Come funziona Vodafone Wallet

Il classico portafoglio “panino”, alto cinque centimetri buoni per colpa di tutte le card, abbonamenti e documenti vari contenuti potrebbe presto andare in pensione, almeno per gli utenti Vodafone. Grazie a Vodafone Wallet, avere tutte le proprie carte disponibili in un portafoglio virtuale è infatti estremamente semplice.

Vodafone-Wallet
L'app gratuita è compatibile con oltre 30 smartphone dotati di tecnologia NFC

Si tratta di un’app gratuita compatibile con oltre 30 smartphone dotati di tecnologia NFC, da usare con la relativa SIM Vodafone 4G NFC. Una volta scaricata, basta inserire i dati delle carte e lo smartphone è abilitato a pagare con un semplice clic, quando viene avvicinato al terminale di pagamento o POS.

Al momento il servizio è utilizzabile con Vodafone SmartPass, la carta prepagata ricaricabile come una SIm esclusiva per i clienti Vodafone e associata direttamente al numero di telefono dell’utente, in collaborazione con CartaSi. Per caricare le carte fedeltà su Vodafone Wallet invece basta far scansionare il codice a barre che appare sullo schermo.
Confronta le offerte Vodafone
Vodafone Wallet permette anche di acquistare i biglietti dell’autobus in molte città italiane (come Genova, Firenze, Brescia, Padova, Livorno) direttamente con il proprio credito telefonico.

Tra gli smartphone NFC che possono usare Vodafone Wallet, il Samsung Galaxy S4 ed S5 e il Galaxy Note 4, il Galaxy Alpha, il Galaxy Ace 4, l’LG G3 e G3s, il Sony Xperia Z3 Compact e Z2, l’HTC One e tanti altri: la lista completa si trova sul sito di Vodafone.

Commenti Facebook: