Come funziona Spaces di Google

Con una mossa a sorpresa, Google ha lanciato il suo nuovo servizio Spaces, un inedito esperimento con cui l’azienda americana prova a guadagnare spazio nel mondo dei social network dopo i ripetuti fallimenti ottenuti con Google+. Ecco come funziona il nuovo Spaces di Google. 

A partire dal mese prossimo arriverà la nuova tariffa, con costi e condizioni differenti

Il nuovo Google Spaces nasce come un’app per dispositivi di telefonia mobile pensata per condividere contenuti con cerchie ristrette di utenti e che integra al suo interno anche funzioni di ricerca e condivisione di articoli e contenuti web ed un sistema di chat per permettere ai vari utenti raggruppati in un determinato “Space” di poter scambiare commenti ed opinioni.
Confronta le tariffe Telefonia Mobile

Uno degli aspetti più interessanti e utili di Google Spaces è proprio la possibilità per gli utenti di effettuare, direttamente al suo interno, ricerche tramite Google Search e Youtube (per i contenuti video) con sistemi di condivisione rapida.

Gli altri utenti riceveranno notifiche ad ogni novità introdotta nei propri Spaces con un sistema molto simile a quello che caratterizza le applicazioni di messaggistica come WhatsApp e Messenger ed i vari gruppi di conservazione che si possono creare.

Gli utenti potranno creare un proprio Google Spaces su qualsiasi argomento ed avranno la possibilità di invitare amici, conoscenti o altri utenti del web tramite i social network, e-mail o messaggi.
Confronta le tariffe Internet Mobile

Il nuovo Google Spaces punta a diventare uno dei punti di riferimento del mondo social grazie anche alla possibilità di raggiungere gli utenti di device Android, di iPhone e iPad e tutti gli utenti che possiedono un PC o un notebook grazie alla versione mobile del servizio.

Nei prossimi mesi, Google avrà, senza dubbio, la possibilità di ampliare ulteriormente le funzionalità di Spaces con tante novità che potrebbero arricchire la sua componente social. Per il momento, non ci resta che provare questa novità di Google per verificarne la struttura e le concrete possibilità di crescita nel mondo social.

Ti ricordiamo che grazie al comparatore di SosTariffe.it per offerte telefonia mobile hai la possibilità di scoprire tutte le tariffe attualmente disponibili sul mercato che potrai attivare per sfruttare al massimo le potenzialità del tuo smartphone.

Commenti Facebook: