una tantum.

Attiva Voce »

In tutte le offerte Iliad sono inoltre inclusi:

  • Segreteria telefonica visiva
  • Mi Richiami
  • Nessuno scatto alla risposta
  • Piano tariffario
  • Hotspot
  • Controllo credito residuo
  • Disattivazione servizi a sovrapprezzo
  • Visualizza numero di chiamate
  • Controllo consumi
  • Avviso di chiamata se numero occupato
  • Blocco numeri nascosti
  • Chiamate rapide
  • Filtro chiamate e SMS
  • Inoltro verso segreteria telefonica all’estero

Per tutte le offerte, una volta esaurito il traffico dati incluso e previo espresso consenso, la navigazione costa 90 cent ogni 100 MB. In Europa si applica invece la tariffa sovrapprezzo di 0,00427 euro ogni 1 MB.

A tutte le offerte di Iliad è poi possibile associare l’acquisto a rate o in un’unica soluzione dei principali modelli di iPhone. Il telefono verrà consegnato a domicilio entro 5 giorni dalla ricezione dell’ordine. La modalità di pagamento a rate prevede un vincolo di 30 mesi ed è riservata a chi ha acquistato una SIM Iliad da almeno 3 mesi. Gli importi da versare vengono addebitati su carta di pagamento (credito o debito). Ecco i modelli tra cui scegliere:

Modello In un’unica soluzione Rate Anticipo
iPhone 11 da 64 GB 699 euro 18 euro al mese 159 euro
iPhone 11 Pro Max da 64 GB 1.189 euro 32 euro al mese 229 euro
iPhone XR da 64 GB 559 euro 16 euro al mese 119 euro
iPhone SE 2020 da 64 GB 489 euro 13 euro al mese 99 euro
iPhone 12 da 64 GB 919 euro 24 euro al mese 199 euro
iPhone 12 da 128 GB 979 euro 25 euro al mese 229 euro
iPhone 12 Pro da 128 GB 1.179 euro 30 euro al mese 279 euro
iPhone 12 Pro Max da 128 GB 1.279 euro 32 euro al mese 319 euro
iPhone 12 Mini da 64 GB 819 euro 21 euro al mese 189 euro
iPhone 12 Mini da 128 GB 879 euro 22 euro al mese 219 euro

Le chiamate incluse nelle offerte sono gratuite verso i Paesi dell’Unione Europea e altre destinazioni extra Ue:

Azzorre Canada (anche mobili) Guadalupa Islanda Mayotte Riunione
Alaska (anche mobili) Cina Guernsey Israele Norvegia Romania
Sudafrica Corea del sud Guyana Jersey Nuova Zelanda Regno Unito
Germania Croazia Hawaii (anche mobili) Lettonia Paesi Bassi San Marino
Andorra Danimarca Hong kong Lituania Perù Slovenia
Australia Spagna Ungheria Liechtenstein Polonia Svezia
Austria Estonia Isola di Man Lussemburgo Portogallo Svizzera
Belgio Finlandia Arcipelago delle Canarie Madera Puerto Rico Taiwan
Brasile Gibraltar India Malta Slovacchia USA (anche mobili)
Bulgaria Grecia Irlanda Martinica Repubblica Ceca

Commenti Facebook: