Come inviare e ricevere messaggi gratis (e non solo) tra Mac, iPhone, iPad e iPod Touch

In attesa di conoscere tutto su OS X 10.8 Mountain Lion, la nuova versione del sistema operativo di casa Apple, vogliamo segnalarvi una particolare novità per tutti i Mac user: in rete, attraverso una pagina dedicata presente sul sito ufficiale (versione statunitense) della casa produttrice californiana sarà possibile scaricare Messaggi Beta, la nuova applicazione che consentirà di inviare messaggi gratis e illimitati tra Mac, iPhone, iPad e iPod Touch.

Confronta offerte Tablet

In pratica Messaggi è un programma che integra le funzioni di iChat con quelle di iMessaggi, l’applicazione lanciata con l’arrivo di iOS 5.0, che permette, appunto, di scambarsi messaggi e files multimediali in modo del tutto gratuito tra utenti iOS, sfruttando la rete Internet.

Con l’installazione di Messaggi Beta, quindi, l’applicazione iChat verrà sostituita ma non spariranno i dati registrati al suo interno, che verranno trasferiti direttamente nella nuova app. Ecco le principali caratteristiche del programma:

  • si potranno inviare e ricevere messaggi gratuitamente tra Mac, iPhone, iPad e iPod Touch, attraverso il servizio iMessage;
  • le conversazioni cominciate con un dispositivo potranno proseguire utilizzando dispositivi Apple differenti, dando così continuità alla comunicazione tra amici, familiari e colleghi di lavoro;
  • si potranno scambiare foto, video, contatti, info sulla propria posizione, etc…;
  • si potranno lanciare delle videochiamate attraverso FaceTime mantenendo comunque la chat aperta;
  • come con iChat, anche Messaggi offre la possibilità di chattare anche su altri servizi, come GTalk, Jabber, Yahoo!, etc…

Messaggi Beta è scaricabile gratis da questa pagina: il software è molto stabile e non sembra avere particolari problemi di bug, seppure si tratti di una Beta. Unico requisito: avere un sistema operativo Mac OS X Lion, versione 10.7.3. L’applicazione è in italiano.

Commenti Facebook: