Come creare un account Facebook

Siete rimasti gli unici senza un profilo sul social network più famoso del mondo, ma non sapete da che parte cominciare per creare una pagina tutta vostra, con tanto di bacheca e galleria fotografica? Niente paura: capire come creare un account Facebook è un gioco da ragazzi, anche se bisogna tenere conto di alcuni fattori (ad esempio riguardo alle condizioni d’uso o l’età minima) prima di procedere.

Facebook-mobile
Tra privacy e condizioni d'uso, cosa sapere del social network più famoso del mondo

Le condizioni per accedere a Facebook

Per potersi iscrivere a Facebook è necessario avere almeno 13 anni. Il servizio è gratuito e non è prevista una sua versione a pagamento, ma attenzione, soprattutto con i più giovani c’è il rischio di trovarsi spese impreviste perché è possibile fare acquisti relativi a giochi, applicazioni e altri articoli direttamente via Facebook. Il tutto senza contare, ovviamente, le tariffe legate all’uso di Internet (mobile o casalingo) e della messaggistica. Per conoscere le tariffe ADSL e Internet mobile più convenienti, basta cliccare sui pulsanti qui sotto.
Confronta le offerte ADSL e fibra
Confronta le offerte Internet mobile

Il problema della privacy

Un tasto “dolente” relativo agli account di Facebook è quello della privacy. Pochi tra il miliardo e più di utenti attivi ci fanno attenzione, ma nelle condizioni d’uso generali che si accettano ci sono delle clausole a cui è bene prestare attenzione quando si vuole creare un account Facebook.

Facebook può ad esempio vendere il nome, l’immagine del profilo, contenuti o informazioni dell’account a terzi, senza compenso; la navigazione web attraverso Facebook è monitorata; i contenuti foto e video che vengono caricati sulla piattaforma vengono concessi in licenza non esclusiva al social network di Mark Zuckerberg; le informazioni fornite dagli utenti vengono utilizzate per erogare pubblicità mirata. Nulla, insomma, di quello che accade su Facebook è veramente privato: meglio ricordarsene sempre.

Facebook, in più, non accetta account che includono più di una persona, ed è possibile aprire un solo account Facebook corrispondente a un determinato indirizzo e-mail.

Come fare per iscriversi a Facebook 

Per creare un account su Facebook basta collegarsi al sito: a quel punto, se non si è ancora iscritti (e quindi non si accede dal browser con un profilo registrato) si visualizzerà il modulo di iscrizione (in caso contrario basta cercare e cliccare il pulsante “Iscriviti”). Ora basta inserire le informazioni necessarie, cioè nome, indirizzo e-mail o numero di telefono (a scelta dell’utente), la password selezionata, la data di nascita e il sesso.

La password dovrà essere lunga almeno 6 caratteri (meglio se è una combinazione complessa di numeri, lettere e segni di punteggiatura: bandite date di nascita proprie o dei parenti, nomi propri di persona e così via). È bene anche scegliere una password diversa da quella usata ad esempio per il conto corrente o la posta elettronica.

La procedura è quasi terminata: ora è necessario confermare il proprio account. A seconda che si sia scelto di fornire la propria e-mail o il numero di telefono, si riceverà un messaggio o un SMS per confermare il proprio account.

È anche possibile invitare degli amici sul proprio profilo Facebook importando i contatti da Skype, Yahoo!, Outlook o altri servizi analoghi. Una volta attivata la pagina possibile riempirla con le informazioni che si vogliono condividere, dall’occupazione ai luoghi in cui si vive, e naturalmente aggiungendo gallerie fotografiche e status.

Iscriversi a Facebook come azienda

Ma come creare un account Facebook in qualità di azienda? Basta visitare la sezione “Crea una pagina” e definire la pagina dedicata alla propria società, cliccando sull’icona “Azienda, organizzazione o istituzione”, selezionando dal menu a tendina la voce “Azienda” e digitando il nome della società. Dopo aver approvato le condizioni d’uso, basta cliccare su “Crea nuovo account di commercio” e compilare il modulo proposto, usando l’indirizzo email aziendale e scegliendo una password con i criteri indicati prima. Ora basta inserire la data di nascita, il codice di sicurezza e accettare le condizioni d’uso con l’apposita spunta.

Commenti Facebook: