Come posso pagare la fattura dell’energia elettrica?

Per il pagamento della bolletta dell’energia elettrica ci sono diverse modalità, che possono variare a seconda di quale sia il proprio fornitore. Quest’informazione solitamente si trova nella bolletta della luce, tuttavia, i principali metodi di pagamento sono:

come pagare la bolletta della luce
Pagare la bolletta della luce, come fare?

Tramite domiciliazione bancaria

Il modo più comodo in assoluto per pagare la bolletta della luce è la domiciliazione bancaria o postale, cioè l’addebito diretto sul proprio conto corrente o postale il giorno esatto della data di scadenza.

Questo servizio può essere attivato e revocato in qualsiasi momento, ed è disponibile con praticamente tutte le compagnie elettriche.

Per attivare la domiciliazione dell’utenza energia elettrica, devi chiamare il Servizio Cliente del tuo fornitore, oppure accedere online alla tua Area Personale.

In alternativa, puoi farlo direttamente presso la banca o ufficio postale dove è attivo il tuo conto, portando con te i dati necessari riportati sulla tua bolletta.

La domiciliazione può essere attivata anche su una carta di credito.

Tramite bollettino postale

Il metodo più tradizionale per pagare è tramite il bollettino postale che trovi nell’ultima pagina della bolletta. Può essere pagato presso:

  • gli uffici postali,
  • gli sportelli bancari convenzionati (visita il sito web del tuo fornitore per sapere quali sono),
  • le tabaccherie ricevitorie del lotto affiliate PuntoLIS,
  • i bar, ristoranti ed altri esercizi commerciali collegati alla rete di Lottomatica (anche con il Bancomat e fino a 1500 euro),
  • le ricevitorie autorizzate SISAL (solo in contanti e fino a 999,99 euro),
  • i punti vendita COOP abilitati (paghi in contanti, tramite bancomat o carta di credito fino a 2.000 euro).

Online con la carta di credito

Puoi pagare direttamente online, sul sito ufficiale del tuo fornitore, tramite la tua carta di credito per importi fino a 2.000 euro, senza spese aggiuntive né commissioni.

Il pagamento delle fatture online è ammesso solo con le carte di credito emesse in Italia e appartenenti ai seguenti circuiti internazionali: Visa, MasterCard e Diners Club. Alcuni fornitori accettano anche American Express.

In generale non sono accettate carte di debito, prepagate o bancomat.

Tramite bonifico bancario

Con alcuni fornitori come Enel Energia, puoi pagare la tua bolletta tramite bonifico bancario, sia dall’Italia come dall’estero. Visita il sito enel.it per conoscere gli istituti bancari convenzionati.

Utilizza il nostro portale pero trovare la tariffa energia elettrica che meglio si adatta alle tue esigenze.

Confronta Tariffe Energia Elettrica

Commenti Facebook: