Come avere il tasso al 2,5% di Widiba

Con il continuo abbassamento dei tassi d’interesse, il 2,5% lordo annuo è cosa rara: è possibile averlo per le linee vincolate grazie a conto Widiba, la nuova offerta di Monte dei Paschi di Siena che offre numerosi vantaggi ai sottoscrittori. In particolare, il 2,50% è garantito a chi sceglie di rottamare il proprio conto e di passare a Widiba con un semplice clic.

Come avere il tasso al 2,5% di Widiba

Pochi passi per avere il 2,50%

Per avere il tasso del 2,50% di Widiba basta seguire queste semplici istruzioni:

  • Aprire un conto Widiba entro il 7 ottobre, usufruendo dei vantaggi riservati ai clienti e concludendo le operazioni preliminari in modo rapido ed efficiente grazie all’uso della videocamera e del riconoscimento facciale, il tutto direttamente online. Semplicemente con questo passo ci si è già assicurati il tasso lordo annuo sui vincoli a 12 mesi del 2,00%.
  • Rottamare il vecchio conto con un semplice clic entro il 31 ottobre. Basta compilare, firmare e inviare la richiesta online di rottamazione del vecchio conto dalla propria area privata, scegliendo tra due opzioni: da una parte “Chiudere il vecchio conto e trasferire il saldo”, dall’altra “Chiudere il vecchio conto e trasferire tutti i servizi”. Rottamando il conto, è possibile passare in tutto e per tutto a Widiba in modo gratuito, trasferendo o solo il saldo o tutte le operazioni, dai bonifici in entrata e in uscita (ad esempio gli stipendi o l’affitto) nonché le utenze e gli ordini di addebito come mutuo e utenze. Si occupa di tutto lo staff di Widiba, basta davvero solo un clic.
  • Attivare una Linea Vincolata a 12 mesi al 2,50% entro il 31 ottobre. Una volta conclusa la rottamazione, attivare la Linea Vincolata è un gioco da ragazzi, e si può cominciare da subito a fare crescere i propri risparmi.

Gli altri vantaggi del conto Widiba

Widiba è però un conto corrente ricco di funzioni innovative e di vantaggi convenienti per i clienti, che vale la pena di analizzare più a fondo. Per prima cosa si tratta di un conto a zero spese e zero canone: non ci sono spese di tenuta conto, né canone Bancomat, né costi per i prelievi ATM o i bonifici SEPA; l’estratto conto digitale è gratuito.
Apri il Conto Widiba »
In più sono incluse la linea libera e le linee vincolate, il deposito titoli, la PEC e la firma digitale. È anche possibile accedere direttamente con la propria voce grazie al riconoscimento vocale, nella lingua che si preferisce e scegliendosi anche il numero di conto corrente.

In più Widiba include Bancomat e Carta di credito gratuite. Per quanto riguarda il Bancomat, arriva direttamente a casa e permette prelievi gratuiti ovunque, sia presso gli ATM del Gruppo MPS sia per quelli Extra Gruppo MPS. Anche qui il canone annuo è di 0 euro e il maxiprelievo al giorno arriva fino a 1.550 euro. Il servizio alert è disponibile tramite SMS, Push, Email ed è naturalmente previsto l’indirizzo online. In più è possibile scegliere per la carta la grafica preferita tra le 32 disponibili.

Per quanto riguarda invece la carta di credito, è possibile optare per il servizio Visa o Mastercard; il canone annuo è di zero euro e il plafond è di 1.500 euro. Anche in questo caso il servizio alert si basa su Push, SMS ed Email.

In più Widiba è un conto 100% digitale, che si può aprire in 5 minuti grazie al riconoscimento via webcam; anche la firma è digitale e si ha diritto a una casella di posta certificata PEC. In più l’assistenza clienti è 24 ore su 24, 7 giorni su 7, con la possibilità di decidere quando chiedere assistenza, anche su appuntamento, e scegliendo il modo preferito per contattarla tramite numero verde, email, chat o Twitter. Infine c’è anche Widdy, l’assistente virtuale online per rispondere alle domande dei clienti.

« notizia precedente « notizia successiva » »