Come ricaricare la propria SIM Vodafone all’estero

Anche dall’estero è possibile ricaricare il proprio cellulare con le Ricariche Vodafone e quelle dei principali partner dell’operatore, sia portandosi dietro delle Ricariche Vodafone Italia che dal sito, o ancora con il servizio Ricarica Più. Inoltre è possibile effettuare il roaming con la carta di credito.

Roaming
È possibile far addebitare il costo dei servizi utilizzati all'estero direttamente sulla carta di credito

Acquistando o portando con sé una Ricarica Vodafone Italia, si potrà effettuare le ricarica dall’estero chiamando il numero gratuito 42010 o in alternativa *123*42010# (Prepagato *123*) nei Paesi in cui è consentito contattare il Numero Breve, oppure il numero gratuito +393482002010 o in alternativa *123*+393482002010# (Prepagato *123*).

Attivando invece il servizio Ricarica Più, si può ricaricare chiamando il 42010 (Paesi con Numeri Brevi) o il numero +393482002010 (in Prepagato *123* *123*42010# o *123*+393482002010#), oppure dal sito di Vodafone o ancora tramite l’applicazione My Vodafone. Sul sito è possibile pagare la ricarica con carta di credito o PayPal.
Confronta le offerte Vodafone
In più è possibile far addebitare il costo dei servizi utilizzati all’estero direttamente sulla carta di credito, senza così consumare il traffico prepagato della SIM: basta compilare il modulo di richiesta che si trova presso tutti i Vodafone Store.

Nel caso in cui non si riesca o non si possa ricorrere a nessuna delle opzioni qui sopra, si può usare l’SOS Ricarica di Vodafone chiamando il numero gratuito 42010 o *123*42010# e riceverai una ricarica di 3 euro con 2 euro di traffico disponibile che ti saranno scalati alla ricarica successiva; con PayForMe, invece, si può digitare 4088, prefisso internazionale e numero Vodafone per addebitare il costo della chiamata ad un altro numero Vodafone.

Commenti Facebook: