Come guardare la seconda stagione di Gomorra su Sky

Uno dei motivi che spingono gli utenti a sottoscrivere un contratto alla pay TV è la possibilità di accedere a nuovi contenuti spesso preclusi alla televisione generalista. Vogliamo così indicarvi come guardare la seconda stagione di “Gomorra” su Sky, in onda dal 10 maggio alle 21.10 ogni martedì su Sky Atlantic HD (e su Sky Cinema 1 HD) con due episodi a sera. La storia ha ricevuto un riscontro notevole lo scorso anno e punta a lasciare ancora i telespettatori con il fiato sospeso.

Dal 10 maggio la seconda stagione di "Gomorra" su Sky Atlantic

Chi ama seguire in TV le storie che combinano quanto accaduto nella realtà alla fiction troveranno certamente pane per i loro denti con il ritorno di uno degli appuntamenti più attesi della stagione. Vogliamo così segnalarvi come guardare la seconda stagione di “Gomorra” su Sky, in onda dal 10 maggio alle 21.10 ogni martedì su Sky Atlantic HD (e su Sky Cinema 1 HD) con due episodi a sera. La serie cult debutterà contemporaneamente negli altri Paesi europei in cui opera Sky – Regno Unito, Irlanda, Germania e Austria – con l’obiettivo di raggiungere  oltre 21 milioni di famiglie abbonate. E’ possibile seguire le puntate anche su Sky Go, il servizio che consente di accedere ai propri programmi preferiti anche in mobilità su PC, smartphone e tablet.

“Gomorra” è uno dei contenuti compresi nel pacchetto base Sky TV, visibile a tutti gli abbonati alla piattaforma di Murdoch. E’ ovviamente possibile inserire ulteriori opzioni nel proprio contratto per soddisfare appieno le proprie passioni. Per essere informato costantemente sui costi puoi consultare il comparatore di SosTariffe.it seguendo il link qui sotto:

Vai ai pacchetti Sky

“Gomorra” – Curiosità sulla serie e componenti del cast

La serie nasce da un’idea dello scrittore Roberto Saviano ed è prodotta da Sky Atlantic, Cattleya e Fandango, in collaborazione con Beta Film. A dirigere gli episodi della seconda stagione è Stefano Sollima, che ha svolto lo stesso compito per altri format di successo come “Romanzo Criminale – La serie” e “Suburra”, a cui è affidata anche la supervisione artistica con Claudio Cupellini, Francesca Comencini e Claudio Giovannesi.

Nel cast sono confermati Marco D’Amore, Fortunato Cerlino, Salvatore Esposito, Marco Palvetti, che hanno conquistato il pubblico un anno fa, a cui si aggiungono Cristina Donadio e Cristiana Dell’Anna. Il coordinamento editoriale è di Stefano Bises e Leonardo Fasoli, che si sono occupati della sceneggiatura dei nuovi episodi insieme a Ludovica Rampoldi e Maddalena Ravagli.

“Gomorra” – Dove eravamo rimasti

La prima stagione si è conclusa con la fuga di Pietro Savastano dal penitenziario in cui era rinchiuso. L’era in cui a guidare Napoli Nord era il clan Savastano sembra essere ormai conclusa e ora sono in tanti a voler assumere l’egemonia in città. Tra questi c’è Ciro, che inizia a tramare nell’ombra alla ricerca di vecchie e nuove alleanze che possano essergli di aiuto nella sua scalata.

Resta inoltre da chiarire la posizione di Salvatore Conte, che nelle puntate andate in onda lo scorso anno aveva proposto un’alleanza ai boss dei clan vicini ai Savastano ed è ora in attesa di una risposta.

Ben più difficile è la situazione di Genny, il figlio di Don Pietro, colui che è stato il reggente in assenza del padre e che ha visto crollare in pochi mesi un impero costruito in vent’anni di fatica. Per la prima volta nelle azioni criminali dei protagonisti incideranno anche due figure femminili, Scianel e Patrizia. La prima ha ereditato la piazza di spaccio dal fratello e dimostra subito di essere pronta a tutto senza porsi limiti, mentre la seconda è una giovane cresciuta in fretta che si muove con determinazione in ogni ambito.

“Gomorra” – Come seguire la serie in streaming

La seconda stagione di “Gomorra” può essere seguita anche in streaming grazie a Sky Online, la TV via Internet di Murdoch pensata per chi non vuole sottoscrivere ai vincoli tipici dell’abbonamento come il rinnovo automatico o la necessità di comunicare la disdetta, ma vuole comunque accedere ai contenuti della piattaforma satellitare.

La serie è visibile a chi aderisce al ticket “Intrattenimento”, disponibile al costo di 9,99 euro per 30 giorni di visione (il primo mese di sottoscrizione è gratuito). Per conoscere le altre opzioni disponibili con la TV streaming di Sky puoi premere il pulsante verde qui sotto:

Vai alle opzioni Sky Online

Vi abbiamo così segnalato come guardare la seconda stagione di “Gomorra” su Sky, la serie che un anno fa ha registrato un successo superiore alle aspettative e che ora punta a catturare una platea ancora più ampia.

Commenti Facebook: