Come effettuare la manutenzione della caldaia: assistenza, controllo e revisione

Per garantire un corretto funzionamento della caldaia è necessario eseguire periodici interventi di manutenzione. Si tratta di un’operazione essenziale sia per continuare a poter contare su di una caldaia efficiente e con consumi bassi che per rispettare gli obblighi di legge sulla manutenzione degli impianti di riscaldamento. Ecco, quindi, come effettuare la manutenzione della caldaia.

Come effettuare la manutenzione della caldaia: assistenza, controllo e revisione

La manutenzione della caldaia è un intervento essenziale che va eseguito periodicamente, affidandosi a personale specializzato in grado di verificare il corretto funzionamento del proprio impianto di riscaldamento. Si tratta di un intervento necessario e da non sottovalutare. Con una corretta manutenzione periodica, infatti, una caldaia potrà funzionare in modo ottimale, conservando il suo livello di efficienza e limitando i consumi e, quindi, i costi di gestione.

Periodicamente è necessario effettuare un controllo della caldaia in modo da verificare tutti gli aspetti di funzionamento. La manutenzione della caldaia è un’operazione essenziale per svariate ragioni. Sicurezza dell’impianto, rispetto delle normative vigenti e riduzione dei costi di gestione della caldaia sono tutti fattori che devono spingere gli utenti a non trascurare le operazioni di manutenzione.

Oltre agli interventi di manutenzione periodica, la normativa prevede anche l’esecuzione di un controllo dell’efficienza energetica della caldaia, noto anche come verifica dei fumi o bollino blu. Tale operazione va effettuata con una periodicità ben precisa (in base alla tipologia di impianto disponibile) e deve essere eseguita da personale tecnico specializzato. I tecnici avranno il compito di analizzare i fumi della caldaia in modo da poter verificarne l’efficienza di funzionamento.

La manutenzione periodica e la verifica dei fumi sono due operazioni distinte. La prima va eseguita in base alle indicazioni e alla periodicità fissata dal produttore del dispositivo. La verifica dei fumi, invece, è un adempimento normativo, da eseguire con una periodicità ben precisa, legata alla tipologia di impianto utilizzato.

Scopri qui le migliori offerte gas »

È chiaro, quindi, che la manutenzione è una parte essenziale dell’utilizzo della caldaia. Tutti gli impianti di riscaldamento domestico non possono prescindere da costanti e periodici interventi di controllo e revisione in grado di assicurare il corretto funzionamento di tutti i componenti. Come sottolineato in precedenza, sicurezza, rispetto delle norme vigenti e costi di gestione sono tutti aspetti che rendono necessario effettuare la giusta manutenzione della caldaia.

A chi rivolgersi per la manutenzione della caldaia

Verificare il corretto funzionamento di tutti i componenti della caldaia è un’operazione delicata. Non si tratta, quindi, di un intervento che può essere realizzato come “fai da te”, a meno di non poter contare su competenze specifiche sul funzionamento degli impianti di riscaldamento domestico e su tutta l’attrezzatura necessaria per eseguire i dovuti controlli.

Il controllo dei fumi, previsto dalla legge con una periodicità specifica, va, inoltre, eseguito obbligatoriamente da personale tecnico autorizzato e certificato. Sarà compito dei tecnici trasmettere i dati risultanti dall’analisi alle autorità competenti e rilasciare un certificato che attesti il corretto funzionamento dell’impianto.

Quando si deve effettuare la manutenzione della caldaia, quindi, è opportuno scegliere con molta attenzione i tecnici che andranno ad eseguire l’operazione. Una manutenzione eseguita correttamente consentirà alla caldaia di poter funzionare, conservando la propria efficienza, per un lungo periodo di tempo, riducendo il rischio di problemi e minimizzando i costi di gestione.

Manutenzione della caldaia con Edison

Per poter eseguire la manutenzione della caldaia in modo corretto è opportuno affidarsi a tecnici specializzati, in grado di effettuare tutti i controlli necessari per garantire un regolare funzionamento dell’impianto di riscaldamento domestico. Edison Casa, uno dei principali fornitori di energia del mercato italiano, mette a disposizione degli utenti un servizio ben preciso per la manutenzione della caldaia.

Il servizio in questione si chiama Edison Manutenzione Caldaia+ ed include un pacchetto completo in grado di garantire il corretto funzionamento, sia nel breve che nel lungo periodo, dell’impianto di riscaldamento e, in particolare, della caldaia. La soluzione proposta da Edison Casa mette a disposizione dell’utente tutto ciò di cui si può aver bisogno per quanto riguarda la manutenzione della caldaia.

In particolare, per chi sceglie Edison Manutenzione Caldaia+ ci sarà la possibilità di sfruttare un servizio di manutenzione annuale ordinaria della caldaia comprendente:

  • il controllo generale di conservazione e funzionamento della caldaia (o dello scaldabagno) di qualsiasi marca o modello
  • il controllo dei fumi in conformità alle norme vigenti
  • la compilazione del libretto e rapporto di controllo di efficienza energetica

I vantaggi di Edison Manutenzione Caldaia+ non finiscono qui. Il servizio, infatti, offre diversi altri vantaggi aggiuntivi per il cliente. A disposizione di chi sceglie la soluzione proposta da Edison Casa per la manutenzione della caldaia troviamo:

  • assistenza telefonica h24 in caso guasti domestici
  • uscita del tecnico e 3 ore di manodopera per la risoluzione di eventuali guasti domestici

Gli utenti che scelgono Edison Manutenzione Caldaia+ potranno contare su di un network di 2000 tecnici qualificati di Assistenza Casa, società del Gruppo Edison. In questo modo sarà possibile ottenere supporto praticamente in tutta Italia, con un rapido intervento del personale tecnico inviato da Edison sempre disponibile.

Si tratta, quindi, un servizio in grado di offrire un supporto costante all’utente. Sia per tutti gli interventi ordinari, come la manutenzione annuale e la verifica dei fumi, che per le operazioni straordinarie, ad esempio in caso di guasti all’impianto, Edison Manutenzione Caldaia+ può rappresentare l’opzione giusta per gestire, nel migliore dei modi, il proprio impianto di riscaldamento domestico.

Edison Manutenzione Caldaia+: costi e attivazione

Scegliendo Edison Manutenzione Caldaia+ si avrà la possibilità di accedere ad un pacchetto di servizi davvero completo. Questa soluzione è, infatti, ideale sia per gestire le operazioni ordinarie relative alla caldaia (ed allo scaldabagno a gas) che per risolvere, nel minor tempo possibile, tutti i possibili contrattempi e gli interventi straordinari legati all’impianto domestico.

Per richiedere l’attivazione del servizio è possibile fare riferimento al sito ufficiale di Edison Casa. Il cliente può lasciare il proprio numero di telefono per essere richiamato oppure per concordare un appuntamento. Completato l’acquisto del servizio, sarà possibile, da subito, sfruttarne tutti i vantaggi legati alla manutenzione del proprio impianto.

Edison Manutenzione Caldaia+ presenta un costo di 99 euro IVA inclusa per tutti i clienti Edison Casa che hanno una fornitura attiva di gas naturale. L’importo del servizio viene dilazionato, con rate dello stesso importo, in bolletta. In questo modo, il cliente Edison Casa, a fronte di un piccolo contributo aggiuntivo in bolletta (con una spesa annuale complessiva di 99 euro), potrà contare su di un completo supporto per quanto riguarda la gestione ordinaria e straordinaria della caldaia.

È importante sottolineare, inoltre, che il servizio Edison Manutenzione Caldaia+ non è un’esclusiva per i clienti Edison Casa con una fornitura di gas attiva. Tale servizio, infatti, può essere richiesto da qualsiasi utente con la necessità di ottenere un valido supporto negli interventi di manutenzione della caldaia. In questo caso, il costo del servizio è di 120 euro IVA inclusa da versare in un’unica soluzione.

Sia per i già clienti Edison Casa che per chi non ha una fornitura attiva con l’azienda, puntare su Edison Manutenzione Caldaia+ si traduce nella possibilità di poter contare su di un servizio completo che, ad un costo contenuto, garantisce un supporto completo nella gestione della caldaia. Nel costo annuale del servizio sono inclusi tutti gli interventi ordinari (compreso il controllo dei fumi obbligatorio per legge) senza alcuna spesa extra. La possibilità di poter contare su di un supporto anche in caso di interventi straordinari rende Edison Manutenzione Caldaia+ ancora più completo ed efficiente.

Le offerte gas di Edison Casa

La possibilità di attivare Manutenzione Caldaia+ a prezzo scontato e con un pagamento dilazionato in bolletta, rende ancora più conveniente puntare su una delle offerte gas di Edison del mercato libero. A disposizione degli utenti, Edison Casa propone diverse soluzioni in grado di soddisfare, al meglio, le esigenze di svariate tipologie di clienti.

Tra le principali proposte di Edison Casa troviamo Web Gas. Si tratta di una tariffa attivabile esclusivamente online che presenta un prezzo della materia prima gas naturale bloccato per 12 mesi. Per chi sceglie questa tariffa, il prezzo del gas sarà pari a 0,120 €/Smc e sarà fisso per il primo anno di fornitura. L’attivazione di questa tariffa consente l’accesso al servizio EDISON PRONTISSIMO CASA che offre un servizio di assistenza telefonica tramite numero dedicato per la risoluzione di malfunzionamenti tecnici in ambito domestico.

Attiva qui Web Gas di Edison»

Un’altra soluzione proposta da Edison per la fornitura di gas naturale è Edison World Gas Plus. La tariffa in questione consente al cliente di accedere al prezzo all’ingrosso del gas naturale che sarà sempre molto basso e permetterà di ridurre in modo significativo l’importo della bolletta. L’accesso al prezzo all’ingrosso è vincolato al pagamento di un contributo mensile di 9,9 euro e di un contributo variabile di 0.03 €/Smc. Questi due contributi sono invariabili per i primi 12 mesi di fornitura.

Commenti Facebook: